IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Il futuro dell'eolico in Italia: l'impatto del Decreto Rinnovabili e le opportunità del mini-eolico

Il futuro dell'eolico in Italia: l'impatto del Decreto Rinnovabili e le opportunità del mini-eolico

Il prossimo 10 luglio il Politecnico di Milano ospita la presentazione della 1a edizione del Wind Energy Report realizzato dall'Energy & Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano. Il convegno si propone di approfondire e discutere l'impatto che il Decreto Rinnovabili avrà sullo sviluppo futuro dell'eolico nel nostro paese e di condividere le aspettative degli operatori e delle associazioni su questo tema. Durante il convegno verrà anche presentata una approfondita analisi sul mini-eolico nel nostro paese, mercato di nicchia ma con interessanti opportunità di sviluppo anche in Italia.

I dati forniti dall'Ewea (European Wind Energy Association) evidenziano che l'Italia - al terzo posto per nuova capacità installata - è uno dei paesi più promettenti per lo sviluppo dell'energia eolica, nel 2010 la capacità totale di energia eolica è stata di 5.800 MW (nel 1999 era di soli 282 MW).
 
Il progetto di ricerca "Wind Energy Report - Giugno 2012" si pone i seguenti macro-obiettivi:
- individuare, analizzare e valutare i trend tecnologici esistenti e le soluzioni innovative in via di sviluppo nel campo della produzione di energia da fonte eolica con particolare attenzione agli aspetti di fattibilità tecnico-economica e all'evoluzione delle potenzialità applicative;
- identificare e censire i soggetti coinvolti nella "filiera" italiana dell'energia eolica, valutandone in particolare le strategie competitive e i business model, i driver di valore e la sostenibilità alla luce della configurazione di "filiera" attesa nel futuro;
- censire e analizzare gli impianti eolici esistenti sul territorio italiano, con l'obiettivo di valutarne le forme di impiego e di coesistenza con i sistemi energetici cittadini (calore ed energia elettrica) e i modelli di integrazione con le esigenze delle comunità locali;
- delineare, interpretare e stimare la dinamica e l'articolazione della domanda nei diversi ambiti applicativi;
- definire e comparare le principali tendenze in atto in ambito normativo, con particolare attenzione ai meccanismi di regolazione e ai sistemi di incentivazione, e misurarne gli impatti attuali e attesi sui diversi soggetti che compongono la "filiera".

Il convegno è articolato in due momenti principali, la presentazione dei risultati del Wind Energy Report e il dibattito con le imprese partner e le associazioni che patrocinano la ricerca.
Ai partecipanti verrà consegnata in omaggio la pubblicazione "Wind Energy Report".  
 
Presentazione del Wind Energy Report - 1° edizione
Martedì 10 Luglio 2012
Ore 9.30
Politecnico di Milano - Aula Carlo De' Carli
Via Durando, 10
Partecipazione gratuita previa iscrizione obbligatorio al seguente format 
 
 

TEMA TECNICO:

Eolico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/05/2017

Gruppo Lego 100% rinnovabile 3 anni prima del previsto

Dopo 4 anni e un investimento di 6 miliardi di Corone in due parchi eolici offshore, il Gruppo ha raggiunto l'ambizioso obiettivo e per festeggiare ha costruito la più grande turbina eolica fatta di mattoni       Dal 2012 la Lego ha ...

15/05/2017

Dal rinnovamento del parco eolico 6,6 miliardi di euro di risparmi entro il 2030

Benefici per i consumatori e l’ambiente dal rinnovamento del parco eolico in Italia. Senza nuovi incentivi invece la potenza eolica potrebbe scendere a 7mila MW       Nel corso del recente convegno dell’ANEV e di I-Com, Istituto ...

12/05/2017

Aggiornato il contatore rinnovabili non fotovoltaiche

Il Gestore ha pubblicato l'aggiornamento a fine marzo 2017 del contatore delle rinnovabili non fotovoltaiche, a 5,407 miliardi di euro       Il GSE ha pubblicato sul proprio sito l'aggiornamento al 31 marzo 2017 del contatore del costo ...

11/05/2017

Nuova SEN: rinnovabili e uscita dal carbone entro il 2025

Presentata dal ministro dello Sviluppo economico la bozza della nuova SEN, strategia energetica nazionale, che punta su energie rinnovabili, sostegno alle auto elettriche e uscita anticipata dal carbone.    
Il ministro dello Sviluppo ...

05/05/2017

Potenzialità del revamping e futuro delle rinnovabili

Il 24 maggio Milano ospita la presentazione della 3a edizione del Renewable Energy Report 2017, interessante occasione per fare il punto su andamento del settore e potenzialità future nel nostro paese     L'Energy&Strategy ...

04/05/2017

Eolico, nel 2016 installati + di 54 GW nel mondo

Pubblicato il nuovo rapporto dal Global Wind Energy Council che evidenzia la crescita del settore eolico, nel 2016 la capacità cumulativa è cresciuta del 12,6% toccando i  486,8 GW.       Il nuovo Rapporto ...

26/04/2017

Crescono i piccoli impianti rinnovabili

In Italia il 97,6% dell’energia elettrica prodotta dagli impianti di piccola generazione è di origine rinnovabile, il fotovoltaico batte tutti     L’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ...

21/04/2017

Qual è il potenziale dell’eolico italiano per raggiungere il target 2030 per il clima?

Uno studio a firma Anev fornisce uno strumento utile alla definizione di un piano energetico nazionale considerando il potenziale dell’eolico nazionale       Anev ha realizzato uno studio dedicato al ruolo dell’eolico on-shore e ...