IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Evohome riceve i premi internazionali "Red Dot Design Award" e "VSK 2010"

Evohome riceve i premi internazionali "Red Dot Design Award" e "VSK 2010"

HONEYWELL

Il nuovo regolatore multizona "Evohome" recentemente lanciato da Honeywell Environmental Control (EVC Italia), azienda leader nella progettazione e realizzazione di soluzioni di regolazione automatica per il mercato residenziale, ha recentemente ricevuto due premi di livello internazionale, i prestigiosi ‘Red Dot Design Award' e VSK Award'.
 
"Red Dot Design Award" è una delle principali competizioni internazionali nell'ambito del design che conferisce un riconoscimento di prestigio a prodotti che si distinguono per forma ed ergonomia. La cerimonia annuale si svolge in Germania a Essen e i prodotti che ricevono tale premio sono esposti nel Museo del Red Dot a Zollverein. Quest'anno la giuria, composta da 30 componenti, ha valutato i prodotti candidati secondo alcuni criteri quali innovazione, funzionalità, qualità formale, ergonomia, contenuto simbolico ed emozionale e ha scelto Evohome tra oltre 4.000 soluzioni, provenienti da 57 Paesi, qualificandolo come uno dei best "Winner 2010" nel settore Product Design.
Oltre a Red Dot Design award, Evohome ha recentemente ottenuto un'altra onorificenza in Olanda, il VSK Award, l'"Oscar per il settore industriale del riscaldamento e del condizionamento"; il premio per la categoria "Riscaldamento" è stato consegnato a febbraio a Utrecht al Direttore Vendite di Honeywell, Bob Heil.
Anche in Italia, in occasione di Mostra Convegno Expocomfort 2010, Evohome ha riscosso un importante segno di apprezzamento: è stato infatti selezionato dal Comitato Scientifico di Mostra Convegno Expocomfort/Next Energy 2010 come prodotto di "eccellenza" tra quelli ammessi al "Percorso Efficienza & Innovazione", per la partecipazione all'iniziativa "Verso la classe A", area espositiva allestita all'interno della fiera che ha dato visibilità a prodotti considerati particolarmente efficienti dal punto di vista energetico.
"I consumi legati al riscaldamento domestico e all'uso dell'acqua calda rappresentano circa l'87% dei costi energetici totali di un edificio." Ha dichiarato Umberto Paracchini, Communication Manager Southern Europe and Mediterranean Area EVC "esiste un ampio potenziale di risparmio energetico nella possibilità di gestire autonomamente il calore nei singoli ambienti, anche in presenza di un impianto di riscaldamento centralizzato. Grazie a Evohome, è possibile infatti adeguare il comfort domestico alle proprie esigenze, evitando inutili sprechi. Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto dei premi così prestigiosi a livello internazionale, che hanno confermato il valore e la qualità di questa soluzione assolutamente innovativa per design e qualità".
Il nuovo sistema di controllo della temperatura a zone Evohome offre un notevole vantaggio all'utente, che può arrivare a risparmiare fino al 30% dei consumi legati al riscaldamento. Con un design moderno ed elegante, che si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente (grazie alle tre cornici interscambiabili nero satinato, bianco lucido, metallo brunito), Evohome è facile e veloce da installare, senza nessun intervento sul sistema di riscaldamento preesistente. Grazie al display touchscreen estremamente intuitivo, chiunque può  programmare la temperatura delle stanze della casa (fino a otto zone) differenziandola in relazione  a orari predefiniti.

Richiedi informazioni su Evohome riceve i premi internazionali 'Red Dot Design Award' e 'VSK 2010'

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Altri articoli riguardanti HONEYWELL