IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico, IFI: emanare al più presto il V Conto Energia

Fotovoltaico, IFI: emanare al più presto il V Conto Energia

Alessandro Cremonesi, Presidente del Comitato IFI, ha lanciato un appello al ministro dell'Ambiente Corrado Clini per una rapida emissione del V Conto Energia, così da evitare un blocco del mercato, già verificatosi l'anno scorso in occasione dell'emanazione del Decreto Romani.
"Bisogna stringere i tempi ed emanare al più presto il V Conto Energia. La priorità per gli operatori industriali nazionali - afferma Cremonesi - è che venga confermata la premialità del Made In negli stessi valori economici - 3 centesimi di euro a kWh - già proposti dalla Conferenza Unificata in data 6 giugno 2012, cumulabili con quelli di egual importo dedicati allo smaltimento dell'amianto, formalmente accettati verbalmente dallo stesso Sottosegretario De Vincenti. Siamo disposti a rinunciare all'innalzamento della soglia dai 12 ai 20 kw per l'accesso al Registro e alla "sanatoria" che vedrebbe gli impianti non entrati ancora in esercizio a beneficiare delle tariffe incentivanti del IV Conto".
"Vorrei fosse chiaro - conclude il Presidente del Comitato IFI - che tale richiesta nasce dall'unico scopo di salvaguardare la filiera italiana che si è messa in gioco con degli investimenti indotti dalla presenza nel IV Conto di una premialità aggiuntiva per il Made In e che ora, alla luce delle tariffe proposte, rischia di diventare totalmente inefficace. Ringraziamo fin da ora il ministro Clini per quanto ha fatto finora per il settore e gli chiediamo un ulteriore impegno a supportare gli operatori del fotovoltaico in quest'ennesima valutazione".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
02/05/2016

Mercom prevede 66,7 GW di nuova potenza fotovoltaica a livello globale nel 2016

  Un nuovo studio pubblicato dalla società di consulenza Mercom Capital Group, che rialza leggermente la precedente stima pubblicata lo scorso dicembre, anticipa che nel 2016 si potrebbero raggiungere a livello globale 66,7 GW di ...

28/04/2016

A San Francisco obbligo di installare pannelli fotovoltaici sui nuovi edifici

  Sui nuovi edifici di San Francisco, fino ai 10 piani, sarà obbligatoria dall'inizio del 2017, l’installazione sul tetto di pannelli solari.
Secondo Scott Weiner, supervisore della città che ha presentato il progetto di ...

22/04/2016

Boom investimenti in rinnovabili all'estero nel 2015

  Il Rapporto Annuale Irex, “La trasformazione dell’industria italiana delle rinnovabili tra integrazione e internazionalizzazione”, realizzato dagli analisti di Althesys, traccia un quadro del mercato energetico nazionale e dei ...

21/04/2016

I moduli fotovoltaici in Europa potrebbero costare il 20% in meno

  Un nuovo studio condotto dall’Associazione Alliance Solar per l'Europa (SAFE) mette in evidenza che in Europa i moduli solari potrebbero costare il 20% in meno. L’analisi è stata condotta dalla società statunitense IHS, ...

21/04/2016

Pannelli fotovoltaici al grafene per finestre che producono energia

  Il grafene è un nanomateriale che, grazie alle proprietà uniche che lo caratterizzano, si presta a molte applicazioni innovative, se integrato con altri materiali può aumentarne le prestazioni e portare allo sviluppo di nuove ...

20/04/2016

A due mesi dalla manifestazione tutto esaurito per Intersolar Europe

  Il fotovoltaico sta vivendo a livello internazionale un vero e proprio boom. Secondo l'istituto di ricerche di mercato GTM Research, infatti, il volume del mercato fotovoltaico mondiale ha raggiunto un totale di 257 gigawatt (GW) nel 2015, con ...

18/04/2016

Fissata l’udienza per la legittimità dello spalma incentivi fotovoltaico

  Anie Rinnovabili,  associazione che nell’ambito di Confindustria rappresenta tutte le imprese che operano nel settore delle rinnovabili, informa che è stata definita dalla Corte costituzionale una data importante per il mondo del ...

15/04/2016

In calo a marzo i consumi di energia

  Terna, società che gestisce la rete elettrica nazionale, ha pubblicato il consueto Rapporto mensile sul sistema elettrico da cui emerge che nel mese di marzo c’è stata una diminuzione del 2.9% rispetto allo stesso periodo del ...