IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Sottofondi a secco dalle ottime prestazioni termoacustiche ed ecocompatibili

Sottofondi a secco dalle ottime prestazioni termoacustiche ed ecocompatibili

LATERLITE

04/08/2016

Leca propone PaviLeca soluzione a base di argilla espansa per l’esecuzione di sottofondi a secco pronti a ricevere la posa dei pavimenti

 

Tra i diversi sistemi a base di argilla espansa Leca, Laterlite propone PaviLeca, soluzione adatta per l’esecuzione di sottofondi a secco su cui posare i pavimenti.
Grazie alla particolare granulometria di argilla espansa, caratterizzata da un mix accurato fra aggregati tondi e frantumati, PaviLeca garantisce l'ottimizzazione della stabilità del sottofondo così da assicurare un supporto stabile, leggero, rapido da realizzare, e con ottime proprietà di isolamento termico: il coefficiente di conducibilità termica λ è infatti pari a 0,09 W/mK.

 

Laterlite ha certificato nuovi livelli di performance grazie alle soluzioni per l’isolamento termoacustico nate dalla combinazione fra sottofondo a secco PaviLeca e lastre di sottofondo in gessofibra, che garantiscono ottime proprietà meccaniche e assicurano di ottenere eccellenti livelli di abbattimento acustico al calpestio.

 

Laterlite ha fatto testare le prestazioni di questa soluzione attraverso cicli di prove di resistenza meccanica con carichi fino a 500 kg/m2 all’Istituto Giordano con risultati davvero importanti. Il pacchetto composto da uno strato di argilla espansa PaviLeca e lastra in gessofibra ha evidenziato un cedimento del sistema medio pari a 0,12 mm, inferiore all’1% dello spessore totale del sistema.

Anche sull'isolamento acustico le prove al calpestio del sistema eseguite nei laboratori dell'Istituto Giordano hanno assicurato risultati notevoli in termini di attenuazione del livello dei rumori da calpestio.

Molto buono il comportamento del sistema anche per quanto concerne l'isolamento termico, con valori di trasmittanza termica U (stratigrafia calcolata con un solaio in laterocemento 20+4 cm) pari a 0,64 W/m2K (0,53 W/m2K con pannello Isolmant Fibra HD), decisamente inferiore al limite di legge di 0,80 W/m2K.

Richiedi informazioni su Sottofondi a secco dalle ottime prestazioni termoacustiche ed ecocompatibili

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO