IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Il Fotovoltaico in Architettura alla luce del terzo Conto Energia

Il Fotovoltaico in Architettura alla luce del terzo Conto Energia

Si è svolto il 29 ottobre a Bologna, nell'ambito di Saienergia & Sostenibilità, il convegno nazionale "Il Fotovoltaico in Architettura" organizzato da Assosolare, a cui  hanno partecipato il Segretario Generale dell'Associazione Francesca Marchini, Emilio Manzoni (Mitsubishi Electric), Niccolò Aste (Politecnico di Milano),  Patrizia Colletta (Presidente Consulta Ordine Architetti di Roma per il progetto sostenibile e l'efficienza energetica), e Fabrizio Viola (Ordine Architetti di Brescia).
Il convegno, dedicato all'integrazione del fotovoltaico in edilizia alla luce del terzo Conto Energia in vigore fino al 2013, ha approfondito le nuove norme sull'edilizia sostenibile e la guida sugli impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative, che il Gestore Servizi Energetici (GSE) dovrà predisporre entro il 2011.
Scopo dell'incontro,  anche la creazione di sinergie tra i vari attori del mercato del fotovoltaico, fungendo da traino per il comparto e incentivando una maggiore integrazione architettonica del fotovoltaico con l'ambiente circostante e l'arredo urbano, che non ha ancora preso sufficiente piede in Italia, dove il 44% della potenza installata non è integrata, soprattutto al Sud, il 30% è integrata parzialmente e solo il 26% è totalmente integrata (dati GSE).
"Grazie al nuovo Conto Energia le aziende del settore possono avere una visione di medio periodo" ha detto Emilio Manzoni di Mitsubishi Electric, aprendo il convegno. "Ora auspichiamo che, come previsto, si proceda in modo tempestivo entro il 1 gennaio, con la guida sugli impianti fotovoltaici integrati con caratteristiche innovative: il fotovoltaico in edilizia è infatti un comparto ancora da esplorare in Italia, e che potenzialmente può dare un apporto molto significativo al settore".
Francesca Marchini, Segretario Generale di Assosolare, ha commentato: "Il terzo Conto Energia  rilancia il fotovoltaico nell'edilizia, riproponendo i premi già inseriti nel sistema incentivante in scadenza a fine anno, come il premio sull'efficienza energetica e il premio sullo smaltimento dell'amianto. Quest'ultimo, inserito nel 2007 nel Conto Energia su proposta di Assosolare, era scomparso nella bozza del nuovo decreto ed è stato reinserito e aumentato dal 5 al 10% grazie a una forte azione lobbistica dell'associazione. Ci auguriamo che i premi, uniti a tariffe più alte rispetto alle altre tipologie di impianto,  siano all'origine dello sviluppo di uno specifico segmento di mercato e di un'industria dei componenti per l'integrazione. Un'opportunità per l'Italia, in un ambito in cui il fotovoltaico è fortemente carente". "Ci stiamo adoperando con Aper  per sensibilizzare le Regioni per un'applicazione rapida delle linee guida che porteranno a una significativa semplificazione dei processi autorizzativi" ha concluso Marchini.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/01/2017

Nel 2016 cala la produzione fotovoltaica

Il "Rapporto statistico solare fotovoltaico" Pubblicato dal GSE evidenza un calo del 4,3% della produzione fv dei primi 11 mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015     Come ogni anno il GSE, pubblica il “Rapporto statistico - ...

16/01/2017

Nel deserto israeliano la più alta torre solare del mondo

La torre Ashalim sarà alta 250 metri e riceverà la luce riflessa da un campo di 50.000 pannelli eliostati     E’ in costruzione nel deserto israeliano del Negev la torre solare più alta del mondo che con i suoi 250 ...

13/01/2017

Al Campus di Savona autonomia energetica e rinnovabili

Lo Smart Energy Building vanta autosufficienza energetica grazie a geotermia, fotovoltaico e movimento degli studenti       Prosegue l’impegno del Campus di Savona quale Centro di Innovazione nazionale sulle tecnologie per la Smart ...

09/01/2017

Il Milleproroghe ferma obbligo rinnovabili al 35%

Rinviato al 2018 l’obbligo della quota del 50% di utilizzo delle rinnovabili termiche nei nuovi edifici o per le ristrutturazioni rilevanti  
Il decreto Milleproroghe, pubblicato nella Gazzetta ufficiale 304 del 30 dicembre scorso, ...

23/12/2016

Nei primi 9 mesi del 2016 fotovoltaico ed eolico coprono il 14% della domanda di energia

Raggiunto da gennaio a settembre il massimo storico di produzione da eolico e solare, mentre calano in contemporanea le emissioni di CO2 e i consumi energetici     L'Enea ha pubblicato il Bollettino del Sistema Energetico Italiano dedicato al ...

21/12/2016

Il fotovoltaico più economico dell’eolico e del carbone

L’ultimo Rapporto pubblicato da Bloomberg New Energy Finance, evidenzia che il mondo green è arrivato a un punto di svolta e che i mercati emergenti stanno superando le economie forti grazie ai pannelli a basso costo.     Il ...

19/12/2016

Cala la produzione fotovoltaica nel 2016

Pubblicata dal GSE un’analisi preliminare sulla produzione fotovoltaica nei primi 9 mesi dell’anno che segna un -4.1%       Il GSE ha pubblicato l’analisi preliminare dedicata alla “Produzione fotovoltaica in Italia ...

15/12/2016

Rinnovabili in Italia in crescita, attesi lavoro e investimenti

Dal 2016 al 2020 saranno installati circa 3,7 GW di potenza aggiuntiva da fonti rinnovabili, per un investimento di oltre 7 miliardi di euro. Crescono gli occupati scendono i costi in bolletta     Il GSE ha pubblicato uno Studio sugli scenari ...