IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Le istruzioni del GSE per lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici

Le istruzioni del GSE per lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici

Istruzioni operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati ai sensi dellart. 40 del D.Lgs. 49/2014

Il GSE ha pubblicato sul proprio sito le “Istruzioni operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici”, come previsto ai sensi dell’art. 40 del D.Lgs. 49/2014
All’art. 4, lettera qq), di tale Decreto sono definiti “rifiuti derivanti dai pannelli fotovoltaici”, i RAEE provenienti dai nuclei domestici, originati da pannelli fotovoltaici installati in impianti di potenza nominale inferiore a 10 kW. Tali pannelli vanno trasferiti ai “Centri di Raccolta”, nel raggruppamento n. 4, come definito dall’Allegato 1 del DM 185/2007. Tutti i rifiuti derivanti da pannelli fotovoltaici installati in impianti di potenza nominale superiore o uguale a 10 kW sono considerati, invece, RAEE professionali.
Per quanto concerne la gestione dei rifiuti prodotti dai pannelli fotovoltaici che beneficiano dei meccanismi incentivanti, come indicato all’art. 40, comma 3, del D.Lgs. 49/2014, il Gestore dei Servizi Energetici - GSE S.p.A. (di seguito “GSE”) trattiene dai meccanismi incentivanti negli ultimi dieci anni di diritto all’incentivo una quota finalizzata ad assicurare la copertura dei costi di gestione dei rifiuti prodotti da tali pannelli. 
La somma trattenuta, determinata sulla base dei costi medi di adesione ai Consorzi previsti dal DM 5 maggio 2011 e dal DM 5 luglio 2012, viene restituita al detentore, qualora sia accertato l’avvenuto adempimento degli obblighi previsti dal Decreto in oggetto oppure la responsabilità ricada sul produttore a seguito della fornitura di un nuovo pannello. In caso contrario, il GSE provvede direttamente utilizzando gli importi trattenuti.


La normativa prevede che il GSE definisca le modalità operative necessarie a garantire la totale gestione dei rifiuti da pannelli fotovoltaici incentivati con il meccanismo del Conto Energia e si applicano ai beneficiari dei Conti Energia, dal I al V.
Si precisa che l’obbligo di smaltimento previsto dal Decreto permane anche alla scadenza del periodo di incentivazione. Ne deriva che il GSE, verificato l’avvenuto smaltimento, restituirà la quota trattenuta al Soggetto che in quel momento è titolare dell’impianto. 

 

Scarica le Istruzioni operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/10/2017

La componentistica fattore essenziale per l'affidabilit degli impianti fotovoltaici

Per l’affidabilità e l’efficienza del pannello fotovoltaico è importante considerare i materiali di cui è fatto e la componentistica     DuPont ha organizzato un convegno dedicato alle "Strategie di mitigazione ...

10/10/2017

Impianto fotovoltaico sperimentale e innovativo a Lampedusa

E' stato inaugurato presso il centro Enea della bellissima isola siciliana un impianto che integra fotovoltaico, sistema di accumulo e software innovativo EMS 
 
Enea, nell'ambito delle proprie attività di ricerca e innovazione ...

05/10/2017

Un futuro sempre pi brillante per le energie rinnovabili

Nei prossimi 5 anni il fotovoltaico entrerà in una nuova era rivoluzionando il settore delle rinnovabili che nel complesso entro il 2022 copriranno il 30% della produzione di energia.     Le rinnovabili nel 2016, grazie soprattutto alla ...

03/10/2017

Bene le Regioni italiane sui consumi di energia da rinnovabili

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing. Veneto e provincia di Bolzano hanno praticamente raddoppiato gli obiettivi fissati al ...

14/09/2017

+18% le installazioni di rinnovabili in Italia da gennaio-agosto

Pubblicato l'osservatorio Anie Rinnovabili, ad Agosto 2017 la nuova potenza di fotovoltaico a 291 MW, + 14% rispetto all'anno precedente     Anie Rinnovabili ha pubblicato il consueto Rapporto mensile realizzato su dati Terna, che conferma ...

12/09/2017

Lenergia del futuro? Efficiente e rinnovabile

Al via il 27 settembre il tour Restart, organizzato da Fronius e dedicato a energie rinnovabili, sistemi di accumulo ed efficienza energetica
 
Fronius dopo il successo del convegno “Restart: rispetto e coscienza per un’energia ...

12/09/2017

Un tetto fotovoltaico che assicura isolamento termico e impermeabilizzazione

Designergy è una start up elvetica che ha realizzato TCR (Triactive Core Roof), un tetto in grado di isolare, impermeabilizzare e produrre energia solare   Daniel Lepori è il fondatore della start up Designergy, con sede in ...

05/09/2017

Documento tecnico Fronius a supporto del bando accumulo in Lombardia

La Regione Lombardia ha approvato un bando che prevede misure di incentivazione per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici. Fronius ha realizzato un interessante documento tecnico a supporto degli operatori ...