IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Efficienza di assorbimento del 95% per i nuovi collettori solari

Efficienza di assorbimento del 95% per i nuovi collettori solari

FAKRO

01/09/2016

Nuovi collettori solari SKW e SKC FAKRO dalle ottime permormance termiche e che assicurano risparmio in bolletta fino al 70%

 

 

 

Fakro, azienda specializzata nella produzione di finestre da tetto, da sempre alla ricerca di soluzioni innovative, propone i nuovi pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria e dell’acqua dei termosifoni all’interno degli edifici. I pannelli della serie SKW e SKC, fissati all’interno di robusti telai in alluminio, possono essere installati su qualsiasi tipologia di tetto, uniscono design ed elevate prestazioni termiche, l'efficienza di assorbimento arriva al 95%.


Le ottime prestazioni dei collettori FAKRO sono state ceretificate da Solar Keymark, che ne garantisce l’elevata qualità e ne conferma l’adempimento ai requisiti richiesti dalle normative europee.

 

Grazie all’innovativa tecnologia di raccordi mobili di montaggio, i collettori solari Fakro si integrano perfettamente nella superficie del tetto e possono essere installati sia su nuove costruzioni che su abitazioni preesistenti.

 

La scelta di installare i collettori solari della derie SKW e SKC garantisce una riduzione del consumo dell’energia necessaria per riscaldare l’acqua sanitaria fino al 60-70% all'anno, con una conseguente economia in termini di corrente elettrica, gas o gasolio. Senza dimenticare che scegliere di utilizzare l'energia rinnovabile del sole significa anche ridurre le emissioni di polveri nocive generate durante il processo di combustione delle materie prime tradizionali (come il legno, il carbone e l’olio combustibile) abbattendo decisamente l’inquinamento ambientale.

 

Caratteristiche tecniche nuovi collettori Fakro

Caratterizzati da un vetro temperato prismatico antigrandine, dello spessore di 4 mm, in grado di aumentare i valori di trasmittanza termica e di consentire l’incidenza dei raggi con angolo acuto, i collettori solari FAKRO sono dotati di un telaio costruito con rigidi e robusti profili d’alluminio, nonché di un pannello realizzato in lamiera di rame e coperto da uno strato selettivo, caratterizzato da un’elevata efficienza di assorbimento dei raggi solari (circa 95%). L’installazione sulla superficie del tetto, diversamente da altri posizionamenti, offre inoltre molti vantaggi, fra cui lo sfruttamento di uno spazio altrimenti non utilizzato, il perfetto abbinamento con la forma dell’edificio e la maggiore efficienza dei collettori stessi.

 

Predisposti per il montaggio combinato con le finestre da tetto FAKRO, i collettori SKW possono essere collegati tra loro o montati in diverse configurazioni insieme ai serramenti FAKRO, grazie all’evoluto sistema modulare di raccordi mobili.

 

Grazie all’impiego di particolari raccordi utilizzati per l’integrazione con la superficie del tetto, i collettori solari SKC sono adatti per combinazioni dove la distanza tra i pannelli solari sia di soli 3 mm. La superficie omogenea ottenuta in questa maniera va ad abbinarsi perfettamente con la copertura del tetto prescelta. I collettori solari SKC sono idonei esclusivamente per la combinazione orizzontale collettore-collettore.

Richiedi informazioni su Efficienza di assorbimento del 95% per i nuovi collettori solari

TEMA TECNICO:

Solare termico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI