IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Entro il 2020 il mercato degli inverter fotovoltaici a quota 90 GW

Entro il 2020 il mercato degli inverter fotovoltaici a quota 90 GW

Prospettiva molto promettente a medio termine, nel 2016 il mercato rimarrà stabile

 

 

Secondo l’ultimo Rapporto "The Global PV Inverter and MLPE Landscape 2016" pubblicato da GTM Research il mercato degli inverter fotovoltaici nei prossimi quattro anni crescerà a un tasso di medio del 11%, arrivando a 90GW entro il 2020, per un valore di oltre 7 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda il mercato mondiale del 2015, lo studio riferisce che dei 59,7 gigawatt venduti a livello globale, il 66% erano destinati alla regione Asia-Pacifico, con Cina e Giappone in testa. Con il declino imminente del mercato giapponese, il rapporto stima che la domanda si sposterà in altre regioni, tra cui America Latina, India, Medio Oriente e Africa. GTM Research prevede che entro il 2020 la regione Asia-Pacifico conterà meno della metà di tutte le spedizioni inverter.

 

Lo studio anticipa che nonostante le prospettive promettenti il mercato rimarrà stabile nel 2016.

Il Rapporto sottolinea inoltre come sta cambiando la tecnologia, nel 2015 infatti gli inverter centralizzati hanno rappresentato il 57% di tutte le vendite, ma la quota potrebbe scendere al 43% per il continuo incremento di inverter di stringa trifase. Ci si aspetta infine che entro il 2020 la tecnologia module-level power electronics (MLPE) conterà per il 10% delle vendite.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia