IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Isolamento, risparmio energetico, energie rinnovabili e sostenibilità, un workshop a Milano

Isolamento, risparmio energetico, energie rinnovabili e sostenibilità, un workshop a Milano

Giovedì 27 giugno l'Auditorium Testori, Palazzo Lombardia, ospita la terza edizione del workshop organizzato da Infoprogetto "Isolamento, risparmio energetico, energie rinnovabili e sostenibilità" dedicato in particolare ad approfondire il decreto-legge n. 63, recante disposizioni urgenti in materia di prestazione energetica nell'edilizia.

 

Moderano: Massimiliano Fadin e Carola Quaglia

Interverranno:

Giuliana Zoppis, architetto e giornalista

Beatrice Spirandelli, ANAB - Associazione nazionale architettura bioecologica

Andrea Poggio, vice direttore generale Legambiente

Elisabetta Tonali, esperta in bioedilizia e isolamento termoacustico

Roberto Vincenzi, esperto in impiantistica termoidraulica e bioedilizia

 

Perlite Italiana ed MVB prenderanno parte all'evento con un intervento relativo all'esperienza della gamma Perlitech, serie di innovativi blocchi in cemento vibro-compresso a base cemento e perlite espansa, dalle prestazioni termiche e tagliafuoco straordinarie. In occasione del workshop sarà anche possibile fissare un appuntamento con i  funzionari per avere qualsiasi informazione tecnica e commerciale sulla linea di prodotti e sulle soluzioni disponibili.

 

 

Isolamento, risparmio energetico, energie rinnovabili e sostenibilità

27 giugno - h. 9.00/18.00
Auditorium Testori, Palazzo Lombardia - Piazza Città di Lombardia, 1 - MILANO (MM2 Gioia)

La partecipazione è gratuita

Scarica il modulo di iscrizione

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/03/2017

In Europa accordo sulle etichette energetiche 2.0

Inizia la nuova era delle etichette energetiche: Database, QR code e simbolo “smart”.      Le etichette che indicano l’efficienza energetica di elettrodomestici come frigo e lavatrici, passano a una nuova versione e ...

24/03/2017

Risanamento energetico edifici pubblici a Bolzano

La Giunta provinciale ha approvato il bando che mette a disposizione 12 milioni di euro  per progetti di risanamento di edifici pubblici.     La giunta provinciale di Bolzano ha approvato un nuovo bando nell'ambito del programma FESR ...

23/03/2017

4 milioni di euro per lo sviluppo delle smart grid in Sardegna

Termina il 20 luglio il termine per la presentazione delle domande per il bando “Azioni per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti nei Comuni della Sardegna”     La Regione autonoma della Sardegna ha ...

23/03/2017

Riqualificazione energetica degli edifici. Scopriamo le opportunità

Il 30 marzo la prestigiosa sede de Il Sole 24 Ore di Milano ospita la 2a convention di Rete Irene sulla Riqualificazione Energetica Integrata degli edifici esistenti     Il tema della riqualificazione efficiente degli edifici esistenti ...

22/03/2017

La Strategia Energetica Nazionale secondo ITALIA SOLARE

I suggerimenti di Italia Solare nella definizione della Strategia Energetica Nazionale per il superamento degli ostacoli alla crescita delle energie rinnovabili     In queste settimane Governo e Parlamento stanno lavorando alla definizione ...

20/03/2017

Innovazione, presente e futuro del Sistema a Cappotto

Alessandro Monaco, nuovo Coordinatore della Commissione Comunicazione del Consorzio Cortexa ci racconta come sta cambiando il mercato dei sistemi di isolamento a cappotto e gli obiettivi futuri del Consorzio     CORTEXA, Consorzio per la ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

15/03/2017

Nuova VIA per rilanciare la crescita sostenibile del paese

Il CDM ha approvato la nuova disciplina su valutazione di impatto ambientale adeguandosi così alla normativa europea: semplificazione e tempi più brevi     Il Consiglio dei ministri lo scorso 10 marzo ha approvato, su proposta del ...