IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Fronius, pioniere delle Smart Grid

Fronius, pioniere delle Smart Grid

FRONIUS

Premio per il progetto di ricerca 'morePV2grid'

Fronius International GmbH è stata recentemente premiata come "Smart Grids Pionier 2014" per il progetto "morePV2grid" sviluppato per potenziare lo sviluppo delle infrastrutture elettriche e per promuovere gli sviluppi internazionali.

Christoph Winter, tecnico sistemista che ha condotto il progetto da parte di Fronius International GmbH sottolinea: "Il progetto dimostra come le funzioni di regolazione interne all'inverter siano in grado di incrementare con efficacia ed efficienza il numero di impianti fotovoltaici integrabili nella rete di bassa tensione".

Il progetto è stato messo a punto in collaborazione con il partner di ricerca AIT e il gestore di rete NetzOberösterreich GmbH che hanno sviluppato le funzioni avanzate di rete che sono state implementate negli inverter Fronius. In seguito sono state testate con esito positivo la stabilità e l'efficacia delle funzioni.

In pratica gli inverter intelligent riescono a supportare attivamente la stabilità della tensione della rete elettrica grazie all'ottimizzazione della regolazione locale della Potenza attiva e reattiva, senza però utilizzare un sistema di comunicazione di livello superiore. Il risultato di uno studio triennale dimostra che la regolazione della Potenza reattiva consente di aumentare l'immissione di potenza, a seconda delle caratteristiche elettriche della rete locale, dal 20 all'80%.

Il gruppo a capo del progetto è inoltre giunto alla conclusion che ottimizzando anche la Potenza attiva in funzione della tensione di rete è possible migliorare ulteriormente questo risultato. Si tratta di risultati importanti che consentono di aumentare notevolmente la concentrazione di impianti fotovoltaici tollerabile dalla rete.

Gli inverter Fronius supportano al meglio la rete anche senza ulteriori strumenti di comunicazione e sono già equipaggiati per rispondere ai requisiti futuri come dimostra il progetto di follow-up "DG DemoNet – Smart LV Grid", incentrato sull'ottimizzazione coordinate delle regolazioni locali mediante comunicazione, entrato nella fase conclusiva.

 

Fronius inoltre ha ricevuto la certificazione ISO per la gestione ambientale secondo la norma ISO 14001 grazie al proprio impegno  volto al miglioramento continuo della tutela ambientale.

Richiedi informazioni su Fronius, pioniere delle Smart Grid
Il tecnico sistemista Christoph Winter con il premio "Smart Grids Pionier 2014"

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI