IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > L'eolico svizzero

L'eolico svizzero

Cento progetti sono quasi conclusi e 400 sono in lista d'attesa: è l'espressione numerica del consistente interesse della Confederazione elvetica per l'eolico. L'obiettivo è di raggiungere 600 milioni di KWh prodotti nel 2030, che sarebbero l'equivalente del consumo di elettricità di 15 mila economie domestiche. Ma, intanto, la Svizzera sta provvidenzialmente promulgando raccomandazioni per aiutare cantoni, comuni e investitori a trovare punti di riferimento non devastanti per i luoghi dell'eolico. Obiettivo: evitare conflitti tra necessità energetiche e protezione dell'ambiente. Le zone nelle quali l'energia eolica sarebbe redditizia (velocità del vento: almeno 5,5 metri al secondo) coincidono spesso con siti protetti, ha sottolineato il direttore dell'Ufficio federale dell'energia Michael Kaufmann.

La Confederazione ritiene tuttavia opportuna una concentrazione su alcuni siti. Piccoli impianti dovrebbero essere autorizzati soltanto per rispondere a necessita' decentralizzate e in relazione con costruzioni esistenti. Alcune regioni vanno escluse a priori: le torbiere d'importanza nazionale, l'attuale parco nazionale dei Grigioni e i nuovi parchi nazionali, nonché tutta una serie di siti protetti. Per altri luoghi sfruttabili per l'energia eolica, come i corridoi di migrazione dei pipistrelli o le aree di rifugio di specie quali l'urogallo, si dovranno soppesare gli interessi in gioco. Altri criteri da considerare: accettazione del progetto da parte di popolazione e proprietari fondiari, l'impatto fonico eccessivo.

TEMA TECNICO:

Eolico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/07/2017

Rinnovabili non fotovoltaiche, on line il bollettino GSE

Pubblicato il documento con l'aggiornamento al 31 dicembre 2016 sui meccanismi di incentivazione degli impianti a fonti rinnovabili diversi dal fotovoltaico.        Il GSE ha pubblicato sul proprio sito il ...

10/07/2017

Le rinnovabili tornano a crescere: +66% nei primi 5 mesi del 2017

Grazie agli impianti di grande taglia le FER nel periodo gennaio/maggio raggiungono 432 MW. L’Osservatorio Anie Rinnovabili    
Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto Osservatorio sulle energie rinnovabili elaborato su dati ...

29/06/2017

A Maggio 2017 fotovoltaico a + 10%

Crescono dell’1,1% i consumi di energia elettrica, fotovoltaico a + 10% copre l'11% della domanda, ma le rinnovabili nel complesso calano.      Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale ha pubblicato, in ...

12/06/2017

Italia sempre pi rinnovabile: in 10 anni realizzati un milione di impianti green

Aumentano in Italia i comuni 100% rinnovabili, le fonti pulite hanno contributo a soddisfare il 34,3% dei consumi elettrici complessivi. Ora si deve accelerare       Pubblicato da Legambiente il Dossier Comuni Rinnovabili 2017, ...

01/06/2017

Crescono dell11% le rinnovabili in Italia nel primo quadrimestre 2017

Anie Rinnovabili ha pubblicato l'osservatorio FER dedicato al periodo gennaio/aprile: le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 204 MW        Un buon primo quadrimestre per le ...

22/05/2017

Gruppo Lego 100% rinnovabile 3 anni prima del previsto

Dopo 4 anni e un investimento di 6 miliardi di Corone in due parchi eolici offshore, il Gruppo ha raggiunto l'ambizioso obiettivo e per festeggiare ha costruito la più grande turbina eolica fatta di mattoni       Dal 2012 la Lego ha ...

15/05/2017

Dal rinnovamento del parco eolico 6,6 miliardi di euro di risparmi entro il 2030

Benefici per i consumatori e l’ambiente dal rinnovamento del parco eolico in Italia. Senza nuovi incentivi invece la potenza eolica potrebbe scendere a 7mila MW       Nel corso del recente convegno dell’ANEV e di I-Com, Istituto ...

12/05/2017

Aggiornato il contatore rinnovabili non fotovoltaiche

Il Gestore ha pubblicato l'aggiornamento a fine marzo 2017 del contatore delle rinnovabili non fotovoltaiche, a 5,407 miliardi di euro       Il GSE ha pubblicato sul proprio sito l'aggiornamento al 31 marzo 2017 del contatore del costo ...