IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Gestire da remoto il riscaldamento con CUBODOMO

Gestire da remoto il riscaldamento con CUBODOMO

IVAR

Tecnologia che permette di regolare il riscaldamento da remoto riducendo gli sprechi energetici fino al 40%

Sarà disponibile sul mercato europeo nel secondo semestre 2015 CUBODOMO, innovativo sistema  di IVAR che permette di controllare da remoto la temperatura interna di qualsiasi edificio. Elemento anche di design, si presenta come un cubo dalle linee semplici, riviste e ridisegnate inclinando l'elemento di 8 gradi.

CUBODOMO consente di termoregolare tutte le zone della casa in modo efficace, in base al proprio stile di vita e alle proprie esigenze, grazie ad un’attenta gestione delle fasce orarie.  La tecnologia analizza i consumi e cerca di rendere l'utente consapevole del beneficio ambientale ed economico derivante da un corretto utilizzo dell'energia. Grazie alla capacità del sistema di coniugare l’effettivo prelievo di calore con le necessità dell’utente, si possono raggiungere livelli di risparmio fino al 35%-40%, (fondamentale naturalmente è il corretto utilizzo da parte degli utenti, la situazione impiantistica di partenza, l’ubicazione dell’impianto, etc.).
Cubodomo si integra sia con i sistemi di riscaldamento a radiatori, gestendo le valvole motorizzate posizionate su ogni singolo termosifone sia con gli impianti di riscaldamento radiante, mediante una scheda di interfaccia ad 8 relè in grado di gestire 8 zone in modo indipendente per assicurare il massimo comfort in ogni stanza riducendo al minimo gli sprechi energetici.
La sonda di temperatura che sostituisce il vecchio cronotermostato, misura la temperatura di ogni stanza e permette, di gestire l’accensione/spegnimento della caldaia o l’apertura/chiusura di una valvola di zona se necessario.
Ogni attuatore consente l’impostazione di una diversa temperatura in ogni singolo locale. Riceve via radio i dati dalla sonda e modula ogni singolo radiatore per ottenere la temperatura richiesta solo quando serve.

Da aggiungere infine la versatilità insita nel sistema che lo rende adatto ad essere installato sia presso la singola utenza domestica sia presso utenze complesse quali condomini, edifici pubblici, scuole, etc.
La nuova tecnologia permette di gestire da remoto il sistema di riscaldamento e trasforma smartphone, tablet o pc (tramite applicazioni IoS, Windows Phone ed Android dedicate) in un cronotermostato multi-zona in grado di gestire in modo intelligente l’impianto di riscaldamento.

 

CUBODOMO sarà presentato in anteprima alla fiera ISH di Francoforte, dal 10 al 14 Marzo 2015

Pad. 6 – Stand C97

 

Richiedi informazioni su Gestire da remoto il riscaldamento con CUBODOMO

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Linee prodotto di IVAR