IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Il GSE a Solarexpo: “Gli incentivi dell’attuale conto energia ancora validi per tre-sei mesi”

Il GSE a Solarexpo: “Gli incentivi dell’attuale conto energia ancora validi per tre-sei mesi”

Il tetto di spesa fissato dal Decreto Romani del 2011 per gli  incentivi del quarto conto energia potrebbe essere raggiunto tra la metà di agosto e la metà di novembre. È quanto ha spiegato Gerardo Montanino, direttore della Divisione operativa del Gestore dei Servizi Energetici (GSE) intervenuto a Solarexpo al convegno "Il conto energia" a cui hanno partecipato molte centinaia di operatori per un "question time" in presa diretta su tutti gli aspetti procedurali e tecnici per l'acquisizione della tariffa incentivante.

Secondo le più recenti stime presentate a Solarexpo, per gli operatori c'è ancora una finestra di tempo che potrebbe arrivare fino a sei mesi per richiedere gli incentivi del IV conto energia.
Oggi il "contatore" degli incentivi al fotovoltaico tenuto dal GSE è di poco superiore ai 5,6 miliardi di euro annuali. Secondo Montanino "la crescita della spesa sta rallentando e in alcuni casi a certi grandi impianti vengono riconosciuti incentivi minori di quelli richiesti". Ma non solo vi è l'elevata moria di impianti che, accettati nel registro, non riescono a rispettare i tempi per essere completati e accedere così agli incentivi. Un ulteriore freno alla realizzazione degli impianti è costituito dalla difficoltà di accesso da parte degli operatori ai finanziamenti delle banche.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Partnership