IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fonti rinnovabili e tutela del paesaggio per le isole minori

Fonti rinnovabili e tutela del paesaggio per le isole minori

Sono stati premiati i progetti vincitori del concorso internazionale di idee  "Sole vento e mare - Le energie rinnovabili per le isole minori e le aree marine protette italiane", promosso da Marevivo con GSE, ENEA, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione generale per la qualità e la tutela del paesaggio, l'architettura e l'arte contemporanee - , Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Segretariato Generale - e Citera dell'Università di Roma La Sapienza.
Molte lo soluzioni premiate, in grado di conciliare l'utilizzo delle fonti rinnovabili di energia con la tutela del paesaggio mediterraneo: mulini all'avanguardia, torri di segnalazione portuale che a mo' di alberi captano il vento, strutture per l'accoglienza turistica alimentate dal moto ondoso, pontili elettrici.
 
In occasione della premiazione 2011 è stata lanciata l'edizione 2012, giunta ormai al terzo anno. L'obiettivo è quello di stimolare la ricerca di soluzioni progettuali che sappiano produrre energia dalle fonti rinnovabili - sole, vento, geotermia, biomasse, energia delle onde -  nel rispetto dell'ambiente, delle isole minori e delle aree marine protette italiane con particolare riferimento all'architettura del luogo e del paesaggio.
 
I vincitori per le diverse categorie e tipologie progettuali:
Categoria Professionisti/Imprese - Tipologia ‘Componente'  
Primo Classificato: Costen S.r.l.
"Wind Trees"  (Isola del Giglio)
Il progetto propone la trasformazione delle torri di segnalazione di ingresso ai porti - che costituiscono un elemento necessario al traffico portuale - in strutture che offrono l'opportunità di captare il vento per fornire energia alle utenze portuali e che si caratterizzano per l'integrazione nel contesto paesaggistico.

Categoria Professionisti/Imprese - Tipologia ‘Sistema impiantistico' 
Primo Classificato: Riccispaini Architetti Associati S.r.l. 
"ECODEHOR" (Isola di Pantelleria)
Il progetto propone una struttura leggera denominata "Ecodehor" in acciaio, legno e vetro da realizzare sul lungomare per l'accoglienza dei turisti. E' costituita da elementi che pemettono lo sfruttamento dell'energia solare - grazie ad una copertura captante con collettori solari - e dell'energia dal moto ondoso - grazie ad un impianto a colonna d'acqua oscillante - che ne fanno una vera e propria macchina ecologica ad alta efficienza energetica. L'"Ecodehor" può ospitare al suo interno vari servizi turistici come bar, ristorante o persino il mercato del pesce. La struttura, che ha caratteristiche modulari, si inserisce bene nel paesaggio, creando anche una riqualificazione di un'area di non particolare pregio.
 
Categoria Professionisti/Imprese - Tipologia ‘Sistema impiantistico'
Secondo Classificato: Gruppo UNIPR
"E-Piers" (Isola di Palmaria - Comune di Porto Venere)
Il progetto propone la realizzazione di due "pontili elettrici" che sostituirebbero quelli già esistenti in loco e che, oltre ad avere la funzione di ormeggio e passaggio pedonale, permetteranno di produrre energia elettrica, grazie all'applicazione di speciali dispositivi integrati in maniera non visibile all'osservatore, denominati WEC. Questi dispositivi permettono di generare un flusso d'aria unidirezionale che mette in moto una turbina eolica producendo energia elettrica utlizzabile dalle utenze della zona. I pontili, più lunghi di quelli attuali, sono in grado di assicurare una maggiore difesa della costa dall'erosione.

Categoria "Tesi di laurea"
Chiara Agosti
"Riserva Naturale Isole dello Stagnone di Marsala"
Lo studio riguarda l'integrazione di sistemi di microgenerazione eolica all'interno di un percorso naturalistico, caratterizzati dal design innovativo con elementi polifunzionali quali parcheggio bici, ricarica di dispositivi portatili, pensiline ombreggianti, pannelli informativi ed altri.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/01/2017

Bando UE per la diffusione degli edifici a energia quasi zero

Pubblicato un bando UE per la presentazione di uno studio completo sulle attività di rinnovo energetico degli edifici e la diffusione degli edifici a energia quasi zero     Obiettivo del bando UE "Studio completo sulle attività di ...

12/01/2017

Premio per la miglior tesi di laurea in bioarchitettura

L'INBAR Siracusa promuove la quarta edizione del Premio Migliore Tesi in Linea con Bioarchitettura "Ugo Cantone". Scadenza bando il 5 febbraio 2017.     L'Inbar Siracusa ha lanciato la quarta edizione del premio per le migliori tesi ...

09/11/2016

Premio per valorizzare la nuova bellezza nelle comunitÓ e nei territori

Lanciato da Legambiente il premio Sterminata Bellezza è un riconoscimento alle idee che guardano al futuro del Paese, producendo bellezza. Termine per inviare le domande 20 dicembre 2016     Pubblicata la terza edizone del Premio ...

18/10/2016

Il Saie premia le migliori soluzioni a impatto zero

Scelti da una prestigiosa giuria i 27 prodotti più innovativi, selezionati nell’ambito dell’iniziativa SAIE INNOVATION - verso impatto zero     Il Saie di Bologna ha tra le sue caratteristiche distintive quella di essere per ...

17/10/2016

L'UniversitÓ di Roma alle Olimpiadi per costruire la casa del futuro

L'Università la Sapienza al Solar Decathlon Middle East 2018 con un progetto di abitazione sostenibile ed energeticamente autosufficiente        Tra i 22 Atenei di tutto il mondo selezionati per partecipare al Solar ...

11/10/2016

Concorso per la riqualificazione sostenibile della caserma Scotti

Pubblicato il bando per la riqualificazione della Caserma del Comune di Chieri con le soluzioni sostenibili Ytong       Al via il concorso di idee per il riuso e la riqualificazione dell’ex Caserma Scotti di Chieri che si trova ...

07/10/2016

Klimahouse premia le start up che immaginano un futuro green e sostenibile

Un montepremi di 20.000 euro per il Klimahouse startup award. Già aperto il bando, aperto fino al 16 dicembre, premiazione a Bolzano il 27gennaio 2017 nel corso del primo Klimahouse Innovation Day     In occasione di klimahouscamp, ...

30/09/2016

Aperte le candidature per Regeneration 2017, sfida oltre la sostenibilitÓ

Macro Design Studio in collaborazione con International Living Future Institute (ILFI) e con Living Building Challenge Collaborative: Italy, lancia l'edizione 2017 di REGENERATION, il concorso europeo di progettazione interamente basato sul protocollo Living ...