IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico, IFI: emanare al più presto il V Conto Energia

Fotovoltaico, IFI: emanare al più presto il V Conto Energia

Alessandro Cremonesi, Presidente del Comitato IFI, ha lanciato un appello al ministro dell'Ambiente Corrado Clini per una rapida emissione del V Conto Energia, così da evitare un blocco del mercato, già verificatosi l'anno scorso in occasione dell'emanazione del Decreto Romani.
"Bisogna stringere i tempi ed emanare al più presto il V Conto Energia. La priorità per gli operatori industriali nazionali - afferma Cremonesi - è che venga confermata la premialità del Made In negli stessi valori economici - 3 centesimi di euro a kWh - già proposti dalla Conferenza Unificata in data 6 giugno 2012, cumulabili con quelli di egual importo dedicati allo smaltimento dell'amianto, formalmente accettati verbalmente dallo stesso Sottosegretario De Vincenti. Siamo disposti a rinunciare all'innalzamento della soglia dai 12 ai 20 kw per l'accesso al Registro e alla "sanatoria" che vedrebbe gli impianti non entrati ancora in esercizio a beneficiare delle tariffe incentivanti del IV Conto".
"Vorrei fosse chiaro - conclude il Presidente del Comitato IFI - che tale richiesta nasce dall'unico scopo di salvaguardare la filiera italiana che si è messa in gioco con degli investimenti indotti dalla presenza nel IV Conto di una premialità aggiuntiva per il Made In e che ora, alla luce delle tariffe proposte, rischia di diventare totalmente inefficace. Ringraziamo fin da ora il ministro Clini per quanto ha fatto finora per il settore e gli chiediamo un ulteriore impegno a supportare gli operatori del fotovoltaico in quest'ennesima valutazione".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/04/2017

Fotovoltaico e Super ammortamento

Italia Solare propone il 26 aprile 2017 a Milano un seminario dedicato alle opportunità di miglioramento della redditività degli impianti FV con le nuove aliquote di ammortamento     Con la circolare 4/E del 30 marzo ...

20/04/2017

Bene il fotovoltaico che a marzo copre quasi il 9% della domada

Terna ha pubblicato il consueto rapporto mensile con i dati di marzo sul Sistema elettrico e una sintesi relativa al 2016 con i dati provvisori di esercizio del Sistema Elettrico Nazionale.     A marzo 2017 la domanda di energia elettrica in ...

19/04/2017

In Lombardia una nuova era per il fotovoltaico stampato in Perovskite

Finanziato dalla Regione un progetto per lo sviluppo di una tecnologia per la produzione distribuita a livello globale di pannelli solari economici e ad alta efficienza     La giunta regionale della Lombardia mette a disposizione 100 milioni di ...

13/04/2017

+ 9% per le nuove installazioni di fotovoltaico nel 2017

Un mercato destinato a crescere nel 2017 più degli ultimi 7 anni, arrivando a 85 gigawatt, grazie al ruolo di Cina, Stati Uniti, India e Giappone       A livello globale nel 2017 il mercato fotovoltaico crescerà nel 2017 ...

12/04/2017

In Italia crescono gli investimenti nelle rinnovabili

Presentato a Roma il Rapporto Annuale Irex dedicato al ruolo delle rinnovabili nell’industria elettrica italiana. Crescono gli investimenti green ma sono soprattutto all’estero     Gli analisti di Althesys hanno presentato a ...

11/04/2017

Mobilità sostenibile e rinnovabili, Favignana sempre più green

Il Comune di Favignana-Isole Egadi ha pubblicato due bandi che incentivano l'acquisto di biciclette e mezzi elettrici e per la realizzazione di impianti fotovoltaici       Il Comune di Favignana-Isole Egadi da tempo ha messo ...

10/04/2017

Crescono le installazioni rinnovabili e calano i costi

Le rinnovabili coprono l’11,3% della quota di energia elettrica, +8% per la nuova capacità installata nel 2016, - 10% la spesa media per megawatt     Se il costo delle tecnologie pulite continua a scendere e, a livello globale, ...

10/04/2017

Grazie al super ammortamento si riduce il tempo di rientro negli investimenti in FV

ANIE Rinnovabili ha effettuato un'analisi per simulare l’impatto nel caso di impianti installati su coperture di fabbricati: il payback time si riduce di qualche anno      Come abbiamo già avuto modo di dire, Anie ...