IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Energia rinnovabile e intelligente

Energia rinnovabile e intelligente

Intersolar anticipa una nuova fase per lo sviluppo delle rinnovabili basata su accumulo e digitalizzazione. Nel 2014 i saloni dedicati alle soluzioni per le rinnovabili saranno 4

 

 

Anche l’edizione 2017 di Intersolar, svoltasi in contemporanea con la manifestazione dedicata ai sistemi di accumulo ees Europe, ha registrato un successo di espositori, circa 1100 provenienti da 51 paesi e di pubblico, con più di 40.000 visitatori.

 

Nel corso di Intersolar Europe Conference, SolarPower Europe ha presentato gli ultimi dati del Global Market Outlook for Solar Power 2017–2021 anticipando che nel 2017 l’installazione annuale di impianti fotovoltaici supererà per la prima volta la soglia degli 800 Gigawatt (GW), dopo aver registrato un incremento del 50% nel 2016.

 

Parola d’ordine per un futuro 100% green, focalizzato su generazione, distribuzione, stoccaggio e consumo di energia efficiente, è la digitalizzazione, attraverso lo sviluppo di soluzioni smart capaci di collegare in maniera intelligente diverse tipologie di produzione di energia, sistemi di stoccaggio e utilizzo ottimale e integrato dell'energia, in grado di far comunicare in maniera intelligente e altamente efficiente i diversi sistemi: elettricità, riscaldamento e mobilità.

Anche l’Intersolar Europe Conference si è focalizzata sulla connessione intelligente di diverse forme di produzione energetica, oltre che sui temi dei finanziamenti, impianti fotovoltaici su larga scala e redditività degli impianti. 

 

Per quanto riguarda ees Europe, manifestazione dedicata a tutte le soluzioni fisse e mobili per lo stoccaggio di energia elettrica, quest’anno ha registrato una crescita significativa con 254 aziende espositrici, che hanno presentato prodotti, servizi e soluzioni su un’area di 17.500 metri quadrati (+40% rispetto all’anno precedente).

 

A partire dal 2018 la fiera cambia nome e gli organizzatori riuniranno quattro esposizioni dedicate alle soluzioni per energie rinnovabili e intelligenti sotto il marchio “The smarter E”, che raccoglierà tutto ciò che riguarda la produzione, distribuzione, stoccaggio e uso intelligente dell’energia. Oltre a a Intersolar ed ees Europe, ci saranno due nuovi saloni: Power2Drive, mostra di infrastrutture di ricarica e mobilità elettrica, ed EMPower, dedicata alla generazione di energia intelligente per edifici industriali e residenziali. Le nuove manifestazioni si svolgeranno per la prima volta in contemporanea con Intersolar ed ees Europe dal 20 al 22 giugno 2018 nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/01/2018

Crescono gli investimenti nelle rinnovabili

Pubblicato un nuovo Report di Bloomberg New Energy Finance che segnala che lo scorso anno gli investimenti in energie rinnovabili hanno raggiunto i 333,5 miliardi di dollari a livello mondiale, in crescita del 3% sul 2016     Nel 2017 gli ...

18/01/2018

Alzato dal PE il target su efficienza energetica. Rinnovabili dal 27% al 35%

Alzata dal Parlamento Europeo al 35% la quota di rinnovabili nel mix energetico e il target per efficienza energetica, 12% di energia da fonti rinnovabili nei trasporti      Il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, ha votato la ...

18/01/2018

Guida alla scelta dei materiali sostenibili in edilizia

Legambiente presenta MaINN, la libreria dei materiali innovativi, salubri e sostenibili in edilizia. Strumento utile per architetti, progettisti e privati     MaINN è il nuovo portale lanciato da Legambiente e dedicato ai materiali ...

18/01/2018

Trasformare il trasporto grazie alle tecnologie rinnovabili

Il futuro verso la mobilità elettrica e sostenibile non è forse così lontano. Aumenta la competitività dei costi rispetto alle auto tradizionali, diminuiscono i tempi di ricarica     Il settore dei trasporti è ...

17/01/2018

Cos il metodo LCA e la sua applicazione in edilizia

Il metodo LCA permette di valutare gli impatti ambientali con riferimento all’intero ciclo di vita di un prodotto o di un servizio. Nasce in ambito industriale, ma ha grandi potenzialità applicato nel settore edile, offrendo uno strumento ...

15/01/2018

LEuropa rischia di non rispettare gli obiettivi rinnovabili al 2030

Per assicurare il rispetto del target del 27% di rinnovabili sui consumi l'Europa deve rivedere la propria strategia, focalizzanosi sulla decentralizzazione dei sistemi energetici      Il Rapporto recentemente pubblicato dalla ...

12/01/2018

Ancora pochi i mutui green

Nonostante la crescita dell’edilizia in legno, i mutui per la bioedilizia sono solo lo 0,47% delle richieste      Il mercato dell’edilizia in legno sta crescendo, tanto che nel 2° Rapporto Case ed edifici in legno 2015, ...

11/01/2018

Le idee pi innovative e sostenibili per unedilizia green

Selezionate le 10 aziende internazionali finaliste allo Startup Award con prodotti innovativi capaci di coniugare edilizia, uomo e natura     Torna a Klimahouse, in programma a Bolzano 24 al 27 gennaio prossimi, Klimahouse Startup ...