IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La spesa energetica delle famiglie a sostegno delle rinnovabili

La spesa energetica delle famiglie a sostegno delle rinnovabili

In un’analisi del GSE le spese degli italiani a sostegno di rinnovabili ed efficienza e i benefici per l’ambiente

 

studio GSE su spesa degli italiani in bolletta a sostegno delle rinnovabili

 

Grazie alle spese sostenute in bolletta dagli italiani per finanziare gli incentivi alle rinnovabili e gli interventi per l’efficienza energetica, nel nostro paese in questi anni sono stati risparmiati 15 milioni ​di tonnellate equivalenti di petrolio.

 

Un nuovo studio pubblicato dal GSE analizza la spesa della componente A3 della bolletta per le rinnovabili, che da sempre causa non poche polemiche, sostenute dai detrattori delle fonti pulite.


Il 16% della bolletta elettrica della famiglia tipo residente nel 2017 è destinata al finanziamento dei meccanismi per l’incentivazione delle fonti rinnovabili e, in parte, dei Certificati Bianchi.

 

La spesa energetica delle famiglie italiane nel 2016


A fronte di un contributo a famiglia di circa 136 euro per rinnovabili ed efficienza, per una spesa energetica totale annua di circa 2.600 €, è stato possibile sostenere la produzione di 81 TWh di energia rinnovabile, sono stati risparmiati 15 milioni ​di tonnellate equivalenti di petrolio ed è stata evitata l’emissione in atmosfera di circa 44 milioni di tonnellate di gas serra.

 

Effetti dei meccanismi di incentivazione delle rinnovabili e dell’efficienza energetica gestiti dal GSE nel 2016

I benefici dell’impegno su rinnovabili ed efficienza nel 2016

 

Inoltre i benefici dell’impegno del nostro paese su rinnovabili ed efficienza hanno positivi effetti anche sulla crescita economica, l’aumento dell’occupazione e la creazione di nuove opportunità di investimento.

 

L’analisi evidenzia che nel 2016 c’è stato un investimento per la collettività di 16,1 miliardi di euro, il massimo storico (circa 1% del PIL nazionale). Il 97% di queste risorse per l’incentivazione delle rinnovabili e dell’efficienza è stato finanziate tramite bollette (94% luce e 3% gas), il 3% tramite la spesa per carburanti.


Nei prossimi anni si prevede un aumento del contributo % della bolletta gas principalmente per finanziare l’onere in crescita dei Certificati Bianchi.

Il GSE sottolinea che l’impegno degli italiani per finanziare gli obiettivi di sostenibilità energetica calerà significativamente a partire dal 2020.

Nel 2017 è stimata una riduzione di 1 Mld, riconducibile alla riduzione del fabbisogno A3 e in parte alla riforma delle tariffe elettriche domestiche, seguita nel 2018 da un’ulteriore riduzione di 500 Mln, proseguendo poco al di sotto dei 15 Mld fino al 2020.   

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/02/2018

In calo le rinnovabili a gennaio, tranne l'eolico

Scende a gennaio la domanda di elettricità in Italia, non bene le rinnovabili che comunque mantengono la produzione ai livelli di gennaio 2017. In forte crescita l'import 

Nel mese di gennaio 2018, secondo quanto rilevato da ...

19/02/2018

Interventi di rigenerazione urbana in Emilia

La Regione ha firmato un accordo con Fondazione sviluppo sostenibile per la riqualificazione efficiente delle aree urbane      Per contrastare i cambiamenti climatici e il surriscaldamento è necessario pianificare precisi ...

07/02/2018

I temi su cui costruire ledilizia del futuro

Decarbonizzazione, digitalizzazione e industrializzazione del settore delle costruzioni: al via la Call for Speakers di REbuild 2018    REbuild è diventato in questi anni un importante momento di incontro e confronto tra i principali ...

06/02/2018

Il condominio efficiente e sostenibile? Si pu

Legambiente ha presentato la nuova campagna CIVICO 5.0 dedicata all’efficienza energetica e alla sharing economy in condominio.   Come sappiamo in Italia il mercato della riqualificazione sta trainando il settore dell’edilizia, che ha ...

05/02/2018

Nel 2017 dalle rinnovabili pi elettricit che dal carbone

In Europa lo scorso anno prodotta più energia da fotovoltaico, eolico e biomasse che dal carbone. Le emissioni di gas serra sono leggermente aumentate     Un recente Rapporto pubblicato dai due tink tank Agora Energiewende e Sandbag, ...

02/02/2018

Il tessuto che migliora la qualit dell'aria e riduce l'inquinamento

The Breath è un'innovativa tecnologia sviluppata dalla startup Anemotech e distribuita da Engie, in grado di migliorare la qualità dell'aria riducendo l'inquinamento, sia negli ambienti chiusi che in quelli ...

01/02/2018

Come si (ri) costruiscono citt eque e sostenibili

La New York City High Line è una vecchia linea merci sopraelevata. Completamente ristrutturata è solo uno degli ultimi esempi di come sia possibile ricostruire interi quartieri o città eque e sostenibili.       Spesso ...

30/01/2018

L'UE investe 873 milioni di euro in progetti per infrastrutture in energia pulita

Approvati dei finanziamentio per garantire lo sviluppo di un'infrastruttura energetica adeguata in Europa, fondamentale per lo sviluppo delle rinnovabili e per il miglioramento della sicurezza dell'approvvigionamento ...