IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Finanziamento vantaggioso per riqualificare la centrale termica

Finanziamento vantaggioso per riqualificare la centrale termica

HOVAL

24/06/2016

Hoval propone una soluzione per sostituire la caldaia con un impianto di nuova generazione in grado di abbattere costi, consumi, emissioni e garantire massimo comfort

 

 

 

La sostituzione della centrale termica negli edifici vecchi ed energivori garantisce di ottenere molti vantaggi in termini di qualità dell’ambiente ed efficienza energetica. Spesso i costi dell’intervento di riqualificazione rappresentano un ostacolo per i condomini che non sempre percepiscono l’importanza e i vantaggi che aasicura un buon impianto.

 

Hoval propone una soluzione molto interessante che aiuta i condòmini a sostenere la riqualificazione dotandosi di una caldaia di nuova generazione senza dover stanziare a priori l'intera somma per l'acquisto. Hoval FinCon è infatti la formula che permette di dilazionare la spesa in cinque anni, affrontando solo un canone mensile a interessi zero. La formula consente di finanziare anche solo una parte dei condomini.

 

Hoval nella fase preliminare offre tutta la sua competenza e, dopo una prima analisi, presenta ai condomini una stima del risparmio che si potrebbe ottenere sostituendo l'attuale impianto in uso nel condominio con una caldaia di ultima generazione ad alta efficienza energetica, come Hoval UltraGas®, disponibile sia nella versione scomposta da assemblare in loco, sia già preassemblata come centrale termica autonoma. Per ottimizzare i consumi, la caldaia è dotata dell'innovativo sistema di regolazione Hoval Top Tronic® E, grazie al quale rimane sempre connessa ad Internet e può essere gestita in remoto attraverso smartphone o tablet

 

Gli inquilini potranno beneficiare di molti vantaggi, a partire dalla detrazione fiscale del 65%, di cui potranno fruire da subito. Ricordiamo che l’ecobonus è stato prorogato fino al 31/12/2016, anche se ci sono buone probabilità che la scadenza venga nuovamente posticipata. i condomini inoltre ricevono bollette più "leggere", ammortizzando dunque i costi in itinere, grazie ad una sensibile riduzione dei consumi.

 

La formula Hoval FinCon prevede finanziamenti fino a 200.000 euro e, su specifica richiesta, anche per valori superiori, con la possibilità di coprire eventualmente anche i costi relativi ad interventi di riqualificazione dell''involucro.    

 

Da alcune simulazioni di sostituzione di caldaie condominiali in quattro diverse città, Hoval ha stimato che per esempio nel caso di un edificio di Milano, mal coibentato, con una quarantina di appartamenti e un consumo pregresso  di 60.000 mc di metano all'anno, l'intervento di riqualificazione della centrale termica consentirebbe, con  un investimento di 107.400 euro, di ottenere un risparmio annuo del 36% e una riduzione di emissioni di CO2 di 41 ton all'anno. A fronte di questi vantaggi, il condominio dovrebbe affrontare rate mensili di soli 45 Euro, con un guadagno di 23 euro.

Richiedi informazioni su Finanziamento vantaggioso per riqualificare la centrale termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO