IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La strada da percorrere è la rigenerazione sostenibile

La strada da percorrere è la rigenerazione sostenibile

Fa tappa a Bergamo nella prestigiosa location I.Lab Italcementi l’appuntamento con l’edilizia sostenibile di  FBM

 

 

 

 

Il 26-27 Ottobre si svolgerà a Bergamo – presso I.Lab Italcementi, l’appuntamento con Future Build Meeting, che in una giornata e mezza di lavori offrirà l’opportunità ad architetti, progettisti, geometri e aziende di un confronto su tecnologie e prodotti innovativi per l’edilizia green e l’architettura sostenibile del futuro.  

Organizzato da KEYMEDIA GROUP, in collaborazione con il Centro Ricerche ARCHITETTURA>ENERGIA dell’Università degli Studi di Ferrara e Green Building Council Italia, FBM vanta prestigiose collaborazioni del mondo Universitario, degli Ordini professionali e di importanti aziende del settore. Sono previsti crediti formativi per architetti, ingegneri e periti.

 

I funzionari delle aziende sponsor saranno a disposizione per incontri one-to-one con i partecipanti che siano interessati ad approfondire le tematiche affrontante negli speach.

 

Programma:

Mercoledì 26 ottobre ore 14.30 – 18.30

Conferenze Urban: La rigenerazione della città contemporanea, riuso, recupero, riciclo. Il convegno, sotto la guida dell’Ing. MANUELA OJAN, approfondirà il tema delle nuove tendenze del mercato delle costruzioni che, dopo gli anni di crisi vissute dall’intero comparto dal 2008, promuovono la rigenerazione urbana attraverso precise di strategie di reupero del patrimonio edilizio, di riqualificazione dell’esistente, di manutenzione preventiva e corretta gestione, supportate dall’utilizzo dei sistemi BIM.

 

Giovedì  27 ottobre ore 8.30 – 13.00

Conference Building: L’architettura sostenibile a basso costo: progettazione, costruzione, gestione. Nell’ottica di una rinascita edilizia, che consideri la ricostruzione delle abitazioni a basso costo da destinare alla popolazione meno abbiente, valutando aspetti quali le dispersioni energetiche e contenuti costi economici di gestione e costruzione, verranno approfonditi temi quali la qualità architettonica, costruttiva, energetica, ambientale, materica e del design dei componenti, delle innovazioni e integrazioni impiantistiche, della sicurezza statica e sismica e dei livelli di prefabbricazione richiede una sostanziale modifica dell’approccio fin qui utilizzato.

Chairman.  Prof. Arch. PAOLO GIANDEBIAGI - Professore ordinario di Rilievo architettonico ed urbano dell’Università di Parma e co-ordinatore, nel corso di Laurea Magistrale in Architettura, del Laboratorio di sintesi finale “Riqualificazione e riuso dell’architettura”.

 

Giovedì 27 ottobre ore 14.30 – 18.30

Focus Home: Metodi e tecniche innovative per costruire un abitare sostenibile. La casa come banca di energia e di materie prime è alla base del concetto di “smart home”, ovvero l'abitazione del futuro in cui il progettista possa conoscere le tecnologie più innovative dei componenti dell’involucro degli edifici, del sistema edificio-impianto, degli impianti di controllo del comfort interno.

Chairman NORBERT LANTSCHNER ideatore e fondatore del progetto Casa Clima.

 

Future Build Meeting

Bergamo, 26-27 ottobre

Approfondisci e iscriviti

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia