IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Innova a servizio della cultura

Innova a servizio della cultura

INNOVA

07/08/2017

Innova Energie partner del MUSE per la mostra "Archimede. L’invenzione che diverte" al museo della Scienza di Trento fino all’8 gennaio 2018

 


INNOVA ENERGIE
 è un'azienda specializzata nella realizzazione di soluzioni innovative e altamente tecnologiche nell’ambito delle energie rinnovabili, capaci di assicurare massimo comfort climatico e risparmio energetico.

 

L’azienda proprio per le sue caratteristiche è ora partner del MUSE, Museo delle Scienze di Trento firmato Renzo Piano, per la mostra "Archimede: la scienza dell'invenzione e dell'innovazione" in programma fino all’8 gennaio 2018.

 

 

La mostra prevede un percorso che invita all’interazione col pubblico negli exhibit legati alla meccanica e all'ingegneria, e presenta una sezione cronologica dedicata alla figura di Archimede e del suo contesto storico, e un percorso per mostrare ai visitatori quanto alcune invenzioni e tecnologie si siano diffuse diventando parte della nostra quotidianità.

 

E’ proprio un prodotto Innova Energie, BEE®: il recuperatore di calore per acqua calda sanitaria brevettato dall'azienda che apre il percorso, con un intero corner. Si tratta di un prodotto innovativo, riciclabile, a emissioni zero e completamente ecocompatibile.

 

 


BEE
® è realizzato con materiali innovativi ed è in grado di recuperare fino al 70% dell'energia che proviene dalle acque di scarico di docce e lavandini, che andrebbe altrimenti dispersa.

 

Di semplice installazione, il recuperatore di calore è progettato come un prolungamento del tubo di scarico e costruito in modo tale da evitare qualsiasi forma d'intasamento. Viene installato sotto un piatto doccia o annegato nel massetto e ha un rendimento che varia a seconda della portata d'acqua e della sua grandezza. Anche la manutenzione è molto semplice grazie al comodo tappo d'ispezione di cui il sistema è dotato.

 

 

 

Il Direttore Generale di INNOVA ENERGIE Gianandrea Masserdotti spiega che i ricercatori dell’azienda hanno affrontato una sfida, vinta con BEE, per risolvere il problema dell’eccessivo consumo di energia per produrre acqua calda sanitaria, che a volte è addirittura superiore rispetto al consumo di energia utilizzata per il riscaldamento e per l’illuminazione negli utilizzi domestici e collettivi.

Richiedi informazioni su Innova a servizio della cultura

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO