IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Hanergy firma 1GW di rinnovabili in Giordania

Hanergy firma 1GW di rinnovabili in Giordania

HANERGY GLOBAL SOLAR POWER

Il progetto prevede 750MW di solare fotovoltaico e 250MW di eolico

La filale Italiana del gruppo cinese Hanergy si è aggiudicata la realizzazione di un importante progetto, nel cosiddetto “green corridor” della Giordania, che prevede la costruzione di 1GW di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, unita allo sviluppo delle infrastrutture elettriche necessarie.

L’operazione avrà il valore di 1.5 miliardi di dollari, ed è stata ufficializzata da una Lettera d’Intenti tra il governo giordano, rappresentato dal MEMR - il Ministero  dell’Energia e delle Risorse Minerarie - e  Hanergy, che continuerà a gestire l’intera operazione.

Il progetto presentato al WEF da Hanergy, prevede la costruzione di 1GW di impianti da fonti rinnovabili, di cui 750MW di solare fotovoltaico, costruito utilizzando moduli in film sottile, e 250MW di eolico. A questo si aggiunge l’impegno di Hanergy nel farsi carico di coordinare i  lavori di ammodernamento delle reti elettriche esistenti, ed eventuali costruzione di nuove, che saranno poi gestite dall’operatore di rete locale. A fronte di ciò, la struttura dell’accordo prevede un PPA (i.e. Power Purchase Agreement) per la vendita dell’energia al governo giordano. Gli impianti di produzione dell’energia saranno dislocati in tutto il Paese, per coprirne l’intero fabbisogno in modo ramificato, e coinvolgeranno manodopera locale, incentivando il dinamismo economico e del mercato del lavoro, e trasferendo importante know-how nel settore.

Lo sviluppo del progetto è stato possibile grazie al team Italia di Hanergy  sotto la guida dell’AD Jarno Montella: “I nostri tecnici, business developer, legal, project finance, insieme a tutto il personale di supporto hanno lavorato diversi mesi per strutturare il progetto che andrà a realizzare quello che, una volta terminato, costituirà l’impianto da fonti rinnovabili più grande del Medio Oriente, nonché uno dei maggiori al mondo. E’ senz’altro un traguardo importante che il nostro giovanissimo team di professionisti porta a casa, applicando un marchio di qualità e know-how tutto italiano alla promozione dello sviluppo sostenibile nel mondo, ormai sempre più al centro del dibattito internazionale”.

Obiettivo principale del progetto è svincolare la Giordania dalla dipendenza dalle importazioni di combustibili fossili, petrolio in particolare, e realizzare entro il 2020 progetti green che garantiscano che almeno il 10% della produzione di energia necessaria al fabbisogno del Paese provenga da fonti rinnovabili.

L’intero progetto verrà ora portato avanti attraverso la costituzione di un team di sviluppo dedicato, che lavorerà a stretto contatto con player locali del settore. 

Richiedi informazioni su Hanergy firma 1GW di rinnovabili in Giordania

TEMA TECNICO:

Eolico, Solare fotovoltaico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
FONTI RINNOVABILI