IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Energia geotermica per il riscaldamento e raffrescamento della Rotonda della Besana

Energia geotermica per il riscaldamento e raffrescamento della Rotonda della Besana

Il Muba, sceglie l'energia rinnovabile per la gestione termica degli spazi

La Fondazione Muba – Museo dei Bambini che ha sede alla Rotonda della Besana di Milano, per diminuire l’incidenza dei costi energetici di riscaldamento e migliorare la qualità del comfort ambientale, è stata oggetto di un innovativo impianto geotermico realizzato da Siram per la generazione di aria calda e fredda. Si tratta di una soluzione a bassissimo impatto ambientale, che utilizza lo sfruttamento delle acque di falda sotterranee come sorgente termica di riscaldamento e raffreddamento e che preserva le caratteristiche dell’acqua impiegata, che non subisce alterazioni chimiche e viene restituita a pochi gradi di differenza a valle.

Il  sistema geotermico a bassa temperatura sfrutta la condizione termica costante del terreno negli strati più superficiali fino a una profondità di circa 100 metri. Questa proprietà del sottosuolo consente di trasformare il calore e utilizzarlo come sorgente di riscaldamento in inverno e condizionamento in estate attraverso lo scambio termico. Il vecchio pozzo pre-esistente, “rivitalizzato” con una spazzolatura e pulizia con aria compressa ad alta pressione, alimenta attraverso l’acqua di falda  un gruppo a pompa di calore che riscalda e raffredda gli ambienti alla temperatura desiderata a seconda della stagione.

Il sistema geotermico installato consente inoltre alla Fondazione notevoli vantaggi economici, in primo luogo poiché attinge l’acqua dalla falda e non dalla rete idrica comunale, inoltre un ulteriore risparmio è derivato dalla creazione di un pozzo di resa in falda per l’acqua utilizzata per la condensazione.  L’impianto realizzato presso il Muba ha inoltre il vantaggio di utilizzare acque a temperature quasi costanti durante tutto l’anno e particolarmente favorevoli al funzionamento delle pompe di calore, consentendo di ottenere i migliori valori di efficienza energetica.

 

Sede della Fondazione Muba – Museo dei Bambini

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/01/2017

Al Campus di Savona autonomia energetica e rinnovabili

Lo Smart Energy Building vanta autosufficienza energetica grazie a geotermia, fotovoltaico e movimento degli studenti       Prosegue l’impegno del Campus di Savona quale Centro di Innovazione nazionale sulle tecnologie per la Smart ...

07/10/2016

Geotermia: di cosa si tratta e quanto conviene

La geotermia è un energia innovativa conveniente e non inquinante. Vediamo insieme i principali vantaggi.     Il cliente che opta per questo settore, vuole assicurarsi un ambiente casalingo piacevole, dove il calore riempia le mura ...

06/10/2016

Energia fotovoltaica e geotermica per l'headquarters di Arval Italia

La nuova sede di Arval Italia è un edificio green che utilizza fonti rinnovabili nel rispetto dell'ambiente e in armonia con il territorio. Di Energy Resources l'impianto fotovoltaico e quello geotermico      Il progetto del nuovo ...

31/03/2016

Inaugurato impianto ibrido a tre rinnovabili negli USA

  La centrale di Stillwater realizzata da Enel Green Power a Fallon, nel Nevada, inaugurata alla presenza del premier Matteo Renzi, per la prima volta combina tecnologie basate sul geotermico a ciclo binario a media entalpia, il solare termodinamico e ...

01/03/2016

Geotermia: possibili sviluppi anche in Alto Adige?

L’energia geotermica, ovvero l’energia rilasciata dai processi di decadimento nucleare di alcuni elementi presenti all’interno della terra, può essere sfruttata per il riscaldamento e il rinfrescamento degli edifici e per alcuni ...

20/10/2015

Le critiche e le richieste di ANIE Rinnovabili sulle Fer non fotovoltaiche

La Conferenza Unificata ha all'ordine del giorno di oggi l'analisi e il parere sulla bozza di decreto rinnovabili non fotovoltaiche. In vista di questo appuntamento Emilio Cremona, Presidente di ANIE Rinnovabili, l’associazione che in Federazione ANIE ...

12/01/2015

Efficienza energetica e fonti rinnovabili: approvazione delle tariffe dal GSE e dal Ministero

A seguito della pubblicazione del Decreto Legge n.91/2014 (coordinato poi con la Legge 11 agosto 2014, n.116), che all'art. 25, comma 1 ha previsto che gli oneri sostenuti dal GSE per lo svolgimento delle attività di gestione, di verifica e di ...

20/12/2013

Rapporto Statistico GSE, record rinnovabili nel 2012

Il GSE ha pubblicato sul proprio sito il Rapporto Statistico Impianti a fonti rinnovabili - Anno 2012 che offre dati aggiornati sull’evoluzione del settore in Italia e su consistenza, potenza installata e produzione elettrica, generata a livello ...