IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Sistemi di gestione per il controllo intelligente dell'illuminazione

Sistemi di gestione per il controllo intelligente dell'illuminazione

HELVAR

Gamma iC Colour e Human Centric Lighting: luce naturale e di qualit

Helvar propone un sistema di gestione intelligente della luce in grado di ottimizzare la sensazione di benessere ed efficienza, regolando la temperatura di colore e l'illuminamento. iC Colour rappresenta la soluzione più avanzata, flessibile  e semplice sia da installare che da usare per consentire di progettare l'ambiente di luce esattamente a proprio piacimento. 

Il sistema è particolarmente adatto in ambienti di cura, scolastici o uffici.

La luce infatti può rendere l’atmosfera più calma, in modo che sia più semplice riposare, o infonderle più energia in modo da semplificare la riabilitazione, l'apprendimento o la concentrazione in ufficio.

Per i pazienti che trascorrono lunghi periodi nelle strutture sanitarie una luce che cambia in modo naturale dal mattino alla sera, e quindi alla notte, può portare molti vantaggi.

La luce migliora l’umore, migliora la coordinazione tra occhio e mano e aiuta a controllare lo stress. Un’illuminazione ben progettata per lo svolgimento di attività specifiche può contribuire a migliorare la concentrazione, la sicurezza e l’efficienza.

 

Un'altra novità proposta recentemente da Helvar sono i prodotti iC Colour, Intelligent Colour, che consentono di effettuare un controllo intelligente del colore della luce che può essere variato in base alle più diverse esigenze. E per colore s’intende sia la gamma RGB che le diverse tonalità di bianco. Il primo obiettivo è quello di proporre al mercato prodotti compatibili con quelli operanti con protocollo DALI.

Grazie a iC DALI colour control è possibile impostare l’impianto di illuminazione in modo tale che la luce artificiale replichi i segnali che generalmente otteniamo dalla luce naturale, migliorando così la nostra salute, benessere, produttività anche sui luoghi di lavoro.

iC rappresenta un grosso passo avanti nel mondo del controllo dell’illuminazione, perché permetterà di modificare non solo la quantità di luce presente in un ambiente, ma anche la tipologia di luce fornita.

I nuovi driver DALI iC di Helvar sono stati sviluppati appositamente per la dimmerazione e la modulazione del bianco e sono tra i primi disponibili sul mercato in grado di rispondere a comandi Type8. I due canali d’uscita del driver sono collegati a due moduli con temperature di colore diverse: bianco caldo e bianco freddo, che vengono poi controllati utilizzando un solo indirizzo e consentendo di aggiungere più apparecchi per il router e la sottorete DALI. 

Nei driver DALI da 35 W e 60 W la potenza totale può essere suddivisa tra i due canali d'uscita in differenti proporzioni e la corrente in uscita può essere impostata tra 350 mA e 700 mA.

 I prodotti Tunable White permettono di ottenere una miscela di luce bianca calda e fredda e d’intensità luminose tale da riuscire a imitare le condizioni luminose esterne (in cui la luce del mattino ha un’intensità e un colore diversi rispetto a quella del mezzogiorno). Questo migliora nettamente il benessere visivo e la produttività di chi trascorre molte ore in ambienti interni dotati di luce artificiale, ad esempio in ufficio, a scuola o in ospedale.

 

Richiedi informazioni su Sistemi di gestione per il controllo intelligente dell'illuminazione

TEMA TECNICO:

Illuminazione

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO