IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Eco-energia: anche la geotermia negli incentivi rinnovabili

Eco-energia: anche la geotermia negli incentivi rinnovabili

La revisione degli incentivi per le fonti rinnovabili di prossima approvazione in Parlamento ''dovrà prevedere opportuni sostegni per l'energia geotermica, per supportare un'industria ad alta intensità di capitale che presenta notevoli potenzialità di sviluppo''.
Così il segretario della commissione Ambiente della Camera, Camillo Piazza, e il capogruppo dei Verdi in commissione Attività produttive, Giuseppe Trepiccione, secondo i quali ''a fronte dell'emergenza climatica e dei ritardi italiani sullo sviluppo delle fonti rinnovabili, occorre ribadire la rilevanza e la centralità della fonte geotermica''.
''L'Italia - hanno sottolineato i parlamentari - è leader europeo nella produzione di energia elettrica da geotermia: i 5,2 miliardi di chilowattora prodotti nel 2006 hanno comportato un risparmio di combustibile fossile pari a più di un milione di tonnellate di petrolio equivalente, ossia 3,6 milioni di tonnellate di CO2.
Peraltro, le emissioni di CO2 relative all'attività geotermica, in quanto di origine naturale, avrebbero comunque luogo in modo diffuso anche in assenza di attività industriale''.
''Infatti - hanno sottolineato Piazza e Trepiccione - il comitato intergovernativo sul mutamento climatico non include le emissioni di CO2 da produzione geotermica tra quelle soggette a regolazione nell'ambito del Protocollo di Kyoto.
Resta comunque inteso - hanno concluso - che è necessario per gli operatori continuare ad investire per l'abbattimento delle altre emissioni''

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/07/2018

Approvato il programma per l'Efficienza energetica della PA

Ministero dello Sviluppo Economico e Ministero dell'Ambiente hanno approvato il PREPAC 2017 che prevede il finanziamento di 39 progetti, di cui 7 in grado di assicurare un risparmio energetico superiore al 50% rispetto ai consumi annuali precedenti ...

02/07/2018

Nuova norma UNI per posatori sistemi a cappotto

Pubblicata la norma elaborata dal CTI che definisce i requisiti relativi all'attività professionale dell'installatore di sistemi di isolamento termico a cappotto      Il tema dell'isolamento termico degli edifici è ...

27/06/2018

Il futuro delle rinnovabili nella geotermia?

Il Consiglio nazionale dei geologi stima che la geotermia potrebbe soddisfare il 50% dei consumi, assicurando un risparmio in bolletta e zero emissioni di anidride carbonica     Come sappiamo gli edifici sono responsabili del 30% dei consumi ...

05/06/2018

Approvate le norme sulla diminuzione dell'inquinamento

Approvato dal CDM del 29 maggio il decreto legislativo che promuove il raggiungimento di livelli di qualità dell’aria che non creino problemi alla salute e all'ambiente     Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo scorso ...

31/05/2018

Anche l'efficienza energetica nel bando Sport missione Comune

I 18 milioni di contributi messi a disposizione dall’istituto per il Credito Sportivo per la riqualificazione degli impianti sportivi, sono destinati anche agli interventi di efficientamento energetico       Istituto per il ...

16/05/2018

Le nuove norme Europee per lambiente

Il Parlamento Europeo lo scorso aprile ha varato le nuove norme per rendere le auto più pulite e sicure, e il nuovo pacchetto normativo sugli obiettivi di riciclaggio. Intanto il Consiglio Europeo approva gli obiettivi di riduzione delle emissioni e di ...

04/05/2018

Detrazione del 50% per storage su FV esistente

Una circolare dell’Agenzia delle Entrate chiarisce che l’installazione di un sistema di accumulo su impianto fotovoltaico esistente dà diritto alla detrazione del 50%    
La circolare 7/E del 27 aprile scorso ...

30/03/2018

Chiarimenti su pannelli fotovoltaici e vincolo paesaggistico

Una recente sentenza del TAR della Lombardia ha precisato che i pannelli fotovoltaici non rappresentano un elemento di disturbo visivo ma sono elementi normali del paesaggio     Il TAR della Lombardia ha pronunciato la sentenza (496/2018) che ...