IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > La sede centrale di Banca Etica ecosotenibile

La sede centrale di Banca Etica ecosotenibile

Efficienza energetica e fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica e termica

La sede della Banca Popolare Etica di Padova è stata realizzata, coerentemente con la filosofia del Gruppo, secondo i principi della sostenibilità ambientare e del risparmio energetico.

Il progetto è nato da un’iniziativa di progettazione partecipata e si è inserito nel contesto di riqualificazione urbanistica dell'area adiacente alla stazione ferroviaria di Padova. 
In particolare sono state recuperate e unite due palazzine liberty, attraverso un corpo di collegamento di legno  e gli spazi esterni sono stati sistemati a verde pubblico.

La nuova sede si caratterizza per il contenimento dei consumi e delle emissioni nocive e per l'impatto sociale. Il progetto ha applicato l'innovativo protocollo di certificazione ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bioecologica) SB100 e rispetta i parametri della certificazione Casa Clima Plus, rientrando nella classe B, per consumi inferiori ai 50 kWh/m2/anno.


Tecnologie utilizzate per l'efficienza energetica e l'uso di fonti energetiche rinnovabili:

  • sistema di riscaldamento / raffrescamento con impianto radiante a soffitto o pavimento;
  • uso di vetrate ad alto rendimento tipo “heat-mirror”;
  • installazione di tetti ventilati;
  • uso d’isolante termico da silvicoltura sostenibile, destinabile a riciclaggio e compostaggio;
  • sistema di ricambio aria con recupero energetico su aria di espulsione e il filtraggio dell'aria inquinata;
  • produzione di energia termica con caldaia automatica a pellets (segatura di legno vergine compressa e disidratata) di potenza complessiva installata pari a 150 kW a temperatura scorrevole con alimentazione e funzionamento automatizzati;
  • produzione di energia elettrica con impianto fotovoltaico posto in copertura dell’edificio in legno (integrazione architettonica) della potenza installata di 6,5 kWp;
  • acquisto dell'energia elettrica rimanente (l'impianto fotovoltaico non copre l'intero fabbisogno dell'edificio) certificata come “rinnovabile”;
  • produzione di energia frigorifera effettuata mediante un gruppo frigorifero idronico a compressione meccanica raffreddato ad aria, del tipo silenziato, dotato di un recuperatore di energia termica in grado di contribuire ai fabbisogni termici estivi (potenza frigorifera: 188 kW, potenza elettrica assorbita: 70 kW, potenza termica recuperabile: 68 kW);
  • impianto idrosanitario con sistema di recupero delle acque meteoriche per usi non potabili (irrigazione, WC, ecc.) tramite due cisterne di capacità di 4.500 e 6.000 litri.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/01/2018

L'architettura verde del Bosco Verticale ora anche social housing

Sarà realizzata nei Paesi Bassi a Eindhoven la Trudo Vertical Forest, il primo Bosco Verticale in edilizia sociale, firmato da Stefano Boeri Architetti per Trudo.   @bigpicturevisual   L'architettura puà essere bella, ...

12/01/2018

172 Madison Avenue, il lusso e il comfort sono di casa

Realizzato in pieno centro a Manhattan il nuovo grattacielo unisce un'architettura mozzafiato a scelte ad alta efficienza energetica, a garanzia di massimo comfort per chi lo abita       A pochi passi dell’Empire State Building ...

09/01/2018

Nuovo sistema di facciata PLUG&PLAY

Una soluzione innovativa per la riqualificazione profonda e veloce dell'enorme patrimonio immobiliare delle nostre città     Progetto CMR ha recentemente presentato un'interessante novità particolarmente utile in un paese come ...

29/12/2017

Certificazione Leed per la nuova Torre Sassetti

Sono terminati i lavori di riqualificazione della Torre Sassetti caratterizzata da una facciata continua, interamente vetrata. Progetto aperto alla città       In una Milano in continua trasformazione, fa bella mostra di ...

22/12/2017

Bamboo Sports Hall: a lezione di sostenibilit ambientale

Il progetto di Chiangmai Life Architects per la scuola di Panyaden vede come protagonista “l’acciaio vegetale”: il bambù     Il bambù è l’assoluto protagonista del progetto architettonico realizzato ...

15/12/2017

Come si vive in una CasaClima? Scopriamolo a Bolzano

In occasione di Klimahouse si rinnova l'appuntamento con gli Enertour, visite guidate alla scoperta degli edifici più virtuosi ed efficienti della Regione        Si conferma anche per l’edizione 2018 di ...

13/12/2017

Passivhaus tra tecnologia e obblighi di legge

Il metodo Passivhaus per il raggiungimento dell'obbligo per gli edifici pubblici e privati di edifici dello standard NZEB, a energia quasi zero       Si è svolta a Bologna la 5^ conferenza nazionale ...

12/12/2017

Efficienza energetica e sostenibilit di una Casa di riposo

Una nuova Casa di riposo realizzata in provicia di Bergamo unisce una progettazione attenta a sostenibilità ed efficienza a massima attenzione ai bisogni di comfort e privacy degli ospiti     In tutta Europa e nel nostro Paese in ...