IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Il ruolo dell'eolico nella nuova stagione delle rinnovabili

Il ruolo dell'eolico nella nuova stagione delle rinnovabili

Anev in un video racconta i vantaggi dell'energia eolica che oggi in Italia produce 14,6 TWh all'anno di energia pulita

 

 

L'Anev, associazione nazionale energia del vento, ha realizzato un video per avvicinare professionisti e utenti al mondo dell'eolico, raccontando i benefici che una risorsa inesauribile come il vento può portare all'ambiente e al nostro paese.


L’energia eolica,  si avvale oggi di una tecnologia matura che permette, con i suoi oltre 9.000 MW di potenza installata sul territorio nazionale, di produrre energia elettrica pari a 14,6 TWh di energia pulita, che corrispondono a circa il 6% dei consumi totali di energia elettrica e che permettono di risparmiare 21 milioni di barili di petrolio.


Si tratta di un settore dal grande potenziale, grazie al quale si potranno ottemperare gli obiettivi adottati in sede europea e internazionale in termini di contenimento del surriscaldamento globale e di riduzione della CO2. Entro il 2030 inoltre il comparto dovrà coprire almeno il 10% dei consumi totali di energia e al2050 questa cifra dovrà essere raddoppiata, creando circa 80.000 posti di lavoro suddivisi in un terzo di lavoratori diretti e due terzi di lavoratori indiretti.


In alcune regioni questi benefici e questo potenziale sono particolaremnte interessanti, come la Puglia, la Sicilia, la Campania, la Calabria e la Sardegna.

L’ANEV con il lancio di questo video si augura che si apra una nuova stagione per il settore delle rinnovabili tutte e dell’eolico in particolare.

TEMA TECNICO:

Eolico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
28/07/2017

Con l'eolico si risparmia acqua e si fa bene all'ambiente

L'eolico negli ultimi 10 anni ha permesso di risparmiare 110 milioni di metri cubi d’acqua, risorsa preziosa ma esauribile.     Cambiamenti climatici, eccessivo consumo del suolo e interventi invasivi hanno portato a una crisi ecologica ...

26/07/2017

Rinnovabili non fotovoltaiche, on line il bollettino GSE

Pubblicato il documento con l'aggiornamento al 31 dicembre 2016 sui meccanismi di incentivazione degli impianti a fonti rinnovabili diversi dal fotovoltaico.        Il GSE ha pubblicato sul proprio sito il ...

10/07/2017

Le rinnovabili tornano a crescere: +66% nei primi 5 mesi del 2017

Grazie agli impianti di grande taglia le FER nel periodo gennaio/maggio raggiungono 432 MW. L’Osservatorio Anie Rinnovabili    
Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto Osservatorio sulle energie rinnovabili elaborato su dati ...

29/06/2017

A Maggio 2017 fotovoltaico a + 10%

Crescono dell’1,1% i consumi di energia elettrica, fotovoltaico a + 10% copre l'11% della domanda, ma le rinnovabili nel complesso calano.      Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale ha pubblicato, in ...

12/06/2017

Italia sempre pi rinnovabile: in 10 anni realizzati un milione di impianti green

Aumentano in Italia i comuni 100% rinnovabili, le fonti pulite hanno contributo a soddisfare il 34,3% dei consumi elettrici complessivi. Ora si deve accelerare       Pubblicato da Legambiente il Dossier Comuni Rinnovabili 2017, ...

01/06/2017

Crescono dell11% le rinnovabili in Italia nel primo quadrimestre 2017

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'osservatorio FER dedicato al periodo gennaio/aprile: le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 204 MW        Un buon primo quadrimestre per le ...

22/05/2017

Gruppo Lego 100% rinnovabile 3 anni prima del previsto

Dopo 4 anni e un investimento di 6 miliardi di Corone in due parchi eolici offshore, il Gruppo ha raggiunto l'ambizioso obiettivo e per festeggiare ha costruito la più grande turbina eolica fatta di mattoni       Dal 2012 la Lego ha ...

15/05/2017

Dal rinnovamento del parco eolico 6,6 miliardi di euro di risparmi entro il 2030

Benefici per i consumatori e l’ambiente dal rinnovamento del parco eolico in Italia. Senza nuovi incentivi invece la potenza eolica potrebbe scendere a 7mila MW       Nel corso del recente convegno dell’ANEV e di I-Com, Istituto ...