IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > LEED, ITACA E CASACLIMA: certificazioni energetiche e ambientali

LEED, ITACA E CASACLIMA: certificazioni energetiche e ambientali

Il prossimo 16 settembre 2010 Castel San Pietro Terme (BO) ospita un evento unico, che per la prima volta vedrà riuniti allo stesso tavolo il management dei tre principali standard di certificazione energetica e ambientale, LEED, Itaca e CasaClima che si confronteranno sul tema "Certificazioni Energetiche: Sinergie e Peculiarità".
 
Teatro della giornata, ideata ed organizzata da Aghape, società bolognese di marketing e comunicazione da sempre impegnata sul fronte della sostenibilità, sarà il Centro Congressi ArtemideLive di Castel San Pietro Terme.
 
Introdotta su tutto il territorio nazionale, la Certificazione Energetica rappresenta in primo luogo un tentativo di sensibilizzare l'utente finale e l'intera collettività sulla qualità energetica degli edifici, consentendo di classificare le costruzioni non solo in base alle finiture estetiche, ma anche in base ai consumi energetici.
Obiettivo principale di questo evento è creare le condizioni affinché si possa individuare una sinergia virtuosa tra i principali standard di certificazione energetica e ambientale: LEED, Itaca e CasaClima

La giornata costituisce l'occasione di un aggiornamento professionale approfondito sull'evoluzione dei materiali e sulle avanguardie tecnologiche e si articolerà in due sessioni. La sessione mattutina, dedicata all'aggiornamento professionale sulle innovazioni dei materiali e tecnologie d'avanguardia per il costruire sostenibile, è divisa in 5 workshop tecnici tenuti da primarie realtà produttrici che guidano l'innovazione nei rispettivi settori. Si tratta di workshop che ruoteranno attorno al tema del risparmio energetico e dell'utilizzo di materiali naturali ecocompatibili, presentando soluzioni costruttive e progettuali orientate all'efficienza energetica del fabbricato e al miglioramento del comfort e benessere abitativo.
Programma workshop
• Ore 10:00 A cura di Schneider Electric
• Ore 10:30 - A cura di Derbigum Italia
• Ore 11:00 - A cura di Ytong - Xella International
• Ore 11:30 - A cura di Celenit SpA               
• Ore 12:00 - A cura di SunPower Italia 
 
Dalle 14.30 la giornata proseguirà con l'apertura della Tavola Rotonda, tra i vertici direttivi di Itaca, LEED e CasaClima pensata per fare chiarezza e individuare sinergie virtuose tra i vari standard di certificazione energetica e ambientale in Italia, affinché i professionisti possano orientarsi in modo semplice ed efficace ed applicare i requisiti necessari nel costruire edifici ambientalmente sostenibili.
È stato invitato il Presidente dell'ANCE nazionale, il Dott. Paolo Buzzetti, a rivestire il ruolo di moderatore ed è stato richiesto un intervento del Ministro dell'Ambiente in apertura alla tavola rotonda, al fine di favorire il dialogo tra gli Enti preposti a determinare gli orientamenti e gli indirizzi politici in tema di energetica ed edilizia e tutti coloro che poi applicano questi orientamenti e si confrontano con la realtà.
Programma Tavola Rotonda
• Ore 14.00 - Saluti ed Apertura della Tavola Rotonda - Ministro dell'Ambiente [TBD]
Presentazione e Coordinamento della Tavola Rotonda - Dott. Paolo Buzzetti, Presidente ANCE [TBD]
• Ore 14.30 - Introduzione ai temi della Certificazione Energetica - Arch. Erminio Redaelli, Presidente INBAR
• Ore 14.45 - Il sistema LEED e l'approccio globale alla sostenibilità: prerequisiti e crediti per la valutazione dell'impatto ambientale della costruzione - Mario Zoccatelli, Presidente Green Building Council Italia
• Ore 15.30 - Il Protocollo ITACA: la certificazione energetica contestualizzata alle peculiarità territoriali delle regioni - Arch. Andrea Moro, Presidente iiSBE Italia [TBD]
• Ore 16.15 - La certificazione di qualità CasaClima: coniugare gli interessi individuali e collettivi con l'Ambiente - Dott. Norbert Lantschner, Direttore Agenzia CasaClima
• Ore  17.00 - Apertura del confronto e dibattito tra relatori e partecipanti.
 
Per la rilevanza degli argomenti affrontati, per il carattere fortemente innovativo degli orientamenti proposti, nonché per il grande prestigio dei relatori che interverranno, l'incontro è stato programmato come giornata di alta formazione.
A tal fine sono state inoltrate richieste di Patrocinio alle maggiori istituzioni nazionali e regionali, nonché agli ordini e collegi professionali del settore.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
23/01/2017

Aggiornata la normativa per lefficienza energetica degli edifici in Lombardia

Obiettivo della Regione è predisporre un testo unico relativo all’efficienza e alla certificazione energetica degli edifici. Critica l’Unicmi per il rischio di depotenziare gli ecobonus del 65%     La Lombardia, con decreto ...

13/12/2016

Con la certificazione energetica salvi l'ambiente e risparmi in bolletta

Ridurre le emissioni di inquinanti è fondamentale per il futuro dei nostri figli. La certificazione energetica è una soluzione conveniente per ridurle e allo stesso tempo risparmiare       Negli ultimi anni è cresciuta ...

09/11/2016

Chiarimenti sui nuovi requisiti di efficienza energetica a quasi un anno dalla loro applicazione

A poco meno di un anno dalla pubblicazione ed entrata in vigore del DM 26 giugno 2015 sui requisiti minimi in materia di efficienza energetica e sulla certificazione energetica degli edifici, sono state pubblicate dal Ministero dello Sviluppo Economico ...

28/06/2016

Aggiornamento la UNI/PdR 13:2015 Sostenibilit ambientale nelle costruzioni"

L'UNI ha pubblicato la versione aggiornata della UNI/PdR 13:2015 “Sostenibilità ambientale nelle costruzioni - Strumenti operativi per la valutazione della sostenibilità"  
Nei giorni scorsi l'UNI ha pubblicato una versione ...

16/02/2016

Efficienza energetica, la denuncia di Legambiente sugli sprechi delle nostre case

Legambiente ha scelto di pubblicare, a undici anni dall'entrata in vigore del protocollo di Kyoto, il dossier "Basta case colabrodo", dedicato all’efficienza energetica e ai consumi delle abitazioni in Italia, con l’obiettivo di ...

09/02/2016

Prima certificazione LEED Gold per un hotel

Lusso ed eleganza possono convivere con sostenibilità ambientale e green building, come dimostra la certificazione volontaria LEED Gold (Leadership in Energy and Environmental Design) ottenuta per la prima volta da un hotel, il 4 stelle LaGare Hotel ...

03/02/2016

I dati del GSE sull'utilizzo delle fonti rinnovabili in Italia

Il GSE ha pubblicato, come previsto dal D.Lgs. 28/2011, nella sezione Studi del proprio sito la terza Relazione biennale dell'Italia sui progressi realizzati nella promozione e nell’uso dell’energia rinnovabile – Progress Report 2015.

02/02/2016

La spesa media per l'Attestato di prestazione energetica di 120 euro

E' firmato ProntoPro.it, portale che fa incontrare domanda e offerta di lavoro professionale e artigianale, lo studio in cui vengono confrontati i costi della certificazione energetica in Italia, che evidenzia che la redazione di un Attestato di ...