IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La Casa che Vorrei!

La Casa che Vorrei!

Lo Studio D73 ha presentato all'ultima edizione di Klimahouse presso lo spazio espositivo di Rasom, il progetto "La casa che vorrei!", firmato dagli Architetti Marco Vismara e Andrea Viganò.  
Si tratta di una casa fresca d'estate e calda di inverno, indipendente per quanto riguarda produzione di energia e acqua calda e che utilizza al 100% principi di bioarchitettura.
 

L'idea alla base del progetto è quella di produrre un "prototipo" di casa biologica in buona parte indipendente grazie alla produzione di acqua calda ed energia, una casa che garantisca la produzione di beni di autosostentamento, rendendo così possibile un reale consumo a chilometro zero, una casa che le persone possano visitare in modo da comprenderne il funzionamento, sperimentarla e farla divenire un modello.
Il progetto si sviluppa lunga due direttrici complementari. Da un lato, la costruzione di un "prototipo" di casa biologica sita nel Comune di Botticino (BS) - realizzata in collaborazione con esperti e note aziende del settore -, da visitare e saggiare in prima persona; dall'altro la sensibilizzazione di bambini e ragazzi delle scuole verso queste tematiche.
La Casa in bioarchitettura utilizza il sistema costruttivo Rasom che, attraverso materiali totalmente ecologici, permette un ottimo isolamento termico e acustico, un cospicuo risparmio energetico e un benessere abitativo di alto livello, rispettando l'ambiente.
Lo staff D73, in collaborazione con l'equipe Rasom, ha provveduto alla progettazione e all'installazione dell'edificio in legno ad alte prestazioni energetiche, acustiche, statiche e sismiche grazie costruttivo a pannello x-lam.
Grazie alla collaborazione con l'Ing Luca Longhi il progetto ha previsto l'applicazione di forme di energia alternativa per un migliore funzionamento della Casa: verranno pertanto utilizzati sistemi innovativi che rispettino l'ambiente, quali la geotermia, i pannelli solari e fotovoltaici.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
28/07/2017

Eco residence a Varese certificato CasaClima Welcome

Realizzata come ampliamento ed evoluzione tecnologica ed impiantistica del vicino Hotel Ungheria, la struttura eco e bio assicura comfort e benessere     Recentemente certificato CasaClima Welcome, l’Eco Residence di Varese firmato ...

25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Polo deccellenza made in Italy a Nairobi

In via di realizzazione a Nairobi un centro ospedaliero d’avanguardia realizzato in una zona green nel rispetto dell’ambiente     E’ stato presentato nei giorni scorso l’East African Kidney Institute Centre of Excellence ...

20/07/2017

Riqualificazione efficiente secondo il protocollo CasaClima R

Il progetto vincitore del concorso Viessmann 2016 per la riqualificazione energetica e il miglioramento del comfort abitativo interno di un edificio a Riccione       Lo Studio Tecnico Associato Newton è stato premiato lo ...

20/07/2017

Tour Marachre, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

14/07/2017

Per le situazioni di emergenza la casa rinnovabile e autosufficiente

LIFEHAUS è un progetto che sviluppa abitazioni neutrali a basso consumo energetico e autosufficienti, partendo da materiali di riciclo.
     L'architetto libanese Nizar Haddad ha realizzato il progetto LIFEHAUS ovvero ...

13/07/2017

Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

piuarch vuole un tetto verde per il Porta Nuova Building.       Con un po' di ritardo rispetto ai colleghi europei, anche la capitale meneghina da qualche tempo ripensa lo sviluppo urbanistico in altezza e senza più freni. Palazzo ...