IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In Liguria riqualificazione energetica di edifici residenziali pubblici

In Liguria riqualificazione energetica di edifici residenziali pubblici

Partito in Liguria il progetto EnerSHIFT per l’efficientamento energetico delle case popolari della Regione

 

 

Sono 44 i palazzi ERP di proprietà delle ARTE liguri e 3500 le famiglie interessate dal progetto europeo EnerSHIFT in partenza in Liguria, che prevede la riqualificazione energetica degli alloggi popolari e che garantirà l’abbattimento del 50% delle bollette e riduzione delle emissioni CO2.


I 44 palazzi di Edilizia residenziale pubblica coinvolti si trovano in tutta la Regione, 27 nella Provincia di Genova, 2 in quella di Imperia, 3 nella Provincia di Savona, 12 nella Provincia della Spezia.

 

In particolare grazie a EnerSHIFT verranno sostituite le caldaie, ci sarà la riqualificazione delle reti di distribuzione, verranno realizzati interventi di coibentazione, sulle perdite di carico, sui sistemi di contabilizzazione e sui serramenti esterni.
Nel complesso si stima che tutti gli interventi eviteranno di immettere in atmosfera oltre 3.000 tonnellate di anidride carbonica l’anno, di consumare 14,5 Gigawatt di energia e di spendere 1,4 milioni di euro e che garantiranno un taglio delle delle bollette del gas per gli inquilini di circa il 50%.
La Regione Liguria, capofila progetto EnerSHIFT è stata la sola a vincere il bando europeo di oltre 950mila euro, grazie al coinvolgimento dell’Agenzia regionale ligure per l’energia (IRE), delle quattro ARTE liguri e dei sindacati degli inquilini.

 

Gli interventi saranno realizzati attraverso un meccanismo di autofinanziamento e saranno a costo zero per gli enti pubblici perché saranno le ESCo asostenere gli investimenti che si ripagheranno con i risparmi energetici che dovranno essere almeno del 50% rispetto ai consumi attuali.


Soddisfatto il Presidente della Regione Giovanni Toti che, presentando l’avvio dei lavori, ha evidenziato che la Liguria ha ottenuto il finanziamento grazie ad un progetto innovativo dal punto di vista finanziario, ambientale e sociale, che ha coinvolto una serie di partner e i sindacati degli inquilini, con un investimento di circa 15 milioni di euro che non comporterà alcun onere per la Regione Liguria, a parte il contributo previsto a valere sui fondi Por Fesr 2014-2020. Quest’ultimo è un finanziamento di 5 milioni di euro destinato agli interventi di efficientamento energetico.

 

Gli uffici regionali stanno preparando la gara d’appalto che prevede un investimento di circa 15 milioni e che si svolgerà a luglio.

TEMA TECNICO:

Efficienza energetica

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
16/07/2018

Efficienza energetica scuole, prorogata la scadenza del fondo Kyoto

Prorogata al 30 dicembre 2018 la scadenza per accedere al Fondo Kyoto per interventi di efficientamento degli istituti scolastici     Il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa rende noto che è stato posticipato di sei mesi, ovvero al 31 ...

06/07/2018

Il rifugio sul Monte Bianco efficiente e sostenibile

Installati 28 pannelli fotovoltaici sulla facciata sud del Rifugio Torino e un sistema di recupero per l'acqua piovana che hanno permesso la riduzione delle emissioni di CO2 e un miglioramento dell'efficienza energetica     E' stato realizzato ...

03/07/2018

Italia al primo posto per le politiche di efficienza energetica

Pubblicato il Rapporto ACEEE: se si vogliono raggiungere gli obiettivi di Parigi, è necessario migliorare gli sforzi in tema di efficienza energetica. La classifica dei 25 paesi più energivori     ACEEE, American Council for an ...

22/06/2018

Ok allaccordo UE per obiettivo efficienza energetica del 32,5%

Commissione europea, Consiglio Ue e Europarlamento hanno raggiunto un nuovo accordo su efficienza energetica e Governance che prevede un obiettivo di efficienza del 32,5% entro il 2030 e dello 0,8% di risparmio energetico annuo per il ...

21/06/2018

Pubblicata la direttiva EU sullefficienza energetica

Pubblicata in GU la Direttiva UE 2018/844: entro il 2050 edifici a energia quasi zero, riduzione delle emissioni in UE dell’80-85%. Misure per la mobilità elettrica, nuovi strumenti per edifici smart     Pubblicata sulla Gazzetta ...

19/06/2018

Grazie all'Ecobonus 3,7 mld di investimenti nel 2017

L'Enea ha presentato questa mattina il 7° Rapporto Annuale sull’Efficienza Energetica: nel 2017 l’ecobonus ha mosso investimenti di oltre 3,7 miliardi di euro per la realizzazione di ...

29/05/2018

23 milioni di euro per lefficienza energetica di edifici e impianti a Milano

Pubblicato sul sito del comune di Milano il bando per accedere ai finanziamenti per interventi di efficienza energetica degli edifici privati   Promosso dal Comune di Milano un bando che mette a disposizione dei cittadini 23 milioni di euro a fondo ...

29/05/2018

Solo 4 tecnologie per l'energia pulita sono sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi climatici

L'Agenzia internazionale per l'energia ha pubblicato una nuova analisi sulla transizione energetica che rivela che nel 2017 solo 4 delle 38 tecnologie sono state in linea con gli obiettivi climatici, accesso all'energia e inquinamento ...