IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Le ultime novità di EC700, software per il calcolo prestazioni energetiche degli edifici

Le ultime novità di EC700, software per il calcolo prestazioni energetiche degli edifici

EDILCLIMA

26/03/2018

La versione 8 del software Edilclima dedicato al calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici tiene conto delle novità normative e permette di effettuare la simulazione agli elementi finiti dei ponti termici

 

 Aggiornato il software Edilclima EC 700 per il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici

 

Edilclima ha proposto all'edizione appena conclusa di Mostra Convegno Expocomfort di Milano, la nuova versione del noto software EC700 per il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici, aggiornato alle versioni più recenti delle norme UNI/TS 11300 e in cui sono state implementate importanti funzionalità.

 

Staff Edilclima a MCE 2018

 

Il software considera i servizi di climatizzazione invernale ed estiva, i servizi di produzione di acqua calda sanitaria e i consumi di energia per ventilazione meccanica, illuminazione, trasporto di oggetti o persone. EC700 può essere integrato con i moduli dedicati all’esportazione del file XML per la compilazione degli Attestati di Prestazione energetica sui portali regionali abilitati e alla verifica dei requisiti minimi.

 

Tra le novità, la versione 8 di EC700 prevede il collegamento con Mold PRO 2D, il software per il calcolo dei ponti termici FEM distribuito da DARTWIN di cui Edilclima è partner tecnologico, che permette di eseguire la simulazione agli elementi finiti dei ponti termici, con l'obiettivo di definire la trasmittanza lineica e verificare i possibili rischi di condensa superficiale e di formazione muffe.

 

Software Mold PRO 2D per il calcolo ponti termici

 

Grazie a una semplice e intuitiva interfaccia dedicata presente sul software EC700 è possibile definire il nodo di ponte termico che viene poi importato automaticamente in Mold PRO 2D per la realizzazione della simulazione degli elementi finiti.

 

La condivisione dell'archivio materiali di Edilclima garantisce che sia agevole la simulazione dei ponti termici anche molto complessi che necessitano una modellazione del nodo di ponte termico tramite file .dxf.

 

Altre caratteristiche della nuova versione del software EC 700

  • Definizione grafica e calcolo automatico degli ombreggiamenti dovuti ad elementi esterni, balconi, edifici attigui o nelle vicinanze, ecc.
  • Disegno di tetti curvitetti a shed e abbaini.
  • Guida automatica alla compilazione dei dati in funzione dello scopo: calcolo regolamentare per verifiche di legge ed APE o diagnosi energetica.
  • Calcolo del funzionamento intermittente dell’impianto di riscaldamento secondo EN ISO 52016.
  • Correzione del rendimento di regolazione per sbilanciamenti dell’impianto (ai fini della diagnosi energetica).
  • Impianti a tutt’aria per la climatizzazione invernale.
  • Presentazione dei risultati ancora più trasparente ed efficace (es. ulteriori dettagli relativi ai rendimenti, ai consumi ed al bilancio energetico). 

Richiedi informazioni su Le ultime novità di EC700, software per il calcolo prestazioni energetiche degli edifici

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Linee prodotto di EDILCLIMA