IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Le proprietà della canapa per l’isolamento efficiente degli edifici

Le proprietà della canapa per l’isolamento efficiente degli edifici

La canapa è un materiale molto adatto a costruire edifici sostenibili in un’ottica di economia circolare e garantisce ottimo isolamento termico

 

 

La fibra di canapa utilizzata per l’isolamento degli edifici assicura ottimi risultati in termini di efficienza e sostenibilità e riduce i consumi degli impianti di climatizzazione.
L'Enea nell’ambito del progetto EFFEDIL, ha realizzato e testato pareti “imbottite “ di canapa e i risultati dei test dimostrano che l’utilizzo di questo materiale, soprattutto nelle aree del Mediterraneo a clima caldo temperato assicura, rispetto ai comuni minerali, un miglioramento delle prestazioni energetiche dell'edificio, oltre a una bassa conducibilità termica e a una maggiore traspirazione e resistenza ai batteri. Un’altra caratteristica è la buona permeabilità al vapore acqueo,permettendo così di evitare la formazione di condensa.
I dati sull’impatto sull’ambiente e sulle emissioni sono particolarmente interessanti considerando che, come ormai noto, i consumi energetici nelle abitazioni in Italia sono responsabili del 45% delle emissioni di CO2, e quindi molto sui può fare. 


Patrizia Aversa dell’ENEA spiega che lo studio ha dimostrato che la canapa migliora l’isolamento termico del laterizio, “diminuendo di circa il 30% il flusso termico, cioè la quantità di calore che passa attraverso un materiale in un dato momento, e diminuendo del 20% la trasmittanza termica, vale a dire la facilità con cui un materiale si lascia attraversare dal calore. Inoltre la canapa ha una buona permeabilità al vapore acqueo,permettendo così di evitare la formazione di condensa”.

I test realizzati evidenziano inoltre le benefiche proprietà della canapa sull’ambiente per la biodiversità poiché favorisce l’impollinazione delle piante e per l’agricoltura, le particolari radici riescono infatti a penetrare in profondità, “areando” naturalmente il suolo e “assorbendo” le sostanze inquinanti nelle aree di bonifica.


In Italia la coltivazione della canapa è in forte espansione, in Puglia che è la regione con la maggior produzione, si sta sviluppando un modello di economia circolare a filiera corta, che prevede il raddoppio della coltivazione e la realizzazione di un impianto di trasformazione con una capacità di circa 5 mila tonnellate l’anno.

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
28/11/2016

Nuova documentazione tecnica sulle soluzioni termoisolanti Poroton

La nuova documentazione tecnica aiuta a chiarire i parametri prestazionali richiesti dalla normativa sul risparmio energetico e propone una sintesi delle soluzioni POROTON®     La normativa sul risparmio energetico è stata oggetto di ...

24/11/2016

Approvato il DDL per lo sviluppo della filiera della canapa

La Commissione Agricoltura del Senato ha approvato il ddl sulla coltivazione della canapa e promozione della filiera     La commissione Agricoltura del senato ha dato il via libera al disegno di legge definitivo per lo sviluppo della filiera ...

22/11/2016

Edilizia scolastica a energia quasi zero in legno lamellare

Ad Ancona realizzato un edificio multipiano in legno lamellare per l’ampliamento dell’Istituto scolastico Collodi. Il contributo di Rockwool  
Lo scorso 15 ottobre è stata inaugurata ad Ancona, in anticipo rispetto ai termini ...

22/11/2016

Filiera integrata per promuovere l'efficienza energetica

Il Progetto Galileo, è un'iniziativa di Versalis (Eni), realizzata in collaborazione con Fondazione Climabita e aziende specializzate nell'isolamento termico a cappotto, per la riqualificazione energetica ...

04/11/2016

Intonaci termoisolanti, un valido aiuto per il risparmio energetico

Utilizzati a supporto o in alternativa ai rivestimenti a cappotto, gli intonaci termoisolanti assicurano comfort ed efficienza energetica         Il mercato dei prodotti isolanti per l’edilizia non è mai stato così ...

12/09/2016

I sistemi a Cappotto, stato dell'arte e trend per i prossimi anni

Diego Marcucci, nuovo Coordinatore della Commissione Comunicazione del Consorzio Cortexa, racconta la strategia di comunicazione del Consorzio, anticipando i possibili scenari del Sistema a Cappotto per il prossimo futuro

06/09/2016

Progetto di rigenerazione urbana sostenibile

Per il progetto urbanistico, architettonico e culturale M9 di Mestre, è stato adottato il sistema STIFERITE Isoventilato per l'isolamento della copertura dell’ex convento cinquecentesca delle Grazie   Il progetto ...

13/05/2016

Come diagnosticare e risolvere le principali patologie di facciata

  Considerando che in edilizia negli ultimi anni l'unico comparto che abbia trainato l'intero settore sia quello delle ristrutturazioni, grazie anche all'ecobonus, il tema della manutenzione degli immobili è destinato a diventare sempre ...