IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Fotovoltaico per lo stadio Bentegodi di Verona

Fotovoltaico per lo stadio Bentegodi di Verona

L'assessore all'Ambiente Federico Sboarina ha presentato lo studio di fattibilità commissionato ad Agsm, azienda multiservizi di Verona, che porterà ad installare allo stadio Bentegodi di Verona, che necessita del rifacimento urgente della copertura, il più grande impianto fotovoltaico d'Italia, e uno fra i primi in Europa realizzato su impianto sportivo.
Alla presentazione in Municipio hanno partecipato l'assessore regionale allo Sport Massimo Giorgetti e il presidente di Agsm Giampaolo Sardos Albertini.
La copertura dello stadio verrà rifatta con 12.456 pannelli voltaici, per una superficie di 9.645 metri quadri.  I lavori inizieranno in estate e dovrebbero concludersi entro la fine di quest'anno. Il costo complessivo dell'intervento, che prevede anche l'impermeabilizzazione della copertura, sarà di circa 4 milioni 500 mila euro; sarà sostenuto interamente da Agsm, che in 20 anni prevede di rientrare dall'investimento grazie alla vendita dell'energia prodotta (935 mila kWh/anno) e all'introito degli incentivi ministeriali.
"Con questo intervento - spiega Sboarina -  riusciremo a produrre energia pulita grazie ad un impianto all'avanguardia in Italia e, nel contempo, a risolvere il problema della copertura dello stadio Bentegodi, realizzata nel 1989 in occasione dei Mondiali di calcio del '90, che necessita di lavori di manutenzione costosi oltre che urgenti, vista la scadenza decennale del collaudo al 31 dicembre di quest'anno. Sarà un intervento di rilevanza nazionale, progettato e realizzato a tempo di record, che si inserisce nel Patto dei Sindaci sottoscritto con la Comunità Europea, al quale anche Verona aderisce, per la riduzione del 20 per cento delle emissioni di CO2 entro il 2020".
"E' un intervento innovativo e interessante  - commenta l'assessore Giorgetti - che coniuga le esigenze sportive con la difesa dell'ambiente e che può rappresentare per la Regione Veneto un modello concreto e di successo da applicare all'edilizia pubblica e sportiva".
"E' un investimento di Agsm nel settore dell'energia rinnovabile - dice Sardos Albertini - che si inserisce nel programma triennale di potenziamento degli  impianti idroelettrici e di cogenerazione esistenti e di sviluppo di nuovi impianti alimentati da fonti rinnovabili, in particolare  fotovoltaici, biomassa ed eolici".

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/05/2017

Quasi 10 milioni gli occupati nelle rinnovabili

Nuovo Rapporto firmato Irena: a livello globale più posti di lavoro nelle energie rinnovabili che nelle fossili. Il fotovoltaico batte tutti     Nel 2016, secondo quanto riportato dal rapporto pubblicato da Irena (International Renewable ...

24/05/2017

La facciata solare che testa 15 diversi tipi di moduli fotovoltaici

Funziona da 6 mesi la facciata solare realizzata con 15 diversi tipi di moduli in vetro per definire quali siano i più indicati a seconda delle esigenze degli architetti     Il progetto europeo SmartFlex Solarfacades avviato nel 2014, ha ...

23/05/2017

Tende veneziane fotovoltaiche per ridurre i consumi energetici fino al 70%

Tecnologia fotovoltaica innovativa che sfrutta le tende veneziane per la produzione di energia pulita         Presentata dalla startup SolarGaps HQ, che ora ha promosso una raccolta fondi suKickstarter, l’innovativa ...

22/05/2017

Ad Aprile 2017 fotovoltaico a + 13,2%

Pubblicato il Rapporto mensile Terna, ad aprile calano i consumi di energia del 2,5%. Diminuisce la produzione da fonti rinnovabili, fotovoltaico a parte, che cresce del 13%       Ad aprile 2017 l’energia richiesta in Italia, pari a ...

19/05/2017

L'energia del futuro efficiente, in accumulo e rinnovabile

Appuntamento l'8 giugno a Verona con aziende e istituzioni per capire come sta evolvendo il mondo delle energie rinnovabili e qual è la strada da seguire per la sostenibilità e l'efficienza energetica     Quali sono le azioni da ...

18/05/2017

Gli inchiostri elettronici intelligenti riscrivono il futuro del fotovoltaico

All’Università australiana di Newcastle realizzata un’area di sperimentazione di 100mq per studiare i rivoluzionari pannelli fotovoltaici stampati       L’Australia conferma di essere un paese all’avanguardia ...

11/05/2017

Laboratorio di energia sostenibile e ad alta efficienza

Energy Campus, nuovo centro di formazione e comunicazione, dal forte impatto architettonico e caratterizzato da attenzione all'ambiente e all’efficienza energetica     Stiebel Eltron, azienda specializzata nei settori ...

11/05/2017

Nuova SEN: rinnovabili e uscita dal carbone entro il 2025

Presentata dal ministro dello Sviluppo economico la bozza della nuova SEN, strategia energetica nazionale, che punta su energie rinnovabili, sostegno alle auto elettriche e uscita anticipata dal carbone.    
Il ministro dello Sviluppo ...