IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In Liguria riqualificazione energetica di edifici residenziali pubblici

In Liguria riqualificazione energetica di edifici residenziali pubblici

Partito in Liguria il progetto EnerSHIFT per l’efficientamento energetico delle case popolari della Regione

 

 

Sono 44 i palazzi ERP di proprietà delle ARTE liguri e 3500 le famiglie interessate dal progetto europeo EnerSHIFT in partenza in Liguria, che prevede la riqualificazione energetica degli alloggi popolari e che garantirà l’abbattimento del 50% delle bollette e riduzione delle emissioni CO2.


I 44 palazzi di Edilizia residenziale pubblica coinvolti si trovano in tutta la Regione, 27 nella Provincia di Genova, 2 in quella di Imperia, 3 nella Provincia di Savona, 12 nella Provincia della Spezia.

 

In particolare grazie a EnerSHIFT verranno sostituite le caldaie, ci sarà la riqualificazione delle reti di distribuzione, verranno realizzati interventi di coibentazione, sulle perdite di carico, sui sistemi di contabilizzazione e sui serramenti esterni.
Nel complesso si stima che tutti gli interventi eviteranno di immettere in atmosfera oltre 3.000 tonnellate di anidride carbonica l’anno, di consumare 14,5 Gigawatt di energia e di spendere 1,4 milioni di euro e che garantiranno un taglio delle delle bollette del gas per gli inquilini di circa il 50%.
La Regione Liguria, capofila progetto EnerSHIFT è stata la sola a vincere il bando europeo di oltre 950mila euro, grazie al coinvolgimento dell’Agenzia regionale ligure per l’energia (IRE), delle quattro ARTE liguri e dei sindacati degli inquilini.

 

Gli interventi saranno realizzati attraverso un meccanismo di autofinanziamento e saranno a costo zero per gli enti pubblici perché saranno le ESCo asostenere gli investimenti che si ripagheranno con i risparmi energetici che dovranno essere almeno del 50% rispetto ai consumi attuali.


Soddisfatto il Presidente della Regione Giovanni Toti che, presentando l’avvio dei lavori, ha evidenziato che la Liguria ha ottenuto il finanziamento grazie ad un progetto innovativo dal punto di vista finanziario, ambientale e sociale, che ha coinvolto una serie di partner e i sindacati degli inquilini, con un investimento di circa 15 milioni di euro che non comporterà alcun onere per la Regione Liguria, a parte il contributo previsto a valere sui fondi Por Fesr 2014-2020. Quest’ultimo è un finanziamento di 5 milioni di euro destinato agli interventi di efficientamento energetico.

 

Gli uffici regionali stanno preparando la gara d’appalto che prevede un investimento di circa 15 milioni e che si svolgerà a luglio.

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/07/2017

8 milioni in Toscana per lefficienza energetica degli edifici pubblici

Sarà pubblicato entro fine luglio un bando destinato all’efficientamento energetico di Enti locali e ASL della Toscana   Sono 8 i milioni messi a disposizione dal nuovo bando della Regione Toscana, che verrà pubblicato entro la ...

13/07/2017

Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

piuarch vuole un tetto verde per il Porta Nuova Building.       Con un po' di ritardo rispetto ai colleghi europei, anche la capitale meneghina da qualche tempo ripensa lo sviluppo urbanistico in altezza e senza più freni. Palazzo ...

11/07/2017

1 milione di interventi in efficienza energetica in 3 anni

Grazie agli ecobonus in 3 anni sono stati realizzati un milione di interventi per oltre 9,5 miliardi di euro di investimenti. Annunciata una task force dedicata all’efficienza energetica della PA     Enea ha presentato a Roma ...

07/07/2017

Efficienza energetica al centro delle politiche fino al 2030

Per ogni euro di spesa pubblica investito in efficienza energetica si possono generare 1,5 euro di occupazione, energia risparmiata e benefici ambientali     Presentato da Confindustria il 4 rapporto Efficienza energetica che propone una ...

06/07/2017

In Emilia 47 milioni a sostegno di innovazione ed efficienza energetica

Dal 10 luglio le imprese dell'Emilia Romagna potranno inviare le domande per accedere al fondo per startup e innovazione energetica     Sono 47 i milioni di euro messi a disposizione dalla regione Emilia Romagna per il credito ...

30/06/2017

Efficienza energetica scuole, prorogata la scadenza del fondo Kyoto

Prorogata al 30 giugno 2018 la scadenza per accedere al Fondo Kyoto per interventi di efficientamento degli istituti scolastici     Il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti rende noto che è stato posticipato di un anno, ovvero al 30 ...

21/06/2017

Efficienza energetica ed energia sostenibile. L'Italia c'!

La battaglia contro il cambiamento climatico si vince uniti. Efficienza energetica, revamping e rinnovabili rappresentano un’incredibile occasione di sviluppo per il nostro paese     Ad aprire i lavori di "Restart: rispetto e coscienza ...

20/06/2017

Efficienza energetica edifici, un bando in Puglia

Fino al 30 agosto è attivo il bando per gli interventi di efficientamento energetico degli edifici pubblici della Puglia     La Puglia ha attivato un bando da 157,8 milioni di euro destinati alle Pubbliche Amministrazioni che intendano ...