IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Liguria: 5 milioni per energia pulita ed efficienza energetica

Liguria: 5 milioni per energia pulita ed efficienza energetica

Uno stanziamento di 5 milioni di euro, destinato agli enti pubblici, per l'efficienza energetica e la produzione di energia da fonti rinnovabili. È quanto prevede un bando per l'attuazione dell'azione 2.1 del Programma Operativo Regionale (Por) 2007-2013 asse 2 - Energia, approvato dalla Giunta regionale della Liguria con la delibera n. 784 del 12 giugno 2009, pubblicata sul Burl Parte II dell'8 luglio scorso.

Gli interventi ammessi
Gli interventi ammessi al finanziamento dovranno essere realizzati nei Comuni inseriti in sei zone in cui è necessario adottare piani e programmi per il miglioramento della qualità dell'aria, secondo quanto disposto dal "Piano regionale di risanamento e tutela della qualità dell'aria e per la riduzione dei gas serra". Sono ammissibili gli interventi di realizzazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili di potenza non superiore ai 20 kW, e quelli finalizzati all'incremento dell'efficienza energetica sugli impianti e/o sulle strutture edilizie.

Domande entro il 31 ottobre
Il contributo consiste in un finanziamento a fondo perduto, nella misura massima dell'80% della spesa ammessa. Ciascun Ente non può comunque richiedere un contributo complessivo superiore a 1 milione di euro, anche nel caso di finanziamenti concessi per più interventi. Le domande possono essere presentate a partire dal 1° settembre fino al 31 ottobre 2009.

Energia pulita nei parchi
Sempre in tema di energie pulite, lo scorso 6 agosto la Giunta regionale ha deciso di stanziare 1 milione di euro per lo sviluppo e il potenziamento delle energie rinnovabili all'interno dei parchi regionali. I finanziamenti andranno a una selezione di progetti già presentati nell'ambito del Par (Piano attuativo regionale) per l'utilizzo dei fondi provenienti dal Fas 2007-2013.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/01/2017

75 GW per il fotovoltaico nel 2016

Un 2016 da record per il fotovoltaico, con un valore di 300 GW di capacità totale installata e un’aspettativa per il 2017 di mantenimento      Uno studio firmato “PV Market Alliance” sottolinea che il 2016 ...

20/01/2017

Il Piemonte investe nell'efficienza energetica degli edifici pubblici

Sono previsti interventi di riqualificazione efficiente che, grazie all'impegno della regione e al cofinanziamento dei beneficiari, arriveranno ad attivare più di 100 milioni di investimenti green      La Giunta regionale del ...

19/01/2017

Nel 2016 cala la produzione fotovoltaica

Il "Rapporto statistico solare fotovoltaico" Pubblicato dal GSE evidenza un calo del 4,3% della produzione fv dei primi 11 mesi del 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015     Come ogni anno il GSE, pubblica il “Rapporto statistico - ...

18/01/2017

La rinnovabili sempre più competitive, il futuro è green!

Come le rinnovabili possono decarbonizzare il settore energetico, grazie alla diminuzione dei costi, innovazione tecnologica e politiche efficienti     Irena, l’agenzia internazionale per le energie rinnovabili, ha presentato il nuovo ...

18/01/2017

Nuove tipologie abitative a Made

Come stanno cambiando le abitudini e i comportamenti delle persone rispetto ai consumi, al lavoro, alla sostenibilità e alla casa? Scopriamolo a Milano dall'8 all'11 marzo 2017.   MADE expo, una delle più importanti manifestazioni ...

17/01/2017

Dalla diffusione della micro-cogenerazione benefici economici e ambientali

Uno studio pubblicato dalla società Althesys analizza i benefici a livello economico, di risparmio energetico e diminuzione delle emissioni in ambiente che deriverebbero dalla crescita della microcogenerazione       La ...

17/01/2017

Lo smog soffoca le città italiane

L'ultimo Report di Legambiente lancia l'allarme, sono 32 le città in cui è stata superata la soglia di polveri sottili consentita dalla legge. Serve un piano nazionale che aiuti gli amministratori a intervenire ...

16/01/2017

Nel deserto israeliano la più alta torre solare del mondo

La torre Ashalim sarà alta 250 metri e riceverà la luce riflessa da un campo di 50.000 pannelli eliostati     E’ in costruzione nel deserto israeliano del Negev la torre solare più alta del mondo che con i suoi 250 ...