IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Soluzioni di riqualificazione energetica dei centri commerciali

Soluzioni di riqualificazione energetica dei centri commerciali

Il progetto EU CommONEnergy coordinato da EURAC Research ha studiato una serie di soluzioni in grado di diminuire i consumi elettrici nei centri commerciali di oltre il 40%, tagliando le emissioni di CO2

 

Pacchetti di soluzioni per il risanamento energetico dei centri commerciali

 

Un progetto europeo guidato Eurac Research ha studiato innovativi sistemi a sostegno della riqualificazione energetica dei centri commerciali, attraverso una serie di interventi per diminuire i consumi energetici, che per esempio prevedano lo sfruttamento della ventilazione e illuminazione naturali. Altre attività si sono concentrate sull’aumento di energia prodotta direttamente da fonti rinnovabili e sull’utilizzo di batterie per immagazzinarla. 

 

 I centri commerciali sono particolarmente energivori, consumano in media quasi 300 kWh/m2 principalmente per l’uso di elettricità e gas naturale.

Le soluzioni sono state testate con successo in 3 centri commerciali situati a diverse latitudini: Modena, Valladolid in Spagna e Trondheim in Norvegia.

Per il centro commeciale spagnolo, un edificio storico di fine Ottocento, i ricercatori hanno ripensato i tradizionali sistemi di facciata ottimizzando la ventilazione naturale grazie all’integrazione di un sistema di aperture in abbinamento con alcuni elementi apribili del lucernario centrale. In questo modo è possibile raffrescare gli ambienti senza ulteriore dispendio di energia.

 

Roberto Lollini esperto di risanamento degli edifici di Eurac Research e coordinatore del progetto, sottolinea che nella riqualificazione dei centri commerciali è molto importante garantire l’eliminazione del calore in eccesso prodotto dalle illuminazioni e dagli impianti di refrigerazione, in estate come anche in inverno. Tra le soluzioni adottate rientra l’uso di impianti di illuminazione a basso consumo e l’utilizzo di sistemi di illuminazione naturale.

 

Gli interventi che favoriscono la ventilazione naturale per garantire i migliori risultati in termini di diminuzione dei consumi e ottimizzazione del comfort necessitano di un’attenta conoscenza di base teorica e una calibrazione nella fase cosiddetta di commissioning – ovvero nella fase di verifica delle prestazioni che hanno guidato la progettazione e le procedure di appalto.

 

I ricercatori hanno anche sviluppato un software che permette agli energy manager di monitorare costantemente le performance energetiche e la sensazione di comfort dei clienti del centro commerciale, in termini di temperatura percepita, qualità dell'aria e illuminazione .

 

Monitorando i consumi del centro commerciale di Modena (nell'immagine in alto), dopo gli interventi di risanamento energetico, si è visto come i consumi di energia elettrica siano diminuiti del 40% annullando al contempo quelli di gas. In sei mesi sono stati risparmiati quasi 35.000 € di costi legati all’energia e sono state tagliate le emissioni di CO2 di oltre 134 tonnellate.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
11/12/2017

Una banca dati per monitorare le politiche di efficienza energetica

IEA ha realizzato un database utilizzando una serie di indicatori per misurare l'efficienza energetica nei vari paesi nei settori residenziale, trasporti, servizi e industria manifatturiera    Per monitorare l'efficacia delle politiche di ...

06/12/2017

Allarme siccit dal CNR, mai come nel 2017

Il 2017 è stato l'anno più secco dal 1800 e il 4° più caldo, con temperature di +1.3°C al di sopra della media. I dati del Consiglio Nazionale delle Ricerche        L'anno meteorologico va da ...

06/12/2017

Nella SEN priorit a efficienza energetica

Daniela Petrone, Vice Presidente ANIT, ci propone un'interessante analisi della SEN, considerando obiettivi e priorità di azione mirati al 2030, con particolare riguardo ai temi dell'efficienza energetica     La Strategia Energetica ...

05/12/2017

Le nuove opportunit di crescita di Centrica Business Solutions

ENER-G si trasforma in Centrica Business Solutions mantenendo lo stesso servizio di eccellenza e le medesime competenze e soluzioni energetiche già presenti oggi sul mercato       In occasione ...

04/12/2017

Legge di Bilancio 2018, emendamenti approvati dal Senato per l'edilizia

Si è concluso l'esame in Senato del testo finale della legge di bilancio 2018. Per i condomini la soglia di detrazione prevista per ogni inquilino sale a 40.000 euro     Il Senato nella seduta del 30 novembre ha dato il via ...

01/12/2017

Condominio PI, risparmio dalla riqualificazione degli edifici esistenti

Convenienza economica e risparmio garantito grazie al sistema di Riqualificazione Energetica dei condomini esistenti promosso da RETE IRENEe Legambiente        RETE IRENE propone, in collaborazione con Legambiente Lombardia, la ...

01/12/2017

Pi occupazione e meno emissioni con ledilizia green

130.000 posti di lavoro, meno emissioni di CO2, risparmi in bolletta e benessere abitativo. Avete ancora dei dubbi se investire nell'edilizia green?
I dati recentemente presentati nel primo “Studio sull’innovazione energetica negli ...

30/11/2017

Target pi alti per rinnovabili ed efficienza energetica in UE

La Commissione Itre ha approvato due provvedimenti che alzano il target europeo per energie rinnovabili ed efficienza energetica, con obiettivi vincolanti. Sancito l'autoconsumo come diritto     Il 28 novembre la Commissione Itre, industria, ...