IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La centrale solare allo stadio

La centrale solare allo stadio

La più grande centrale solare del mondo integrata in un'arena sportiva si trova sulla copertura dello Stade de Suisse, il Wankdorf di Berna. L'impianto dispone di 12000 m2 di cellule fotovoltaiche capaci di produrre 1,2 milioni di chilowattora di elettricità. Quanto basta per coprire il fabbisogno energetico di 400 economie domestiche. Il tasso di efficienza dei pannelli è del 15%. Ciò significa che il 15% dell'energia derivante dal sole viene trasformata in elettricità.

Costruito per fornire ogni anno 800000 chilowattora a privati, aziende e al comune di Berna, l'impianto ha suscitato un tale interesse da parte della clientela da permettere all'azienda elettrica di potenziare già nel 2007 la produzione annuale di altri 450000 chilowattora. La centrale solare dello Stade de Suisse ha acquisito notorietà internazionale con l'attribuzione, nel 2005, del Premio solare europeo. Lo stadio del Wankdorf non è l'unico impianto sportivo equipaggiato con una centrale solare sul tetto. Ma si tratta ancora oggi della più grande istallazione di questo genere a livello mondiale.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/03/2017

11 stati dell’UE hanno raggiunto gli obiettivi rinnovabili al 2020

Crescono le energie rinnovabili in Europa che è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi al 2020. L’Italia ha raggiunto il target, alcuni paesi dovranno impegnarsi di più     L’Eurostat ha pubblicato i dati ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

13/03/2017

Il 2017 inizia con segno + per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico

Pubblicato l'Osservatorio Anie Rinnovabili di gennaio 2017, nel complesso le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto circa 69 MW       Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto osservatorio sulle energie ...

10/03/2017

Innovativo processo per ridurre fino al 25% il costo di fabbricazione delle celle solari

Il progetto SOLNOWAT finanziato dall’UE, è dedicato allo sviluppo di un nuovo metodo di incisione a secco delle celle solari, in grado di diminuirne il costo fino al 25%     I ricercatori impegnati nel progetto ...

10/03/2017

Quali sono le prospettive per il fotovoltaico in Europa?

La domanda globale di energia solare nel 2016 è aumentata quasi del 50%, in Europa è scesa del 20%. L’UE può tornare leader del fotovoltaico?     Nel corso del vertice SolarPower 2017, che si è svolto il 7 e ...

08/03/2017

Record mondiale di efficienza dei moduli fotovoltaici a Perovskite

Realizzati dai ricercatori italiani moduli fotovoltaici a Perovskite con un’efficienza record a livello mondiale     
I ricercatori del Polo Solare Organico (CHOSE) dell’Università degli Studi di Roma “Tor ...

24/02/2017

Un albero naturale per l'energia fotovoltaica, eolica e idrica

Un'innovazione tutta italiana quella di Tree Life, dalla forma di albero, che produce energia eolica, idrica e fotovoltaica, integrandosi in ogni contesto ambientale     La produzione di energia da fonti rinnovabili negli ultimi anni ha ...

23/02/2017

Revamping degli impianti incentivati in conto energia, il GSE pubblica le procedure

Indicazioni per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia       Il GSE ha pubblicato sul proprio sito le procedure per la manutenzione e ...