IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Guadagnare con le fonti rinnovabili

Guadagnare con le fonti rinnovabili

I paesi leader in Europa nello sviluppo delle tecnologie per le fonti rinnovabili, come Spagna, Germania, Danimarca e Inghilterra, non hanno intenzione di rinunciare al pacchetto 20-20-20 che, ricordiamo, impone di abbattere, entro il 2020 il 20% delle emissioni di CO2 prodotte in Europa rispetto al 1990, di produrre il 20% di energia da fonti rinnovabili e di aumentare del 20% l'uso di biocombustibili.

Il motivo non è unicamente di mantenere la leadership ma anche gli enormi profitti generati da questo settore.

Secondo EWEA (European Wind Energy Association), l'associazione europea dell'industria eolica, questo settore ha creato complessivamente 136.000 posti di lavoro in Spagna, Germania e Danimarca ed entro il 2020 genererà altri 500.000 posti di lavoro, generando alle aziende diversi milioni di euro di introiti.

Sul fronte del fotovoltaico secondo l'EPIA (European Photovoltaic Industry Association) prevede che soddisferà circa il 12% del fabbisogno energetico entro il 2020. Il settore impiega già 70.000 persone di cui 40.000 solo in Germania dove l'industria del fotovoltaico fattura 5 miliardi di euro all'anno.

Ulteriore conferma di questi dati arriva dal rapporto di Greenpeace ed EREC presentato il 27 ottobre secondo cui il mercato delle fonti rinnovabili vale attualmente 70 miliardi di dollari all'anno e raddoppia ogni tre anni.

Guadagnare con le rinnovabili

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/05/2017

Estesa anche alle Banche la cessione credito ecobonus

Approvato un emendamento dalla Commissione Bilancio che estende la facoltà di cessione delle detrazioni fiscali anche alle Banche e agli intermediari finanziari   Buone notizie per l’ecobonus: la commissione Bilancio nelle ...

26/05/2017

Quasi 10 milioni gli occupati nelle rinnovabili

Nuovo Rapporto firmato Irena: a livello globale più posti di lavoro nelle energie rinnovabili che nelle fossili. Il fotovoltaico batte tutti     Nel 2016, secondo quanto riportato dal rapporto pubblicato da Irena (International Renewable ...

24/05/2017

La facciata solare che testa 15 diversi tipi di moduli fotovoltaici

Funziona da 6 mesi la facciata solare realizzata con 15 diversi tipi di moduli in vetro per definire quali siano i più indicati a seconda delle esigenze degli architetti     Il progetto europeo SmartFlex Solarfacades avviato nel 2014, ha ...

23/05/2017

Cosa cambiato con le nuove linee guida Certificati bianchi

La VI edizione della conferenza Fire approfondirà principalmente i temi connessi alle nuove linee guida del meccanismo     Il 30 maggio palazzo delle Stelline di Milano ospita la VI edizione della conferenza Fire “Certificati ...

23/05/2017

Tende veneziane fotovoltaiche per ridurre i consumi energetici fino al 70%

Tecnologia fotovoltaica innovativa che sfrutta le tende veneziane per la produzione di energia pulita         Presentata dalla startup SolarGaps HQ, che ora ha promosso una raccolta fondi suKickstarter, l’innovativa ...

22/05/2017

Ad Aprile 2017 fotovoltaico a + 13,2%

Pubblicato il Rapporto mensile Terna, ad aprile calano i consumi di energia del 2,5%. Diminuisce la produzione da fonti rinnovabili, fotovoltaico a parte, che cresce del 13%       Ad aprile 2017 l’energia richiesta in Italia, pari a ...

22/05/2017

Gruppo Lego 100% rinnovabile 3 anni prima del previsto

Dopo 4 anni e un investimento di 6 miliardi di Corone in due parchi eolici offshore, il Gruppo ha raggiunto l'ambizioso obiettivo e per festeggiare ha costruito la più grande turbina eolica fatta di mattoni       Dal 2012 la Lego ha ...

19/05/2017

A rischio gli ambiziosi obiettivi delleconomica circolare

Avviata la fase di negoziazione del pacchetto economia circolare in Europa. Allarme Legambiente sul rischio di uno stallo della riforma se prevarranno le posizioni conservatrici   Consiglio, Parlamento e Commissione europea hanno iniziato la fase di ...