IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In provincia di Bolzano prorogato al 2017 obbligo CasaClima A per nuovi edifici

In provincia di Bolzano prorogato al 2017 obbligo CasaClima A per nuovi edifici

La Giunta provinciale della provincia di Bolzano, da sempre molto attenta ai temi di efficienza energetica, ha prorogato l'obbligo per gli edifici di nuova costruzione di rispettare gli standard CasaClima A dal 2015 al 2017.

"La proroga di due anni - ha commentato il presidente Luis Durnwalder - si è resa necessaria perchè questa norma avrebbe portato con sè un notevole aggravio dal punto di vista dei costi". "Inoltre - aggiunge l'assessore Pichler Rolle - le cose sarebbero diventate troppo complicate e di difficile attuazione anche dal punto di vista tecnologico".

 

Sempre nella stessa seduta di settimana scorsa è stato modificato il bonus cubatura in caso di risanamento energetico di un edificio già esistente. "Sino ad oggi veniva concesso solo se dopo i lavori si arrivava a raggiungere la classe CasaClima C - ha spiegato Durnwalder - ma per alcuni edifici, soprattutto quelli più datati, ciò comporterebbe degli interventi troppo invasivi".

"Il bonus cubatura - sottolinea l'assessore Elmar Pichler Rolle - verrà concesso anche a chi dimostrerà di aver fatto tutto quanto era possibile, dal punto di vista tecnico, per ridurre al massimo il consumo energetico. A tale proposito verrà istituita un'apposita classe riservata ai risanamenti, la classe CasaClima R". Per l'entrata in vigore di questo provvedimento bisogna aspettare il via libera del Consiglio provinciale che discuterà al più presto il tema.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia