IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > L'eolico nel 2015 batte tutte le altre fonti rinnovabili, con 13 GW di nuova capacità

L'eolico nel 2015 batte tutte le altre fonti rinnovabili, con 13 GW di nuova capacità

Le rinnovabili nel 2015 hanno rappresentato il 77% della nuova potenza elettrica dell'UE nel 2015

Nel 2015 in Europa sono stati installati 12.800 MW di nuova capacità eolica, con un incremento del 6,3% rispetto al 2014. 9.766 MW sono stati installati onshore e 3.034 MW offshore. E' quanto si legge nel Rapporto pubblicato dall'EWEA - European Wind Energy Association -nei giorni scorsi, che trovate a fondo pagina. 

L'anno scorso in particolare il 44,2% della nuova potenza installata in Europa è venuto dal vento, che con una quota del 15,6% della capacità totale di potenza, ha superato l'idroelettrico diventando la terza fonte per capacità, dopo gas e carbone. L'eolico potrebbe dunque produrre 315 TWh e coprire l'11,4% del consumo di elettricità dell'Ue. 

Per quanto riguarda i singoli paesi l'Ewea sottolinea che ci sono grandi variazioni, che riflettono le politiche energetiche e le norme specifiche. Quasi la metà delle nuove installazioni eoliche nel 2015, il 47% del totale, sono state in Germania, seguita da Polonia, Francia e Regno Unito. La Germania è anche il Paese con la maggior capacità installata  (45 GW), seguita da Spagna (23 GW), Regno Unito (14 GW) e Francia (10 GW). Sono 16 i paesi europei ad avere più di 1 GW di capacità eolica installata, nove di questi hanno più di 5 GW.

In Italia nel 2015 sono stati installati solo 295 MW, è di fine gennaio l'allarme dell'Anev che denunciava la grave situazione del settore imputabile soprattutto al ritardo del Governo nell'emanazione del DM Rinnovabili non fotovoltaiche.

 

 

 

Le quote di mercato dei singoli paesi per nuova potenza eolica installata

 

 

A livello più generale le rinnovabili nel 2015 hanno rappresentato il 77% della nuova potenza elettrica dell'UE nel 2015: 22.3 GW di un totale 29 GW.

Come abbiamo visto la tecnologia eolica è stata quella con il maggior tasso di installazione nel 2015 con 12.8 GW, pari al 44% di tutti i nuovi impianti. Il solare fotovoltaico è arrivato secondo con 8,5 GW (29% di 2015 installazioni) seguito, ma a grande distanza, dal carbone con 4,7 GW (16%).

 

 

Dal 2000 ad oggi la quota di energia rinnovabile è molto cambiata, la capacità totale di potenza installata nell'eolico è aumentata di sei volte dal 2000, passando dal 2,4% al 15,6% nel 2015. Le rinnovabili hanno aumentato la loro quota dal 24% della potenza totale nel 2000 a 44% nel 2015.

 

 

 

 

Scarica il Rapporto EWEA Wind in power: 2015 European statistics

TEMA TECNICO:

Eolico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
31/05/2016

Scende ancora il contatore degli incentivi delle rinnovabili non fotovoltaiche

Pubblicati dal GSE i dati di aprile 2016: il contatore degli oneri delle rinnovabili diverse dal fotovoltaico è diminuito di 10 milioni di euro rispetto a marzo     L'aggiornamento pubblicato dal GSE sul proprio sito del ...

20/05/2016

Strumento per rendere le rinnovabili più programmabili

  RSE presenta il nuovo portale per la consultazione gratuita di misure, stime da satellite e previsioni delle fonti rinnovabili non programmabili. La disponibilità delle FER, idroelettrico, fotovoltaico ed eolico, non è infatti nota e ...

11/05/2016

850mila impianti rinnovabili nei comuni italiani. Primato nella produzione di energia FV

  Investimenti, innovazioni tecnologiche e politiche internazionali per la lotta ai cambiamenti climatici, a partire dall'Accordo sul Clima di Parigi, stanno cambiando lo scenario energetico internazionale e le fonti rinnovabili hanno un ruolo ...

06/05/2016

Le rinnovabili nel primo trimestre: bene fotovoltaico, male eolico e idroelettrico


Il grande ritardo nella pubblicazione del Decreto Rinnovabili non fotovoltaiche è il principale responsabile del calo delle nuove installazioni nel primo trimestre 2016 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il dato che arriva ...

02/05/2016

Dall’UE arriva l’OK per il decreto rinnovabili non FV

  Da una nota della Commissione Europea si legge che Bruxelles ha concluso l’iter di valutazione del Decreto rinnovabili non fotovoltaiche e ne ha dato il via libera in quanto gli interventi previsti per il sostegno della produzione di ...

22/04/2016

Boom investimenti in rinnovabili all'estero nel 2015

  Il Rapporto Annuale Irex, “La trasformazione dell’industria italiana delle rinnovabili tra integrazione e internazionalizzazione”, realizzato dagli analisti di Althesys, traccia un quadro del mercato energetico nazionale e dei ...

15/04/2016

In calo a marzo i consumi di energia

  Terna, società che gestisce la rete elettrica nazionale, ha pubblicato il consueto Rapporto mensile sul sistema elettrico da cui emerge che nel mese di marzo c’è stata una diminuzione del 2.9% rispetto allo stesso periodo del ...

11/04/2016

Il nuovo record delle rinnovabili

  Secondo il nuovo Rapporto di Irena, Agenzia per le energie rinnovabili, le fonti pulite nel 2015 hanno stabilito un nuovo record mondiale con una crescita dell'8,3%, il tasso più alto mai registrato. La capacità in produttiva ...