IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Linee guida su fotovoltaico e integrazione architettonica

Linee guida su fotovoltaico e integrazione architettonica

FOSTEr in MED ha pubblicato le linee guida, scaricabili gratuitamente, per lintegrazione architettonica del fotovoltaico nellarea del Mediterraneo

Il progetto FOSTEr in MED, finanziato dall’Unione Europea attraverso il Programma ENPI CBC Med, per un importo di 4,5 milioni di euro, ha l’obiettivo di promuovere l’adozione di tecnologie solari fotovoltaiche innovative con un approccio strategico in sei paesi del bacino del Mediterraneo: Italia, Spagna, Egitto, Libano, Giordania, Tunisia.
Lo staff del progetto FOSTEr in MED ha pubblicato on line le Linee guida per l’integrazione architettonica del fotovoltaico nell’area del Mediterraneo, che possono essere scaricate gratuitamente su www.fosterinmed.eu e che contengono una serie di utili indicazioni sulla pianificazione, progettazione e installazione di impianti fotovoltaici integrati e sulle possibilità di integrazione architettonica del fotovoltaico negli edifici nel bacino del Mediterraneo, caratterizzato da un grande potenziale in termini di radiazione solare ma anche da uno scarso utilizzo di questa tecnologia.
La guida online è il risultato della collaborazione di un team di esperti provenienti da Italia, Egitto, Tunisia, Spagna, Libano e Giordania, guidati dall’Università di Cagliari - Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura - con il coordinamento scientifico del professor Antonello Sanna.
"Il documento BIPV – si legge nella nota informativa di Foster in MED - si riferisce ai moduli fotovoltaici progettati per sostituire elementi comuni di un edificio, tenendo in considerazione non solo la produzione di energia, ma anche la funzione architettonica degli stessi, come l’impermeabilizzazione e l’ombreggiatura. Pertanto il fotovoltaico può essere utilizzato come materiale da costruzione per offrire molteplici possibilità tecniche ed estetiche e creare ambienti energeticamente sostenibili e nel contempo confortevoli".


Nell’ambito del progetto FOSTEr in MED saranno presto realizzati cinque progetti pilota, quali dimostrazioni pratiche di fotovoltaico perfettamente integrato, a Tunisi, Cagliari, Alessandria, Beirut e Aqaba: "Gli impianti fotovoltaici - per una produzione totale di 85MWh - di queste cinque città del Mediterraneo serviranno a sperimentare varie soluzioni tecnologiche e di integrazione architettonica del fotovoltaico, come esempio di buone pratiche nel Mediterraneo".

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
09/08/2018

Acqua per Gaza: completato il pi grande campo fotovoltaico della Striscia

L'Unione Europea ha realizzato il più grande campo fotovoltaico della Striscia di Gaza per alimentare progetti che forniscono acqua potabile alle persone in gravi difficoltà     La scorsa settimana l'Unione Europea ha ...

01/08/2018

Nei primi 6 mesi del 2018 rinovabili in calo del 39%

Pesante calo per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico che nel complesso a fine giugno 2018 raggiungono 334 MW, -39 % rispetto allo stesso periodo del 2017. L'Osservatorio di Anie Rinnovabili      Diciamo ...

26/07/2018

Le rinnovabili off-grid stanno crescendo con enormi benefici per milioni di persone

Il nuovo studio pubblicato da Irena segnala il fortissimo sviluppo negli ultimi 10 anni delle tecnologie rinnovabili non connesse alla rete     Nell'ultimo decennio le energie rinnovabili off-grid hanno registrato una crescita ...

20/07/2018

Nanoparticelle d'oro per migliorare l'accumulo di energia fotovoltaica

Pubblicati i risultati di una ricerca dell'Università Rutgers-New Brunswick: piccolissime nanoparticelle d'oro a forma di stella possono aiutare lo stoccaggio di energia e favorire un uso più ampio della luce solare e dei materiali avanzati per ...

11/07/2018

Efficienza al 25,2% dall'unione celle solari in silicio e perovskite

Le celle solari tandem realizzate nell’ambito del progetto europeo CHEOPS che uniscono silicio e perovskite raggiungono l’efficienza record del 25,2%.     Il Progetto Europeo CHEOPS, è partito a febbraio 2016 per lo ...

09/07/2018

Rinnovabili: le potenzialit del fotovoltaico off-grid

Nel mondo ci sono circa un miliardo di persone che non hanno accesso all’elettricità. I sistemi fotovoltaici off-grid possono aiutare a colmare questo divario, soprattutto nei paesi in via di sviluppo. Ma serve il supporto dei governi ...

04/07/2018

Possibile contrazione per il mercato fotovoltaico

Bloomberg pubblica per la prima volta stime negative rispetto ala crescita del settore fotovoltaico nel 2018: per la prima volta le installazioni potrebbero diminuire, del 3% secondo uno scenario conservativo      Per la prima volta il ...

03/07/2018

Il fotovoltaico e i nuovi sistemi energetici per le citt

Innovazione e interconnessione sono i perni della rivoluzione energetica urbana.   a cura di Italia Solare     La connettività e i dati sono oggi i driver di sviluppo sociale, economico e tecnologico. L'integrazione tra componenti ...