IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Efficienza energetica delle scuole, il decreto alla Corte dei Conti

Efficienza energetica delle scuole, il decreto alla Corte dei Conti

Concessione dei prestiti a tasso agevolato dello 0,25%,

Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti sul proprio sito ha comunicato che il decreto attuativo per la concessione dei prestiti a tasso agevolato, lo 0,25%, per lavori di efficientamento energetico nelle scuole e' stato trasmesso alla Corte dei Conti. Dopo la firma del ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti sono infatti arrivate anche quelle dei ministri dell'Economia Piercarlo Padoan, dello Sviluppo Economico Federica Guidi e dell'Istruzione Stefania Giannini. Il dl Competitività prevede uno stanziamento di 350 milioni, attraverso il fondo rotativo Kyoto, che serviranno a rendere più sicuri ed efficienti gli edifici scolastici pubblici.

E' richiesto un miglioramento dell'efficienza energetica di almeno 2 classi energetiche in tre anni, i finanziamenti saranno poi erogati dalla Cassa Depositi e Prestiti, l'importo massimo per ogni singolo edificio non potrà superare i 30.000 euro.

 

Il Ministro Gian Luca Galletti

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia