IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Edifici sostenibili ad energia quasi zero

Edifici sostenibili ad energia quasi zero

Mercoledì 29 febbraio Tavagnacco (UD) ospita, presso l'Auditorium della Hypo Alpe Adria Bank, il convegno "Edifici sostenibili ad energia quasi zero: le nuove frontiere dell'edilizia".  
L'appuntamento è organizzato da Profila per il Gruppo USG ed ECOSISM, due realtà aziendali molto affermate nel settore dell'edilizia e da sempre attente al risparmio energetico.
 
Al centro dell'evento le tematiche riguardanti la progettazione e la costruzione di edifici confortevoli ed energicamente efficienti, che verranno ampliamente illustrate da studiosi ed esperti del settore al fine di fare il punto sugli scenari futuri nel settore dell'edilizia, anche alla luce delle attuali normative sull'efficienza energetica e sulla sostenibilità delle costruzioni.
 
Il convegno, che prenderà il via dalle 14.45, si aprirà con l'intervento del professor Tomaso Trombetti dell'Università di Bologna e proseguirà con le relazioni del dott. Ing. Marco Piana, direttore tecnico dell'AIPE e del dott. Marco Manganello, consulente dell'Ecosism.
A chiudere l'evento sono previsti gli interventi del dott. Roberto Messana dell'azienda AD Messana Air Ray Conditioning e dell'arch. Claudio Pellanda della Homatherm MEC Store.
 
Prenderanno parte all'evento anche le aziende Edilit, FriulMarket e Licata+Greutol.
 
L'evento si svolge con il patrocinio degli Ordini e collegi della provincia di Udine, nonché dell'API (Associazione Piccole e Medie Industrie) e dell'AIPE (Associazione Italiana Polistirene Espanso).
 
Al convegno sono invitati addetti ai lavori quali tecnici, geometri, ingegneri, architetti, imprese e studenti universitari che desiderino capire ancor meglio cosa ruota intorno al mondo dell'edilizia eco-compatibile a basso consumo energetico.
 
Al termine dei lavori verrà offerto un buffet a base di vini e prodotti friulani.
 
La partecipazione è gratuita previa iscrizione al sito http://www.profila.net, o inviando un'e-mail a eventi@pro-fila.com o chiamando lo 0432 295152.
 

Edifici sostenibili ad energia quasi zero: le nuove frontiere dell'edilizia
Hypo Alpe Adria Bank
Mercoledì 29 febbraio, h. 14.45
Programma dettagliato

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/07/2018

Larcipelago di Vega, patrimonio Unesco, ospita il suo primo centro per visitatori

La prossima primavera si inaugura il centro visite del sito Unesco dell’Arcipelago Vega. Una struttura sobria, elegante, realizzata con materiali robusti e naturali. Un manifesto della cultura popolare norvegese, incastonato in un paesaggio ...

13/07/2018

Vivere e lavorare in un edificio BIO in legno

Il titolare dell’Azienda Agricola Debiasi ha affidato a Vario Haus la realizzazione di un edificio totalmente sostenibile, che ospita l’abitazione, il laboratorio e il punto vendita     Stefano Debiasi, titolare dell’omonima ...

12/07/2018

Casa G a energia quasi 0 realizzata in bioarchitettura

Dalla riqualificazione di un rustico di fine 800 Tiziana Monterisi Architetto ha realizzato a Moneglia un’abitazione Nzeb utilizzando esclusivamente materiali naturali e spesso poco sfruttati in edilizia quali paglia di riso, argilla, cocciopesto e ...

09/07/2018

Il Politecnico di Torino firma un progetto sostenibile per le Olimpiadi della Cina

Il Politecnico di Torino realizza “Il Parco Dora di Shougang” una delle sedi che ospiteranno le olimpiadi invernali del 2022 in Cina, progetto sostenibile e a “zero consumo di suolo”.     Nasce dalla riqualificazione ...

29/06/2018

Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Il progetto dell'Audain Art Museum di Patkau Architects insignito del RIBA International Prize 2018, un edificio in vetro e legno immerso nella natura   a cura di Fabiana Valentini     Un edificio di design immerso nella natura e custode ...

27/06/2018

Occitanie Tower, la torre di 40 piani con la spirale verde

Nella zona est di Tolosa sorgerà il primo grattacielo della città. Con i suoi 150 metri di altezza, l’edificio avrà una forma a spirale interrotta solo da un giardino pensile continuo che contrasta con il colore silver delle ...

25/06/2018

A Vancouver il grattacielo di legno pi alto al mondo

L’archistar Shigeru Ban firma Terrace House, ambizioso progetto eco-friendly a Vancouver: un grattacielo ibrido di 71 metri in legno, vetro e acciaio   a cura di Fabiana Valentini     Le città del futuro saranno sempre ...

11/06/2018

Ecolibera, un nuovo progetto immobiliare che fa risparmiare

Ecolibera è un concetto di casa come organismo autosufficiente, capace di sfruttare il sole per produrre energia domestica e per la mobilità elettrica, cibo e acqua calda necessari al supporto vitale di chi la abita. Ecolibera è la tappa ...