IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Harley&Dikkinson Finance ricerca 150 architetti professionisti del building sostenibile

Harley&Dikkinson Finance ricerca 150 architetti professionisti del building sostenibile

Il comparto edile è oggi responsabile di circa il 40% dell'inquinamento atmosferico causato dall'uomo.
Harley&Dikkinson Finance, l'Arranger Tecnologico e Finanziario rivolto al mondo dell'immobile, conscio del fatto che oggi un professionista dell'edificio non può esimersi dal conoscere i meccanismi e i prodotti che portano un immobile al minor impatto possibile sull'ambiente e alla maggior sicurezza ed efficienza energetica per l'utente finale, offre agli Architetti progettisti la possibilità di divenire Gestori H&DF e di entrare in un progetto unico che permetterà loro di sfruttare soluzioni tecnologiche e finanziarie sistemiche pensate appositamente per l'edificio, potendo contare su una formazione ad hoc, integrata e finanziaria.
Harley&Dikkinson Finance, infatti, ha pensato, con altre 4 aziende leader di settore - Habitech,  Riello, Saint Gobain, Schneider Electric - a E³ Club, il progetto che punta alla riqualificazione del parco edilizio esistente, per elevare alla massima potenza i concetti correlati al settore edile per abbattere i costi e ridurre le emissioni in ogni comparto dell'edificio. Si parla dunque di Energia, rinnovabile e pulita, Efficienza energetica ed Economia, visto che il minor utilizzo di energia garantisce anche risparmio economico e minori sprechi.
Con i loro Centri di R&S e in collaborazione con il Politecnico di Milano, gli attori del network uniscono le loro competenze per creare nuove e più performanti Soluzioni Sistemiche integrate.
L'Architetto che sceglierà di collaborare con H&DF gestirà clienti in esclusiva e avrà la possibilità di crescere all'interno della struttura aziendale.
Aspetti cruciali per la selezione saranno una pregressa attività nella progettazione di interventi all'edificio e una predisposizione alla gestione di gruppi di lavoro.
Chi volesse maggiori informazioni e/o fosse interessato a compilare il form di candidatura può cliccare qui.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
03/08/2018

A New Hope, una casa che rivive dopo il sisma del 2012

Tra i progetti vincitori della menzione d'onore del concorso Viessmann 2017, A New Hope, un edificio realizzato in ottica di risparmio energetico ed eco-sostenibilità, con caratteristiche innovative dal punto di vista strutturale, delle ...

30/07/2018

Il teatro dellOpera di Zhuhai richiama il mare, la luna e le maree

Sulle rive dell’isola di Zhuhai l’Istituto di architettura di Pechino ha realizzato il teatro dell’Opera. Una struttura che richiama le maree e la forma della luna e che internamente garantisce agli spettatori un’esperienza teatrale di ...

26/07/2018

La prima casa passiva in Franciacorta

Viessmann, azienda leader nei sistemi di riscaldamento e climatizzazione, come scelta d’eccellenza per il progetto green che ha ricevuto la menzione d'onore del concorso Viessmann 2017     È l’abitazione del futuro: ...

18/07/2018

Larcipelago di Vega, patrimonio Unesco, ospita il suo primo centro per visitatori

La prossima primavera si inaugura il centro visite del sito Unesco dell’Arcipelago Vega. Una struttura sobria, elegante, realizzata con materiali robusti e naturali. Un manifesto della cultura popolare norvegese, incastonato in un paesaggio ...

13/07/2018

Vivere e lavorare in un edificio BIO in legno

Il titolare dell’Azienda Agricola Debiasi ha affidato a Vario Haus la realizzazione di un edificio totalmente sostenibile, che ospita l’abitazione, il laboratorio e il punto vendita     Stefano Debiasi, titolare dell’omonima ...

12/07/2018

Casa G a energia quasi 0 realizzata in bioarchitettura

Dalla riqualificazione di un rustico di fine 800 Tiziana Monterisi Architetto ha realizzato a Moneglia un’abitazione Nzeb utilizzando esclusivamente materiali naturali e spesso poco sfruttati in edilizia quali paglia di riso, argilla, cocciopesto e ...

09/07/2018

Il Politecnico di Torino firma un progetto sostenibile per le Olimpiadi della Cina

Il Politecnico di Torino realizza “Il Parco Dora di Shougang” una delle sedi che ospiteranno le olimpiadi invernali del 2022 in Cina, progetto sostenibile e a “zero consumo di suolo”.     Nasce dalla riqualificazione ...

29/06/2018

Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Il progetto dell'Audain Art Museum di Patkau Architects insignito del RIBA International Prize 2018, un edificio in vetro e legno immerso nella natura   a cura di Fabiana Valentini     Un edificio di design immerso nella natura e custode ...