IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Installato il primo impianto temporaneo ibrido off-grid in Arabia Saudita

Installato il primo impianto temporaneo ibrido off-grid in Arabia Saudita

BUILDING ENERGY

Il progetto realizzato da Building Energy e SES SMART Energy Solutions avr una potenza di 14 MW

E' firmato Building Energy, società italiana attiva nella produzione di energia da fonti rinnovabili, e SES SMART Energy Solutions, operatore specializzato nel noleggio di soluzioni per la fornitura di energia in Medio Oriente e Africa, il primo impianto temporaneo ibrido off-grid realizzato in Arabia Saudita, alimentato a diesel ed energia solare. L'impianto che ha una potenza di 14 MW produrrà 54 MWh all’anno, permettendo di risparmiare carburante e contribuendo a ridurre le emissioni di CO2

Si tratta della prima applicazione sul campo di Green Energy Temporary Solution (G.E.T.S.), soluzione proprietaria di Building Energy, sviluppata per risolvere i problemi di accesso all’energia nelle aree rurali. L'impianto ibrido, modulare e portatile impiega le tecnologie delle fonti rinnovabili per la produzione temporanea di energia in zone non collegate alla rete. La soluzione preassemblata, precablata e containerizzata, può essere spedita ovunque ci sia bisogno di energia e può essere facilmente installata in tempi rapidi con il minimo impatto ambientale. Questa tecnologia è stata sviluppata per permettere alle industrie a elevato consumo di energia, come le miniere, di soddisfare il proprio bisogno temporaneo di energia, integrando le tecnologie rinnovabili in aree rurali, dove non sono disponibili altre infrastrutture energetiche.  

 

Siamo entusiasti di realizzare, per la prima volta sul campo, la soluzione G.E.T.S., un impianto ibrido temporaneo che sfrutta le tecnologie delle energie rinnovabili. Crediamo che l’energia sia fondamentale per garantire i bisogni primari dell’uomo, come l’accesso all’acqua potabile e l’assistenza sanitaria. Tuttavia, oggi, oltre 1,3 miliardi di persone non possono fruire di questi servizi poiché vivono in aree che non sono collegate alla rete elettrica. G.E.T.S. potrebbe essere un’ottima soluzione per fornire energia alle zone rurali, poiché può essere installata facilmente e in tempi brevi, senza alcun investimento inziale. – ha dichiarato Massimo Teodori, Managing Director di Building Energy Smart System – Siamo, inoltre, lieti di aver collaborato con SES per lo sviluppo di questo progetto in Arabia Saudita, nella regione MENA, un’area interessante per il settore delle rinnovabili perché ricca di risorse naturali, come il sole e il vento. Riconoscendo questa opportunità, diversi Paesi hanno stabilito degli obiettivi specifici per aumentare la quota di energia prodotta da fonti rinnovabili, dando il via a un cambiamento significativo nel Sistema energetico della regione”. 

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/06/2018

Anno record per il fotovoltaico!

Pubblicato da SolarPower Europe il "Global Market Outlook 2018-2022": il 2017 è stato un altro anno da primato per il fotovoltaico che ha segnato un +30% e la domanda dovrebbe continuare a crescere fino al 2021     SolarPower Europe ...

18/06/2018

La stampa locale delle celle solari in perovskite pu salvaguardare le risorse

Un gruppo di ricerca dell’istituto Fraunhofer ISE ha sperimentato una nuova tecnica di produzione basata sulla perovskite e sull’inversione del classico ciclo produttivo delle celle solari. Il risultato? 12,6% di efficienza.   a cura di ...

15/06/2018

In leggero cale le installazioni di rinnovabili nel primo quadrimestre 2018

Diminuiscono del 4% rispetto al 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico, che complessivamente raggiungono 195 MW. L'osservatorio di Aprile di Anie Rinnovabili     ANIE Rinnovabili, associazione di ANIE ...

14/06/2018

Poche semplici mosse per il rilancio del fotovoltaico in Italia

Firmata l’alleanza tra aziende e associazioni a sostegno di maggiori investimenti nella rigenerazione delle centrali solari   Siglata la "Carta del rilancio sostenibile del fotovoltaico" dalle principali aziende e associazioni del settore: ANIE ...

13/06/2018

Con i cristalli bidimensionali aumenta la durata delle celle solari a perovskite

Un team di ricercatori di Cnr e Istituto italiano di tecnologia ha scoperto i vantaggi dell'uso del cristallo bidimensionale per il miglioramento di durata e prestazioni delle celle fv a perovskite      Le celle solari perovskite ...

12/06/2018

L'italia pu arrivare al 59% di elettricit da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

08/06/2018

Facciate fotovoltaiche: le finestre che generano energia sono reali?

Ben presto potremo ricavare energia direttamente dalle finestre grazie alle facciate fotovoltaiche. Quali sono le principali tecnologie applicabili a questo settore dell’edilizia?   a cura di Tommaso Tautronico     Le finestre in ...

07/06/2018

Market e grid parity, il mercato italiano del fotovoltaico pronto

Riduzione dei costi della tecnologia, possibilità di siglare accordi PPA (Power Purchase Agreement) e gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) hanno permesso all’Italia di tornare a essere un mercato interessante per il ...