IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Housing sociale sostenibile e innovativo

Housing sociale sostenibile e innovativo

Abitazioni efficienti energeticamente e accessibili

“Emergency housing for all” è il nuovo modello di housing sociale sostenibile e innovativo, presentato al Solar Decathlon Europe, in corso a Versailles fino al 14 luglio, da Schneider Electric, Schneider Electric Foundation e La Varappe Group, con l’obiettivo di dimostrare che si possono realizzare unità abitative confortevoli, modulari, trasportabili, poco costose ed efficienti dal punto di vista energetico, contribuendo anche allo sviluppo dell’economia circolare.

In particolare, nel tempo record di tre mesi, sono state create sei unità abitative (con una o due stanze da letto) a partire da container ad uso marittimo non più utilizzabili. Si tratta di moduli totalmente riciclabili e fatti di materiali di origine biologica; in linea con le normative francesi sulle caratteristiche termiche degli edifici emanate nel 2012 e che costano il 40% in meno di una casa realizzata in modo tradizionale.

“Oggi la povertà di fonti energetiche è un problema importante nelle società mature, che richiede soluzioni rapide, semplici e sostenibili” ha dichiarato  Gilles Vermot Desroches, Senior Vice President Sustainable Development di Schneider Electric e Amministratore Delegato della Schneider Electric Foundation.Con il progetto “Emergengy housing for all” stiamo dimostrando che ci sono tecnologie e competenze che consentono di affrontare questo problema, combattendo in parallelo la crisi abitativa”.

 “Il progetto unisce integrazione sociale, lotta alla povertà energetica e innovazione tecnologica; e contribuisce nel suo insieme allo sviluppo di un’economia circolare” aggiunge Laurent Laik, Executive Vice-President di La Varappe. “Conferma, inoltre, che le abitazioni possono essere non solo a basso impatto ambientale, ma anche meno costose e quindi accessibili per una più ampia fascia di popolazione”.

Per la realizzazione del progetto Schneider Electric ha offerto Wiser, la sua soluzione di gestione dell’energia per le abitazioni che può essere installata in modo semplice e minimamente invasivo, con costi di installazione limitati, garantendo un risparmio energetico che può arrivare al 30%. Per costruire l’unità abitativa presentata al Solar Decathlon, La Varappe Group, attraverso la sua sussidiaria LVD Energie, ha lavorato per qualificare e specializzare alcuni partecipanti a programmi di inserimento lavorativo. Schneider Electric Foundation, sotto l’egida dalla  Fondation de France, ha supportato finanziariamente questo programma abitativo che si rivolge a chi ha più bisogno di una casa.

Dopo il Solar Decathlon Europe 2014, i moduli saranno smantellati e installati nella città di Lione, per ospitare famiglie in difficoltà attualmente affidate all’associazione Habitat et Humanisme.

Emergency housing for all - @crespeau
Emergency housing for all - @crespeau
Emergency housing for all - @crespeau
Emergency housing for all - @crespeau

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/04/2018

La casa green che mantiene fresca la temperatura interna

La casa green di Jakarta che ottimizza le condizioni naturali di raffrescamento grazie all’utilizzo di piante, legno naturale e di una piscina.   a cura di Tommaso Tautonico     In pieno centro a Jakarta la casa realizzata ...

12/04/2018

Da area degradata a quartiere modello per la sostenibilitÓ

Una nuova vita per l’area degradata di Porto Sant’Elpidio: lo studio Fima si occuperà della riqualificazione dell’ex Fim con un progetto ad alta sostenibilità   a cura di Fabiana Valentini     Grandi passi ...

05/04/2018

La casa dove vuoi tu: incredibili edifici sostenibili e trasportabili per vivere ovunque

Piccole dimensioni, grandi performance: queste abitazioni si possono montare e smontare in pochissimo tempo
  a cura di Fabiana Valentini     Vivere davanti al mare e il giorno dopo fare una passeggiata tra i sentieri di un bosco. No ...

30/03/2018

Casa passiva grazie all'integrazione edificio-impianto

Tra i progetti vincitori del concorso Viessmann 2017 la realizzazione di un nuovo edificio residenziale passivo, in cui sono stati integrati gli impianti a fonti rinnovabili e ad alta efficienza    Il progetto “Casa passiva con serra ...

22/03/2018

Architettura green: le torri simbiotiche di Dubai

AmorphouStudio ha firmato il progetto delle Symbiotic Towers di Dubai, le torri che mitigano il calore, progettate per rispondere al clima torrido della città.     Dall’incontro tra natura e architettura nascono opere incredibili: ...

16/03/2018

Renzo Piano progetta il nuovo tribunale di Toronto secondo lo schema LEED Silver

Il progetto realizzato da una collaborazione tra Renzo Piano e lo studio NORR Architects & Engineers sarà realizzato entro il 2022, con massima attenzione a risparmio energetico e idrico, riduzione delle emissioni di CO2 e ...

15/03/2018

Un edificio di design e "mangia smog"

Progetto CMR firma la nuova sede di UnipolSai Assicurazioni, un edificio bello da vedere e ad alta efficienza energetica, interamente disegnato in BIM e che sarà alimentato da fonti rinnovabili      Che Milano sia una ...

26/02/2018

Una cesta di legno sostenibile che si illumina di notte

Pareti vetrate, struttura e finiture in legno di abete per la nuova bellissima Scuola di Danza di Reggiolo, edificio sostenibile realizzato da MC A Architects     E' stata inaugurata domenica la Scuola di Danza di Reggiolo, in ...