IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Nuovi sistemi MULTI V 5 a portata di refrigerante variabile

Nuovi sistemi MULTI V 5 a portata di refrigerante variabile

LG ELECTRONICS

03/03/2017

LG presenta il nuovo VRF che ottimizza efficienza energetica e comfort climatico

 

 

E' già disponibile sul mercato italiano MULTI V 5, l’innovativo sistema di climatizzazione di LG che, grazie alle innovative tecnologie di cui è dotato, garantisce massima efficienza energetica e comfort, con importanti risparmi operativi.

 

Si tratta di una soluzione particolarmente adatta per la climatizzazione di grandi edifici, grazie al compressore inverter di ultima generazione e all’elevata capacità delle unità esterne.
Il nuovo VRF,  la quinta generazione realizzata da LG, è dotato del sistema Dual Sensing Control, in grado di individuare sia la temperatura che l’umidità degli ambienti esterni e interni per gestire efficacemente raffrescamento e riscaldamento, ottimizzando il comfort e massimizzando l'efficienza energetica.

In base alle rilevazioni del sensore MULTI V 5 avvia lo sbrinamento parziale e lo sbrinamento ritardato dell’unità esterna, così da ottimizzare il Riscaldamento Continuo che limita i consumi energetici inutili e assicura un riscaldamento costante. 

 

Multi V 5, a differenza VRF tradizionali in cui il flusso del refrigerante oscilla per garantire il mantenimento della temperatura interna preimpostata, è dotato di Smart Load Control, che interviene sulla temperatura del refrigerante in base alle condizioni climatiche e la regola in modo ottimale, migliorando l’efficienza energetica dal 15% al 31%. 

 

Il compressore inverter utilizzato, di ultima generazione, offre efficienza, affidabilità e durata senza pari perchè opera su un campo di frequenza maggiore, ottimizzando l'efficienza e la capacità di raggiungere in tempi brevi la temperatura desiderata. 

 

 

Per quanto concerne l'unità esterna, gli ingegneri che hanno progettato MULTI V 5  hanno realizzato una tecnologia biomimetica, applicata alle pale delle ventole, che si è ispirata alle pinne delle balene megattere e ha assicurato un importante aumento della portata d’aria riducendo al contempo la rumorosità. In questo modo sono migliorate l'efficienza e la capacità, infatti una singola unità esterna ora può raggiungere 26 HP di capacità.

 

Un altro plus è dato dall'esclusivo doppio rivestimento (idrofilo e anticorrosione) Ocean Black Fin, a doppio strato, che protegge lo scambiatore di calore dalle sostanze corrosive e dall'inquinamento. Lo scambiatore di calore ha un rivestimento nero che evita che l’acqua ristagni sull’apparecchio, minimizzando l’accumulo di umidità e quindi il pericolo di ossidazione.

Richiedi informazioni su Nuovi sistemi MULTI V 5 a portata di refrigerante variabile

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO