IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Eco residence a Varese certificato CasaClima Welcome

Eco residence a Varese certificato CasaClima Welcome

Realizzata come ampliamento ed evoluzione tecnologica ed impiantistica del vicino Hotel Ungheria, la struttura eco e bio assicura comfort e benessere

 

 

Recentemente certificato CasaClima Welcome, l’Eco Residence di Varese firmato dallo Studio LCA Architetti, nato come estensione del vicino Hotel Ungheria, è un edificio attento alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente, in cui tutto è concepito in maniera ecososenibile, a zero emissioni.

La struttura comprende mono e bilocali arredati con gusto e dotati di tecnologie all’avanguardia.


Tutto il progetto è stato realizzato con attenzione all’efficienza, a partire dall’involucro edilizio, realizzato in legno X-Lam e coibentato con fibra di legno.


Tutti gli impianti sono stati studiati per assicurare la massima riduzione dei consumi: dall’impianto di climatizzazione e riscaldamento dotato di sistema di ventilazione meccanica, a quello idrico sanitario fino all’impianto fotovoltaico installato su tetto da 10 kW.

 


La certificazione CasaClima Welcome è un riconoscimento a questo percorso virtuoso che ha abbracciato tutta la progettazione dell’edificio. Si tratta di un protocollo energetico, che certifica anche la sostenibilità ambientale di tutto il progetto secondo precisi parametri come la protezione dal gas radon, il rispetto dell’illuminazione naturale in tutte le stanze e con particolare attenzione a tutti gli accorgimenti per la mobilità sostenibile, la raccolta differenziata dei rifiuti e una comunicazione educativa sulle potenzialità del territorio.

CasaClima WELCOME

La certificazione Welcome viene assegnata alle strutture ricettive che offrono ospitalità, e prevede un percorso più semplice rispetto al più articolato protocollo ClimaHotel. Sono 3 i principali parametri che vengono valutati: ecologia ovvero “Natura”, aspetti socio-culturali cioè “Vita” ed economia ovvero “Trasparenza”.

Il pilastro “Natura” analizza le prestazioni della struttura in termini di rispetto dell'ambiente e delle risorse. «Energia», «Terra» e «Acqua» sono i sottopilastri che raccolgono i criteri di valutazione relativi all'efficienza energetica, alla gestione dei rifiuti e della mobilità, all'efficienza delle installazioni idrauliche e dei sistemi di recupero e smaltimento delle acque. 

L'area «Vita», divisa a sua volta in «Uomo» e «Ambiente», valuta le prestazioni legate al comfort e alla qualità interna. I criteri di “Trasparenza”, «Qualità», «Costi» e «Comunicazione», hanno lo scopo di valutare non solo gli indicatori legati alla durabilità, ma anche la qualità della gestione ambientale della struttura ricettiva.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/01/2018

L'architettura verde del Bosco Verticale ora Ŕ anche social housing

Sarà realizzata nei Paesi Bassi a Eindhoven la Trudo Vertical Forest, il primo Bosco Verticale in edilizia sociale, firmato da Stefano Boeri Architetti per Trudo.   @bigpicturevisual   L'architettura puà essere bella, ...

12/01/2018

172 Madison Avenue, il lusso e il comfort sono di casa

Realizzato in pieno centro a Manhattan il nuovo grattacielo unisce un'architettura mozzafiato a scelte ad alta efficienza energetica, a garanzia di massimo comfort per chi lo abita       A pochi passi dell’Empire State Building ...

09/01/2018

Nuovo sistema di facciata PLUG&PLAY

Una soluzione innovativa per la riqualificazione profonda e veloce dell'enorme patrimonio immobiliare delle nostre città     Progetto CMR ha recentemente presentato un'interessante novità particolarmente utile in un paese come ...

29/12/2017

Certificazione Leed per la nuova Torre Sassetti

Sono terminati i lavori di riqualificazione della Torre Sassetti caratterizzata da una facciata continua, interamente vetrata. Progetto aperto alla città       In una Milano in continua trasformazione, fa bella mostra di ...

22/12/2017

Bamboo Sports Hall: a lezione di sostenibilitÓ ambientale

Il progetto di Chiangmai Life Architects per la scuola di Panyaden vede come protagonista “l’acciaio vegetale”: il bambù     Il bambù è l’assoluto protagonista del progetto architettonico realizzato ...

15/12/2017

Come si vive in una CasaClima? Scopriamolo a Bolzano

In occasione di Klimahouse si rinnova l'appuntamento con gli Enertour, visite guidate alla scoperta degli edifici più virtuosi ed efficienti della Regione        Si conferma anche per l’edizione 2018 di ...

13/12/2017

Passivhaus tra tecnologia e obblighi di legge

Il metodo Passivhaus per il raggiungimento dell'obbligo per gli edifici pubblici e privati di edifici dello standard NZEB, a energia quasi zero       Si è svolta a Bologna la 5^ conferenza nazionale ...

12/12/2017

Efficienza energetica e sostenibilitÓ di una Casa di riposo

Una nuova Casa di riposo realizzata in provicia di Bergamo unisce una progettazione attenta a sostenibilità ed efficienza a massima attenzione ai bisogni di comfort e privacy degli ospiti     In tutta Europa e nel nostro Paese in ...