IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Gestione e manutenzione nel fotovoltaico, un mercato da 350 mln di euro

Gestione e manutenzione nel fotovoltaico, un mercato da 350 mln di euro

Manutenzione degli impianti fotovoltaici sempre più strategica per avere un adeguato ritorno sull’investimento

Si è svolta al Barcelo Hotel di Milano, alla presenza di oltre 200 tra operatori del settore, banche ed investitori finanziari da tutto il mondo, la convention di due giorni Solar O&M Europe 2014 dedicata al settore dell'Operation & Maintenance nel fotovoltaico. E' emerso che quello dell'O&M è un mercato in forte espansione che vale oltre 350 milioni di euro l’anno. Le aziende specializzate nella gestione e manutenzione, in particolare sono in grado di riqualificare gli impianti fotovoltaici esistenti, massimizzandone la resa, che rischia altrimenti di essere vanificata da una parte dal peso della tassazione in continuo aumento e dall’altra da impianti non sempre realizzati a regola d’arte.

Luca Marcucci, Direttore Gestione e Manutenzione di Enerqos, presente al Solar O&M ha sottolineato: “La manutenzione degli impianti fotovoltaici è sempre più strategica per avere un adeguato ritorno sull’investimento. Oggi in Italia si installa sempre meno e, mentre da un lato si riducono gli incentivi, dall’altro si alzano le tasse sugli impianti esistenti che oggi sono circa 520mila molti dei quali soprattutto nel sud del Paese. Il risultato è che il solo modo per difendere l’investimento è ottimizzare il rendimento degli impianti con una adeguata manutenzione. Un aumento di efficienza di un impianto da 1 MWp di soli 5 punti percentuali, a seguito di una corretta manutenzione o a seguito di una ottimizzazione, può portare al proprietario un aumento di rendimento tra i 15 e i 28 Mila euro/anno”.

“Il costo medio della manutenzione è di 25 mila euro a Megawatt che, se rapportati al ai ritorni possibili, sono ben poca cosa- conclude Marcucci – Come Enerqos siamo tra le poche in Italia a proporre interventi mirati in questo senso, sia sul nostro parco fotovoltaico che su quelli di medio grandi dimensioni realizzati a terra o sui tetti di grandi aziende e PMI. La particolarità della manutenzione è che, dovendo necessariamente essere tempestiva, ha un carattere tutto “italiano” e locale. Un filone interessante che può servire a far ripartire un pezzo della nostra economia soprattutto in aree meno fortunate del nostro paese”.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/01/2017

Nel 2016 cala la produzione fotovoltaica

Il "Rapporto statistico solare fotovoltaico" Pubblicato dal GSE evidenza un calo del 4,3% della produzione fv dei primi 11 mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015     Come ogni anno il GSE, pubblica il “Rapporto statistico - ...

16/01/2017

Nel deserto israeliano la più alta torre solare del mondo

La torre Ashalim sarà alta 250 metri e riceverà la luce riflessa da un campo di 50.000 pannelli eliostati     E’ in costruzione nel deserto israeliano del Negev la torre solare più alta del mondo che con i suoi 250 ...

13/01/2017

Al Campus di Savona autonomia energetica e rinnovabili

Lo Smart Energy Building vanta autosufficienza energetica grazie a geotermia, fotovoltaico e movimento degli studenti       Prosegue l’impegno del Campus di Savona quale Centro di Innovazione nazionale sulle tecnologie per la Smart ...

09/01/2017

Il Milleproroghe ferma obbligo rinnovabili al 35%

Rinviato al 2018 l’obbligo della quota del 50% di utilizzo delle rinnovabili termiche nei nuovi edifici o per le ristrutturazioni rilevanti  
Il decreto Milleproroghe, pubblicato nella Gazzetta ufficiale 304 del 30 dicembre scorso, ...

23/12/2016

Nei primi 9 mesi del 2016 fotovoltaico ed eolico coprono il 14% della domanda di energia

Raggiunto da gennaio a settembre il massimo storico di produzione da eolico e solare, mentre calano in contemporanea le emissioni di CO2 e i consumi energetici     L'Enea ha pubblicato il Bollettino del Sistema Energetico Italiano dedicato al ...

21/12/2016

Il fotovoltaico più economico dell’eolico e del carbone

L’ultimo Rapporto pubblicato da Bloomberg New Energy Finance, evidenzia che il mondo green è arrivato a un punto di svolta e che i mercati emergenti stanno superando le economie forti grazie ai pannelli a basso costo.     Il ...

19/12/2016

Cala la produzione fotovoltaica nel 2016

Pubblicata dal GSE un’analisi preliminare sulla produzione fotovoltaica nei primi 9 mesi dell’anno che segna un -4.1%       Il GSE ha pubblicato l’analisi preliminare dedicata alla “Produzione fotovoltaica in Italia ...

15/12/2016

Rinnovabili in Italia in crescita, attesi lavoro e investimenti

Dal 2016 al 2020 saranno installati circa 3,7 GW di potenza aggiuntiva da fonti rinnovabili, per un investimento di oltre 7 miliardi di euro. Crescono gli occupati scendono i costi in bolletta     Il GSE ha pubblicato uno Studio sugli scenari ...