IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Key Energy: tutte le novità dalla fiera sulle energie rinnovabili

Key Energy: tutte le novità dalla fiera sulle energie rinnovabili

L’edizione 2018 di Key Energy sarà ricca di temi interessanti sulle rinnovabili: tra fotovoltaico e stoccaggio approfondiamo il futuro dell’energia

 

a cura di Fabiana Valentini

 

Key energy 2018 a Rimini a novembre

 

C’è grande fermento per la 12esima edizione della fiera Key Energy: dal 6 al 9 novembre 2018 a Rimini si discuterà del futuro dell’energia rinnovabile. Tra poco più di dieci anni è stato stimato che saremo in grado di produrre la metà dell’energia elettrica servendoci dell’eolico e del solare: il futuro sarà sempre di più “low-carbon” e sostenibile. 

Key Energy 2018: i quattro focus della fiera

L’edizione 2018 della Fiera organizzata da Italian Exhibition Group si occuperà di fotovoltaico e sistemi di accumulo, di soluzioni per l'efficienza energetica nell'industria e nel residenziale e di quelle per la mobilità sostenibile e connessa.

 

I focus di Key Energy sono 4: Key Wind, l’evento dell’industria dell’eolico, Key Efficiency, il padiglione dei sistemi e soluzioni per un uso intelligente dell'energia in ambito industriale e residenziale, Key Storage, con un approfondimento sui modelli di energy sharing e la creazione di smart energy community e infine Key Solar, appuntamento importante per l’industria del fotovoltaico.

 

In questo contesto Enea si occuperà di discutere sui temi dell’efficienza energetica nell’industria approfondendo aspetti come l’evoluzione delle diagnosi energetiche per le aziende e fornendo strumenti per la valutazione dei nuovi contratti e strumenti finanziari dedicati all'efficienza energetica degli edifici per il settore residenziale. 

 

Nell'ambito di Key Energy, che si svolge in contemporanea ad Ecomondo, viene organizzato anche il progetto speciale "Città Sostenibile" che ha l'obiettivo di presentare a pubbliche amministrazioni, imprese e cittadini le soluzioni integrate più innovative e tecnologiche per la città del futuro, considerando le diverse aree tematiche della rigenerazione urbana, innovazione digitale e mobilità sostenibile.

 

Città smart e sostenibili nel futuro, se ne parla a Key energy

 

Si tratta di un ambito dal grande potenziale considerando che il 51% dei comuni medio-grandi ha ormai avviato un progetto Smart City e si prevede che nel 2020 ci saranno oltre 20 milioni di dispositivi connessi e intelligenti.

Milano: “Le prospettive del solare dopo la SEN e le nuove incentivazioni”

Tra le iniziative promosse da Key Energy troviamo il meeting “Le prospettive del solare dopo la SEN e le nuove incentivazioni” di Milano, organizzata da IEG in collaborazione con ANIE Energia, ANIE Rinnovabili, Elettricità Futura e Italia Solare, pensato per promuovere Key Solar, il salone dedicato a prodotti e servizi del fotovoltaico e Key Storage, che coinvolge il settore  dell'immagazzinamento dell'energia da fonti rinnovabili.

 

“Siamo in una fase molto delicata e molto interessante per il mondo delle rinnovabili - ha sottolineato Gianni Silvestrini, presidente del Comitato Scientifico di Key Energy. - Abbiamo obiettivi per il fotovoltaico molto ambiziosi, dobbiamo triplicare la capacità rispetto a quella che avevamo fino a poco tempo fa, 72 miliardi di KWh. Perché questo risultato si possa ottenere non basta però la sola riduzione dei prezzi o la realizzazione di molti impianti senza ricorrere agli incentivi, ma serve rimuovere alcuni ostacoli che impediscono un maggiore sviluppo, come, ad esempio, nella riqualificazione energetica dei condomini”.

 

L’appuntamento milanese del 3 maggio, prima tappa del road show ha consentito di fare il punto sulle nuove opportunità e prospettive nel settore dell’energia rinnovabile, in particolare sui vari ambiti dal revamping allo storage, dagli impianti “utility scale” alle comunità solari – nei quali ci si aspetta un’accelerazione degli interventi alla luce degli ambiziosi obiettivi della SEN.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia