IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Livello GOLD della certificazione LEED« per il PalAXA

Livello GOLD della certificazione LEED« per il PalAXA

Ottime prestazioni in termini di risparmio energetico e idrico, riduzione di emissioni di CO2

La nuova sede milanese di AXA Assicurazioni, il PalAXA nel quartiere di Porta Nuova, ha ottenuto il livello GOLD della prestigiosa certificazione LEED® - Leadership in Energy and Environmental Design, sulla base dell’iter previsto dal protocollo LEED Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni.

Si tratta di un edificio ad alte prestazioni in termini di risparmio energetico e idrico, riduzione di emissioni di CO2, qualità ambientale degli interni, materiali e risorse impiegati. La facciata dell’edificio è riciclata e riciclabile, così come gli interni della struttura. Tutto il PalAXA è dotato di illuminazione a led, che garantisce una migliore qualità dell’illuminazione e risparmio energetico; la raccolta è differenziata; i pannelli fonoassorbenti di ultima generazione garantiscono un ottimo isolamento acustico. Il tetto dell’edificio inoltre, è “green”, e permette di ottimizzare l’efficienza energetica dell’edificio sia in termini di migliore conservazione del calore naturale, che per la riduzione del deflusso superficiale.

AXA è da anni attenta alla riduzione dell’impatto ambientale degli uffici, in particolare attraverso il programma “Green IT Strategy” ha portato ad un costante progressivo miglioramento delle prestazioni in termini di efficienza energetica, informatica, contenimento dei consumi idrici, oltre a quelli della carta, dal 2010 riciclata o FSC al 100%. Nel 2013 si rilevano i seguenti risultati: - 43% di consumo di acqua, - 35% di consumo di energia per dipendente nel 2013 i risultati di AXA Assicurazioni,  -12% di consumo di acqua negli uffici e - 25% di consumo di energia per dipendente per AXA MPS.

Per compensare le emissioni derivanti dall’organizzazione e lo svolgimento dei propri eventi, AXA Assicurazioni e AXA MPS regalano un albero per ogni partecipante, attraverso la collaborazione con Treedom, start-up italiana che promuove progetti di riforestazione nel mondo. Grazie a questa iniziativa, che ha contribuito alla riforestazione di aree disboscate in Camerun e Senegal, dal 2011 sono state 189 le tonnellate di CO2 compensate, risultato al quale si aggiunge anche quello del miglioramento delle condizioni socio-economiche e dello sviluppo di micro-imprese nel territorio. 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/12/2017

Passivhaus tra tecnologia e obblighi di legge

Il metodo Passivhaus per il raggiungimento dell'obbligo per gli edifici pubblici e privati di edifici dello standard NZEB, a energia quasi zero       Si è svolta a Bologna la 5^ conferenza nazionale ...

12/12/2017

Efficienza energetica e sostenibilitÓ di una Casa di riposo

Una nuova Casa di riposo realizzata in provicia di Bergamo unisce una progettazione attenta a sostenibilità ed efficienza a massima attenzione ai bisogni di comfort e privacy degli ospiti     In tutta Europa e nel nostro Paese in ...

07/12/2017

aVOID, mini casa mobile dotata di ogni comfort

La mini-casa firmata dal giovane architetto Leonardo Di Chiara, in 9mq soddisfa ogni comfort, sposando uno stile di vita più sostenibile     Prototipo di “casa mobile” ispirata alla tipologia americana di tiny house, casa ...

30/11/2017

Koi CafŔ ad Hanoi: il progetto green di Farming Architects

Lo studio Farming Architects ha ricreato un ecosistema all’interno di un locale: un ambiente raffinato circondato da uno stagno per le carpe Koi, una cascata al coperto e un orto sul tetto.       Quanti di voi sognano di poter ...

22/11/2017

Una casa passiva a 1800 mt che non necessita di riscaldamento

Casa UD è un'abitazione passiva che grazie all'uso di soluzioni costruttive 100% naturali non utilizza combustibili fossili e non necessita di impianti di riscaldamento né di condizionamento    
Lo studio Tiziana Monterisi ...

21/11/2017

A Genova il modulo abitativo sperimentale ed energeticamente autonomo

Biosphera 2.0, il modulo abitativo sperimentale ed energeticamente autosufficiente ospitato a Genova in occasione del Festival della Scienza     Un interessante fuori programma per Biosphera 2.0, modulo abitativo passivo che dal 2016 è ...

16/11/2017

Campus di Humanitas University immerso nel verde

Inaugurato il nuovo Campus Humanitas che comprende 3 edifici su uno spazio di 25 mila metri quadrati. Tanto verde, grandi vetrate per un'illuminazione efficiente, massimo comfort    
Inaugurato a Milano, in occasione ...

15/11/2017

La casa del futuro efficiente, smart e alimentata da rinnovabili

La Casa del futuro, progetto italiano finalista al Solar Decathlon Middle East 2018, è un’abitazione green, smart e interamente alimentata dall’energia solare     L’Università Sapienza di Roma ha presentato alla ...