IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In Lombardia una nuova era per il fotovoltaico stampato in Perovskite

In Lombardia una nuova era per il fotovoltaico stampato in Perovskite

Finanziato dalla Regione un progetto per lo sviluppo di una tecnologia per la produzione distribuita a livello globale di pannelli solari economici e ad alta efficienza

 

 

La giunta regionale della Lombardia mette a disposizione 100 milioni di euro destinati ai 30 migliori progetti che hanno partecipato ad una 'call pubblica' che si è conclusa lo scorso gennaio, destinata a progetti (innovazione di prodotto o di processo di altissimo profilo) che dovevano essere presentati da una 'rete' costituita da almeno un'impresa e un centro di ricerca e/o Università.

 

Tra i primi 12 progetti che hanno ottenuto il finanziamento, uno riguarda lo sviluppo di una tecnologia per la produzione distribuita a livello globale di pannelli solari economici e ad alta efficienza, stampati in perovskite. Il progetto è nato da una collaborazione a tra la PMI OneSun Italia, filiale di OneSun USA, e l’ente di ricerca RibesTech, il Center for Nano Science and Technology dell’IIT fornirà la consulenza tecnologica.

 

In particolare il progetto prevede la realizzazione in Lombardia di un Centro R&D di eccellenza nel quale saranno sviluppate tecniche di fabbricazione a basso costo e ad alta efficienza basate su stampa rotativa che verranno combinate all’utilizzo di un materiale innovativo come la Perovskite, per la realizzazione di pannelli efficienti e competitivi con i pannelli in silicio più pesanti.
I nuovi moduli in Perovskite potranno essere dotati di supporti plastici leggeri e flessibili, potranno essere personalizzati a piacere e potranno essere realizzati anche in versione semitrasparente, agevolando in questo modo la loro integrazione nei vari contesti architettonici e permettendo più facili integrazioni negli oggetti della vita quotidiana.

 

Grazie alla semplicità dei processi di fabbricazione, la produzione dei pannelli sarà low cost anche per piccoli volumi e anche le fabbriche dei pannelli avranno costi contenuti.
Lo sviluppo della nuova tecnologia permetterà la crescita di un modello di business innovativo nel mercato del solare: non verrà più fornito il solo modulo fotovoltaico ma una soluzione completa, economica, compatibile con la produzione a livello locale, che comprende macchinari di stampa, materiali per la produzione, formazione e assistenza, secondo una filosofia produttiva di tipo ”just-in-time”, favorendo il risparmio di capitale e costi operativi contenuti.
Il nuovo Centro R&D di eccellenza potrà attrarre capitali e competenze internazionali, assicurerà occupazione lavorativa, un indotto ad alta specializzazione nei settori della chimica degli inchiostri e della progettazione di macchine da stampa.

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
10/10/2017

Impianto fotovoltaico sperimentale e innovativo a Lampedusa

E' stato inaugurato presso il centro Enea della bellissima isola siciliana un impianto che integra fotovoltaico, sistema di accumulo e software innovativo EMS 
 
Enea, nell'ambito delle proprie attività di ricerca e innovazione ...

05/10/2017

Un futuro sempre pi brillante per le energie rinnovabili

Nei prossimi 5 anni il fotovoltaico entrerà in una nuova era rivoluzionando il settore delle rinnovabili che nel complesso entro il 2022 copriranno il 30% della produzione di energia.     Le rinnovabili nel 2016, grazie soprattutto alla ...

03/10/2017

Bene le Regioni italiane sui consumi di energia da rinnovabili

Il GSE ha pubblicato i dati statistici sui consumi di energia rinnovabile nelle Regioni italiane, con monitoraggio degli obiettivi burden sharing. Veneto e provincia di Bolzano hanno praticamente raddoppiato gli obiettivi fissati al ...

14/09/2017

+18% le installazioni di rinnovabili in Italia da gennaio-agosto

Pubblicato l'osservatorio Anie Rinnovabili, ad Agosto 2017 la nuova potenza di fotovoltaico a 291 MW, + 14% rispetto all'anno precedente     Anie Rinnovabili ha pubblicato il consueto Rapporto mensile realizzato su dati Terna, che conferma ...

12/09/2017

Lenergia del futuro? Efficiente e rinnovabile

Al via il 27 settembre il tour Restart, organizzato da Fronius e dedicato a energie rinnovabili, sistemi di accumulo ed efficienza energetica
 
Fronius dopo il successo del convegno “Restart: rispetto e coscienza per un’energia ...

12/09/2017

Un tetto fotovoltaico che assicura isolamento termico e impermeabilizzazione

Designergy è una start up elvetica che ha realizzato TCR (Triactive Core Roof), un tetto in grado di isolare, impermeabilizzare e produrre energia solare   Daniel Lepori è il fondatore della start up Designergy, con sede in ...

05/09/2017

Documento tecnico Fronius a supporto del bando accumulo in Lombardia

La Regione Lombardia ha approvato un bando che prevede misure di incentivazione per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici. Fronius ha realizzato un interessante documento tecnico a supporto degli operatori ...

29/08/2017

Laboratorio a cielo aperto per testare innovative tecnologie rinnovabili

Al NOI Techpark i ricercatori di Eurac Research testano fotovoltaico e teleriscaldamento del futuro       I ricercatori di Eurac Research hanno realizzato un laboratorio a cielo aperto al NOI Techpark, parco tecnologico dell’Alto ...