IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > A Klimahouse alla scoperta degli edifici più sostenibili e ad alta efficienza energetica

A Klimahouse alla scoperta degli edifici più sostenibili e ad alta efficienza energetica

Tornano dal 26 al 29 gennaio le visite degli Enertour ad edifici che uniscono architettura, efficienza e design

 

 

Si conferma anche per l’edizione 2017 di Klimahouse il ricco programma degli Enertour con le visite ai più interessanti progetti in Alto Adige attenti a risparmio energetico e riqualificazione efficiente.
Il percorso permetterà ad architetti e appassionati di toccare con mano e vedere da vicino edifici in classe A in via di realizzazione, condomini riqualificati ad alta efficienza, progetti in cui legno e design riescono sapientemente a convivere, stabili CasaClima "10 anni dopo", così da verificarne la resistenza nel corso del tempo.
Il programma degli Enertour realizzato per la dodicesima edizione di Klimahouse da Fiera Bolzano comprende diverse tipologie di edifici e di tecniche costruttive che i progettisti potranno scoprire da vicino.

 

Tra le varie proposte il condominio dell'Istituto per l'edilizia sociale (IPES) a Chiusa, il Condominio IPES a Bolzano e la Casa Messner allo Sciliar.

Il programma include anche lo School Buildings Tour pensato per scoprire esempi virtuosi di edifici scolastici, in termini di architettura, sicurezza, efficienza energetica. Tra questi la Scuola elementare e della scuola astronomica con planetario a San Valentino in Campo.

 

Un tour particolarmente interessante è quello dedicato al Parco Tecnologico dell’Alto Adige TECHPARK NOI (visite previste venerdì 27 e sabato 28 gennaio), luogo di connessione tra imprese, ricercatori e studenti che nel ventennio tra gli anni Trenta e Quaranta era il centro di produzione di tutto l’alluminio italiano e che si sta trasformando. Il Parco diventerà infatti, su una superficie di oltre 120.000 m2, il primo quartiere certificato LEED in Italia con un nuovo centro d’innovazione dell’Alto Adige con la costruzione del nuovo edificio «Black Monolith» con consumo energetico quasi zero, certificato NZEB (Nearly Zero Energy Buildings) e CasaClima. Il progetto è firmato da Claudio Lucchin& Architetti Associati in collaborazione con lo studio milanese Chapman Taylor. Per questa visita guidata, è previsto un trasporto in autobus a cella a combustibile alimentato ad idrogeno.

 

Per partecipare è necessario iscriversi

 

Klimahouse a Bolzano
26/29 gennaio 2017

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
28/07/2017

Eco residence a Varese certificato CasaClima Welcome

Realizzata come ampliamento ed evoluzione tecnologica ed impiantistica del vicino Hotel Ungheria, la struttura eco e bio assicura comfort e benessere     Recentemente certificato CasaClima Welcome, l’Eco Residence di Varese firmato ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilità con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Polo d’eccellenza made in Italy a Nairobi

In via di realizzazione a Nairobi un centro ospedaliero d’avanguardia realizzato in una zona green nel rispetto dell’ambiente     E’ stato presentato nei giorni scorso l’East African Kidney Institute Centre of Excellence ...

20/07/2017

Riqualificazione efficiente secondo il protocollo CasaClima R

Il progetto vincitore del concorso Viessmann 2016 per la riqualificazione energetica e il miglioramento del comfort abitativo interno di un edificio a Riccione       Lo Studio Tecnico Associato Newton è stato premiato lo ...

20/07/2017

Tour Maraîchère, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

14/07/2017

Per le situazioni di emergenza la casa è rinnovabile e autosufficiente

LIFEHAUS è un progetto che sviluppa abitazioni neutrali a basso consumo energetico e autosufficienti, partendo da materiali di riciclo.
     L'architetto libanese Nizar Haddad ha realizzato il progetto LIFEHAUS ovvero ...

13/07/2017

Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

piuarch vuole un tetto verde per il Porta Nuova Building.       Con un po' di ritardo rispetto ai colleghi europei, anche la capitale meneghina da qualche tempo ripensa lo sviluppo urbanistico in altezza e senza più freni. Palazzo ...